8
ottobre

Mentana sfratta ancora la Balivo: dal 12 ottobre su La7 arriva Diario Politico

Enrico Mentana

Enrico Mentana

Enrico Mentana torna a riprendersi spazio nel palinsesto di La7, con buona pace ancora una volta di Caterina Balivo. Dopo la maratona per le Elezioni, il direttore del TgLa7 sarà al timone di un nuovo appuntamento informativo che fa saltare Lingo – Parole in Gioco.

Da mercoledì 12 ottobre, ogni giorno dalle 17 fino all’appuntamento con il telegiornale delle 20, il “maratoneta” di La7 condurrà Diario Politico: il racconto in diretta, tappa per tappa, della nuova legislatura fino alla formazione del Governo, che nella tabella di marcia prestabilita – salvo intoppi – dovrebbe concretizzarsi la settimana successiva.

Con Diario Politico, dunque, viene momentaneamente sospesa la programmazione del game Lingo, già fortemente tartassato dagli ascolti (sotto l’1% di share), così come la serie Padre Brown, attualmente in onda alle 17 con doppio episodio. Entrambi i programmi torneranno una volta formato il Governo.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


Caterina Balivo - Lingo
Lingo, a Caterina Balivo non bastano i baffi


Le pagelle della settimana, Simona Ventura rifatta
LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (7-13/03). PROMOSSI CLERICI E MORIC, BOCCIATI “LA VENTURA RIFATTA” E NANDO COLELLI


Caterina Balivo
Balivo torna su Tv8 per far sposare le mamme… ma anche i papà!


Mentana - Diario Politico
La7 rivoluziona la giornata di sabato: tutti in onda per il giuramento del Governo Meloni

1 Commento dei lettori »

1. john2207 ha scritto:

7 ottobre 2022 alle 20:04

Con tutte le critiche che si possono fare alla Balivo sfido chiunque a far germogliare qualcosa di diverso da un talk politico su la7. Un palinsesto monotematico dove da oggi in poi penso che nessun conduttore che faccia intrattenimento metterà piede



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.