24
settembre

Beautiful, anticipazioni (25 settembre – 1 ottobre 2022): Finn è stato adottato

beautiful

Finn e suo padre

A Beautiful è arrivato il momento di conoscere i genitori di Finn. Giunti a Los Angeles per conoscere il nuovo nipotino, si ritroveranno catapultati nel matrimonio tra Finn e Steffy. Attenzione, il futuro sposo rivelerà a Steffy di essere stato adottato (qui per l’anticipazione shock sulla sua vera madre). Maggiori info nelle anticipazioni che seguono. Beautiful è in onda dal lunedì al sabato su Canale 5 alle 13.45 (il sabato episodio lungo fino alle 15 circa).

Beautiful anticipazioni da lunedì 25 settembre a sabato 1 ottobre 2022

Finn (Tanner Novlan) cerca di sviare il discorso sui suoi genitori, ma Steffy insiste: finalmente conoscerà la famiglia del suo futuro marito. Eric (John McCook) sembra rinato lontano da Quinn (Rena Sofer) e anche la sua vena creativa ne sta beneficiando; glielo stanno facendo notare Brooke (Katherine Kelly Lang) e Ridge (Thorsten Kaye) quando in ufficio entra proprio Quinn.

Rimasti soli, Quinn ribadisce ad Eric che la storia con Carter (Lawrence Saint-Victor) è stata un errore, ma che è stata colpa della sua indifferenza. Brooke (Katherine Kelly Lang) e Ridge (Thorsten Kaye) mettono in guardia Eric (John McCook). Secondo loro, Quinn (Rena Sofer) lo sta manipolando. E’ necessario rendere ufficiale al più presto il loro divorzio.

Carter (Lawrence Saint-Victor) e Quinn si incontrano e si riaccende la loro passione. Il padre di Finn (Tanner Novlan), Jack (Ted King), si presenta all’improvviso per conoscere il nipotino e la futura nuora. In quell’occasione Finn rivela a Steffy (Jacqueline McInnes Wood) di essere stato adottato.

Li (Naomi Matsuda) e Jack (Ted King), i genitori adottivi di Finn (Tanner Novlan), incontrano la famiglia Forrester. Per tutti è un piacere conoscersi, ma l’emozione esplode all’annuncio che Steffy (Jacqueline McInnes Wood) e Finn, desiderano sposarsi presto.

Quando l’annuncio delle nozze tra Finn e Steffy viene pubblicato su internet, diventando di pubblico dominio, Jack diventa pensieroso. Liam (Scott Clifton) e Hope (Annika Noelle) vengono a conoscenza dell’imminente matrimonio di Steffy (Jacqueline McInnes Wood) e Finn (Tanner Novlan) e si domandano se Steffy li inviterà alla cerimonia.

Finn parla con Li (Naomi Matsuda) e Jack (Ted King) del suo rapporto con Steffy e con la sua nuova famiglia. Steffy chiede a Hope di essere la sua damigella d’onore e Hope accetta. Hope (Annika Noelle) e Liam (Scott Clifton) augurano ogni felicità a Steffy (Jacqueline McInnes Wood) per l’imminente matrimonio con Finn (Tanner Novlan), poi, rimasti soli, si chiedono come siano i genitori di Finn. Hope e Liam si chiedono come siano i genitori di Finn. Poi arriva Brooke (Katherine Kelly Lang), lei li ha conosciuti e li apprezza molto. I tre scherzano un po’, poi Hope rivela a sua madre che Steffy le ha chiesto si essere la sua damigella d’onore. Quinn (Rena Sofer) è da Carter (Lawrence Saint-Victor), lui si accorge che non è serena, infatti è infastidita che le nozze si celebrino nella “sua” casa e di non essere stata invitata.

A casa di Eric (John McCook) sono tutti riuniti per festeggiare il matrimonio tra Steffy (Jacqueline McInnes Wood) e Finn (Tanner Novlan). I genitori di Finn, Li (Naomi Matsuda) e Jack (Ted King), vengono presentati a tutta la famiglia Forrester e agli altri ospiti.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


paris finn
Beautiful, anticipazioni (21-26 novembre 2022): Paris è attratta da Finn


beautiful eric quinn
Beautiful, anticipazioni (14-19 novembre 2022): Quinn e Carter sconvolti dalla proposta di ‘coppia a 3′ di Eric


carter e quinn
Beautiful, anticipazioni (7-12 novembre 2022): Eric vuole che la moglie vada a letto con Carter


Beautiful malore Sheila
Beautiful, anticipazioni (31 ottobre – 5 novembre 2022): Sheila in ospedale

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.