23
agosto

Reazione a Catena: i Roma Nerd fanno ricorso e ritornano in gara (per poco) – Video

I Roma Nerd - Reazione a Catena

I Roma Nerd - Reazione a Catena

A volte ritornano, soprattutto se fanno ricorso. E’ questo il caso dei Roma Nerd, “clamorosamente” in gara, dopo l’eliminazione avvenuta circa un mese fa, nella puntata di Reazione A Catena andata in onda ieri sera su Rai1. A spiegare il motivo del ritorno ci ha infatti pensato Marco Liorni al momento dei saluti.

Abbiamo un gradito ritorno: i Roma Nerd. Simone, Giada e Paolo che hanno fatto ricorso. Ve li ricorderete, hanno giocato qualche settimana fa. Hanno fatto ricorso e avevano ragione e quindi sono tornati qua e ci riprovano. Ben tornati, allora

ha detto Liorni, con il sorriso, senza però approfondire le ragioni che hanno spinto i tre protagonisti a protestare contro il programma.

Tuttavia, ciò potrebbe essere collegato a quanto accaduto nella puntata andata in onda lo scorso 15 luglio, ossia quella in cui i Roma Nerd, campioni in carica, sono stati eliminati dagli Ercolini. Tommaso, uno dei componenti della squadra avversaria, ha infatti schiacciato il pulsante per fermare il tempo durante L’Intesa Vincente. Una mossa proibita dal regolamento, come segnalato da Marco Liorni, che ha generato la reazione visibilmente stizzita della campionessa Giada.

Nonostante il ricorso vinto, i Roma Nerd non sono riusciti nell’impresa di tornare ad essere i campioni. Ieri sera, sempre ne L’Intesa Vincente, sono stati battuti dai Novanta e Passa, che hanno indovinato ben 15 parole (mentre loro soltanto 8).

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Marco Liorni
Reazione a Catena riparte dal ricordo della campionessa scomparsa Lucia Menghini


Marco Liorni - Reazione a Catena
Reazione a Catena dal 6 giugno al 30 ottobre


Reazione a Catena
Reazione a Catena riparte da un nuovo gioco per ‘zottare’ agli avversari


marco liorni reazione a catena
Reazione a Catena riparte su Rai1: i cambiamenti per il Coronavirus

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.