13
luglio

La Croce e la Svastica: Rai3 indaga sulla persecuzione dei cristiani durante il nazismo e sul ruolo della Chiesa

la croce e la svastica

La Croce e la Svastica

La Croce e la Svastica”, un’inchiesta di Rai documentari sulla persecuzione e la deportazione nel campo di Dachau di oltre duemilaottocento cristiani da parte dei nazisti. Il documentario, settantasette anni dopo la caduta del Reich indaga sulle ragioni che sono alla base di una simile tragedia. Girato tra Italia, Francia, Germania, Polonia e Città del Vaticano il lungomentraggio, diretto da Giorgio Treves, è il racconto di un viaggio , attraverso le testimonianze di alcuni sopravvissuti e delle ricostruzioni storiche che cerca di comprendere e fare chiarezza anche sui rapporti tra la chiesa cattolica, quella protestante e il nazional socialismo.

Perché Hitler deportò nei campi anche cattolici, protestanti, ortodossi e testimoni di Geova, oltre a sei milioni di ebrei? Giorgio Treves comincia la sua ricerca partendo dagli archivi segreti del Vaticano, rinominati Archivi Apostolici, dove su richiesta di Papa Francesco nel 2020 sono stati tolti i sigilli sul pontificato di Pio XII, con lo scopo di chiarire la posizione della chiesa durante la II guerra mondiale. Il documentario entra, poi, nel vivo dell’ascesa del nazismo, che partendo dal Paragrafo Ariano e il progetto dello sterminio del popolo ebraico, si conclude interrogandosi sull’atteggiamento messo in atto dal Vaticano. Cosa avrebbe potuto fare la Chiesa? Cosa, forse, non fece?

Le ricostruzioni da parte di storici italiani, francesi e tedeschi si alternano a momenti emotivi: le storie personali, i ricordi, gli aneddoti di coloro che vissero in prima persona questa tragedia – come la testimonianza di Simone Liebster e Emma Bauer sul tragico destino degli Ortodossi e dei Testimoni di Geova – sono intervallati da materiale inedito dagli archivi tra cui Bundenarchive, Les Ateliers Des Archives, Critica Past e Istituto Luce. Il percorso termina nel lungo viale alberato di Dachau, con un finale che, presentando le recenti manifestazioni neonaziste, è un monito volto a scongiurare la reiterazione di simili atrocità. Scritto e diretto da Giorgio Treves, in collaborazione con Luca Scivoletto con la partecipazione artistica di Margherita Buy, Massimo De Rossi e Stefano Dionisi, andrà in onda giovedì 14 luglio in prima serata su Rai 3. La “La Croce e la Svastica” è una coproduzione Rai Documentari, Iterfilm e Upside con il contributo del Mic e del fondo bilaterale “Italia-Francia”.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes



Articoli che potrebbero interessarti

Non ci sono articoli correlati


KARAOKE RIPARTE SU ITALIA 1 CON ANGELO PINTUS E L’APPLAUSOMETRO

Tra le dieci novità della nuova Italia 1 di Laura Casarotto c'è Karaoke, la storica trasmissione televisiva lanciata da Fiorello nel 1992,...


Programmi TV di stasera, sabato 1 dicembre 2018. Su Rai 3 il film documentario su De Gregori

Rai1, ore 20.35: Portobello Antonella Clerici torna nuovamente nel mercatino pazzerello di Rai1, e ancora una volta a coadiuvare la conduzione...


Matrimonio a Prima Vista 5: il reality che fa la differenza

Il Covid ha aiutato a scongiurare il rischio di ripetitività per Matrimonio a Prima Vista: la quinta edizione, preparata e girata durante la...


Un Posto al Sole: anticipazioni 4 – 8 settembre 2017

Proseguono su Rai3 le vicende di Un Posto al Sole. Negli episodi in onda in queste settimane il pubblico ha assistito al ritorno di Elena...

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.