16
settembre

Barbara D’Urso intervista i politici a Pomeriggio Cinque. Inizia Carlo Calenda con la ‘puntata migliore’

Barbara D'Urso

Barbara D'Urso

Barbara D’Urso torna ad occuparsi di politica. In vista delle elezioni del 25 settembre, la conduttrice ospiterà a Pomeriggio Cinque i principali leader dei partiti che si sfideranno alle urne. Il primo ospite in studio sarà il segretario di Azione Carlo Calenda.

Inaugurare il valzer di ospitate per l’alleato di Renzi è potenzialmente un bel vantaggio, non per la posizione bensì per il fatto che oggi il competitor La Vita in Diretta non sarà in onda per lasciare spazio allo speciale, più debole dal punto di vista auditel, Tutti a Scuola, alla presenza di Sergio Mattarella. Inoltre questo è un buon periodo per i programmi di infotainment grazie all’interesse riscontrato per la morte della Regina Elisabetta II, che andrà inevitabilmente a scemare nei prossimi giorni (ad eccezion fatta di lunedì, giorno dei funerali che si presume saranno seguitissimi).

Non solo, oggi è l’ultimo giorno di messa in onda di Terra Amara, soap turca campione d’ascolti che regala un invidiabile traino a Pomeriggio Cinque (ieri quasi il 25%). Se vi state chiedendo quando Barbara D’Urso riceverà Silvio Berlusconi, fondatore di Mediaset e politico più famoso, sappiate che il calendario completo di ospitate dei leader è in via di definizione.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


D'Urso e Calenda - Pomeriggio Cinque
Pomeriggio Cinque, Calenda rinuncia al suo intervento – Video


barbara durso
BOOM! I talk di Rete4 anticipano la partenza


Pomeriggio Cinque
Barbara D’Urso va in vacanza e torna con Pomeriggio Cinque «i primi giorni di settembre»


Barbara D'Urso nel fuorionda
Barbara D’Urso (senza sapere di essere in onda): «Mi avete fatta saltare?». Cos’è successo

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.