19
settembre

Antonella Fiordelisi al Grande Fratello Vip

Antonella Fiordelisi - Instagram

Antonella Fiordelisi - Instagram

La sua esperienza televisiva “più importante” è stata quella a Temptation Island, dove ha svolto il ruolo di tentatrice nell’edizione andata in onda nel 2017. Ora Antonella Fiordelisi è pronta a farsi conoscere davvero dal pubblico di Canale 5: è infatti uno dei 23 vipponi del Grande Fratello Vip.

Chi è Antonella Fiordelisi

Antonella Fiordelisi è nata a Salerno il 14 marzo 1998. Laureata in Scienze Politiche all’Università degli studi della Campania Luigi Vanvitelli, la ragazza si è fatta conoscere in primis grazie alla sua attività sportiva, dato che è stata un’abile schermitrice (membro, tra l’altro, della nazionale italiana). Ha vinto la medaglia di bronzo ai Campionati Italiani Cadetti e Giovani 2017 di Cagliari nella categoria spada.

Nel 2017 ha fatto parte del cast di Temptation Island, che le ha permesso, in seguito, di svolgere l’attività di influencer. Su Instagram ha oltre 1 milione e 300mila follower (Qui il suo Profilo). Nel 2019 ha anche lanciato un suo singolo, intitolato Din Dan. Lo scorso anno è approdata a Scherzi a Parte, dove ha affiancato Enrico Papi in una delle puntate.

Antonella è piuttosto nota alle cronache rosa: tra flirt veri e presunti, il suo nome è stato accostato a quello del calciatore Gonzalo Higuain (pubblicò una chat in cui il calciatore le chiedeva una foto del lato b) e al figlio di Fabrizio Corona e Nina Moric. Ha anche avuto una relazione duratura con Francesco Chiofalo.

[TUTTI I CONCORRENTI DEL GFVIP 7]



Articoli che potrebbero interessarti


Edoardo Donnamaria 2
Edoardo Donnamaria al Grande Fratello Vip


gegia
Gegia al Grande Fratello Vip


 MARCO BELLAVIA
Marco Bellavia al Grande Fratello Vip


Antonella Fiordelisi (US Endemol Shine)
GF Vip, Antonella Fiordelisi ‘punge’ Pamela Prati sul caso Caltagirone – Video

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.