3
ottobre

Le Iene: Belen inviata e ancora monologhi nella nuova stagione

Le iene

Il cast de Le Iene

Domani, in prima serata su Italia1, torna appuntamento con “Le Iene”. Al timone dello show Belén Rodriguez e Teo Mammucari, accompagnati, anche quest’anno, dalla presenza comica di Max Angioni ed Eleazaro Rossi. Questa settimana, tra gli ospiti in studio, il duo Pio e Amedeo e il comico e cabarettista Saverio Raimondo.

Tra i servizi della puntata: per la prima voltala conduttrice vestirà anche i panni da inviata, in un servizio sulla dismorfofobia: il disturbo psicologico che nasce dall’eccessiva preoccupazione per difetti fisici, anche immaginari, che porta chi ne soffre a vivere uno stato di inadeguatezza e disagio profondo. Belén incontra persone affette dalla patologia, psicologi e specialisti.

Stefano Corti prova a far cantare la canzone “Bella Ciao” ai leader politici, da Giorgia Meloni a Pierferdinando Casini, da Giuseppe Conte a Matteo Salvini, dopo la polemica su Laura Pausini che ha scelto di non intonare il brano per non schierarsi.

Oltre alle inchieste, reportage, interviste e scherzi, che caratterizzano da sempre la trasmissione, la nuova stagione del programma ideato da Davide Parenti ospita ogni settimana in studio una guest star: protagonisti del panorama sportivo, musicale, artistico e cinematografico che porteranno in scena dei monologhi. Speriamo siano meno retorici e banali di quelli visti lo scorso anno.



Articoli che potrebbero interessarti


Belen - Le Iene
A Belen Rodriguez si strappa il vestito durante Le Iene – Video


Joe Bastianich - Le Iene
Le Iene si rinnovano: arriva Joe Bastianich e due comici al fianco di Mammucari e Rodriguez


Serena Bortone si taglia una ciocca di capelli in diretta
Anche Serena Bortone si taglia una ciocca di capelli in ricordo di Mahsa Amini – Video


BELEN
BOOM! Belen e Mammucari conducono Le Iene. Saltato il ritorno di Alessia Marcuzzi

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.