29
luglio

Tragedia al concerto dei Mirror: cade maxi schermo su due componenti della band (video)

Mirror

Mirror

Tragedia ad Hong Kong durante un concerto dei Mirror. Ieri sera, mentre la boyband di 12 componenti si esibiva, un maxi schermo sospeso sul palco dell’Hong Kong Coliseum è infatti caduto rovinosamente a terra, colpendo in pieno Anson Lo e Edan Lui, due componenti della stessa.

Nati nel 2018 grazie al talent show Good Night Show – King Maker, i Mirror sono composti da Frankie Chan, Alton Wong, Lokman Yeung, Stanley Yau, Anson Kong, Jer Lau, Ian Chan, Jeremy Lee, Keung To, Tiger Yau e dai feriti Anson Lo e Edan Lui. Questi ultimi, dopo l’incidente, sono stati dunque portati d’urgenza al Queen Elisabeth Hospital e, in base a quanto trapelato nelle scorse ore, uno dei due sarebbe attualmente in condizioni “gravi” ed in terapia intensiva dopo aver riportato delle ferite al collo, mentre l’altro è al momento stabile, seppur con delle ferite alla testa.

Il video dell’incidente, con la reazione del pubblico sotto shock, è stato caricato in rete. Anche alcune spettatrici sono state soccorse dai medici, per via dello spavento dovuto a tutto il trambusto venutosi a creare. Attualmente, il governo ha avviato la sospensione del resto del tour dei Mirror almeno fino a quando non saranno effettuati tutti i controlli di sicurezza nelle altre sedi. Da chiarire, giustamente, anche le cause che hanno scaturito quanto avvenuto. La speranza è ovviamente che sia Anson Lo e Edan Lui possano riprendersi quanto prima.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


blanco in ospedale
Incidente per Blanco: annullati tutti gli eventi – Video dall’ospedale


Eva Henger
Eva Henger coinvolta in un grave incidente d’auto


Ciao Darwin
Ciao Darwin, concorrente rimasto paralizzato: in quattro a processo per lesioni colpose gravissime


Teatro Ariston
Incidente all’Ariston: una donna finisce al pronto soccorso

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.