13
giugno

Ascolti TV | Domenica 12 Giugno 2022. Mina Settembre vince con il 16.8%, Sergente Rex 13.4%. Rai2 all’8.6% con il play off di Serie C. Vespa sul referendum 11.6%

Mina settembre

Mina Settembre

Nella serata di ieri, domenica 12 giugno 2022, su Rai1 un episodio in replica di Mina Settembre ha conquistato 2.759.000 spettatori pari al 16.8% di share. Su Canale 5 il film Sergente Rex ha ottenuto un ascolto medio pari a 2.062.000 spettatori pari al 13.4% di share. Su Rai2 il play off di Lega Pro Palermo-Padova ha raccolto 1.380.000 spettatori con l’8.6% Pre e post La Grande Sfida: 1.241.000 – 7.9%). Su Italia1 il film  Una Notte da Leoni ha intrattenuto 743.000 spettatori con il 4.8% di share. Su Rai3 Una Doppia Verità ha raccolto davanti al video 881.000 spettatori (5.4%). Su Rete4 Zona Bianca è stato visto da 494.000 spettatori con il 4% di share. Su La7 Non è l’Arena ha interessato 774.000 spettatori con il 6.2%. Su Tv8 Attacco al potere – Olympus Has Fallen è stato seguito da 400.000 spettatori con il 2.6% di share. Sul Nove Un Paese a Dieta segna 132.000 spettatori con lo 0.8%. Sul 20 l’incontro di Nations League Svizzera-Portogallo ha convinto 554.000 spettatori con il 3.4%. Su Rai4 Daughter of the Wolf ha ottenuto 259.000 spettatori con l’1.6%. Su Rai5 Concerto per Milano 2022 ha interessato 162.000 spettatori con l’1%. Su Rai Premium Boss in Incognito ha ottenuto 178.000 spettatori con l’1.1%. Su Rai Movie Lo Straordinario Viaggio di T.S. Pivet ha ottenuto 336.000 spettatori con il 2.1%. Su Top Crime Colombo segna 301.000 spettatori con l’1.8%. Su Rai Sport il play off scudetto di Pallacanestro Milano-Bologna segna 229.000 spettatori con l’1.4%.

Ascolti TV Access Prime Time

In Onda batte Controcorrente.

Su Rai1 Soliti Ignoti – Il Ritorno ha raccolto 3.537.000 spettatori con il 22.3%. Su Canale 5  Paperissima Sprint ha ottenuto 2.233.000 spettatori con il 14.4%. Su Italia1 NCIS ha totalizzato 1.055.000 spettatori (6.9%).  Su Rai3 Sapiens Files raccoglie 526.000 spettatori e il 3.5%. Su Rete 4 Controcorrente ha raccolto 665.000 spettatori (4.5%), nella prima parte, e 681.000 spettatori (4.3%), nella seconda parte. Su La7 In Onda ha raccolto 861.000 spettatori con il 5.6%. Su Tv8 Quattro Ristoranti ha interessato 387.000 spettatori pari al 2.5% di share. Sul Nove Little Big Italy ha convinto 208.000 spettatori con l’1.4%.

Preserale

Tv8 al 10.3% con la disfatta della Ferrari.

Su Rai1 Reazione a Catena – L’Intesa Vincente ha ottenuto un ascolto medio di 2.344.000 spettatori (22.3%) mentre Reazione a Catena ha ottenuto di 3.232.000 spettatori (27.4%). Su Canale 5 la replica di Avanti il Primo ha raccolto 1.019.000 spettatori (10%) mentre Avanti un Altro ha raccolto 1.586.000 spettatori (13.7%). Su Rai2 NCIS New Orleans ha appassionato 253.000 spettatori (2.2%). NCIS Los Angeles ha raccolto 544.000 spettatori con il 4.1%. Su Italia1 CSI Miami ha totalizzato 425.000 spettatori (3.3%). Su Rete 4 Tempesta d’Amore ha appassionato 688.000 spettatori con il 5%. Su Rai3 l’informazione della TGR segna 1.681.000 spettatori con il 13.6%. Blob segna 604.000 spettatori con il 4.5%. Su La7 Come Farsi Lasciare in 10 Giorni ha appassionato 160.000 spettatori (share dell’1.5%). Su Tv8 – dalle 17.56 alle 19.41 – il Gran Premio di Formula 1 dell’Azerbaigian in differita ha ottenuto 1.068.000 spettatori con il 10.3%.

Daytime Mattina

O Anche No, trasmesso da Rai3, al 2.3%.

Su Rai1 Linea Blu ha raccolto 445.000 spettatori con il 13.3%. TG1 delle 8 ha interessato 850.000 spettatori con il 19.6%. Weekly ha convinto 936.000 spettatori con il 18.5%. Paesi che Vai… segna 986.000 spettatori con il 17.8%. A Sua Immagine ha portato a casa un a.m. di 1.309.000 spettatori pari ad uno share del 20.4%. Su Canale5 il TG5 delle 8 segna 1.075.000 spettatori con il 23.6%. I Viaggi del Cuore ha informato 654.000 spettatori con il 12.5%. A seguire la Santa Messa raccoglie un ascolto di 878.000 telespettatori con il 15.7% di share. Su Rai2 Radio2 Social Club ha tenuto compagnia a 260.000 spettatori (4.9%). Su Italia1 Una Mamma per Amica segna 160.000 spettatori con il 3.1% e 202.000 spettatori con il 3.6%. Su Rai 3 – dalle 6.30 alle 8 – Rai News informa 146.000 spettatori con il 5.8% di share. Protestantesimo ha raccolto 114.000 spettatori con il 2.5%. O Anche No ha ottenuto 119.000 spettatori con il 2.3%. Su Rete 4 Casa Vianello ha coinvolto 182.000 spettatori (3.2%) e 166.00 spettatori (3%) nei due episodi di messa in onda. Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 122.000 spettatori con il 4.4% di share nelle News e 147.000 spettatori con il 3% nel Dibattito.

Daytime Mezzogiorno

Donnaventura migliora. Linea Verde Estate, con Rafanelli e Peppone, debutta col 24.4%.

Su Rai1 all’interno di A Sua Immagine la Santa Messa segna 1.402.000 spettatori con il 22.8% mentre l’Angelus ha raccolto 1.976.000 spettatori (24.1%). Linea Verde Estate ha intrattenuto 2.828.000 spettatori con il 24.4% (presentazione di 7 minuti: 2.121.000 – 22.6%). Su Canale 5 Le Storie di Melaverde ha interessato 636.000 spettatori (11%) e 932.000 spettatori (13.9%). Melaverde raccoglie 1.822.000 con il 19.3%. Su Rai2 Shakespeare & Hathaway ha raccolto 205.000 spettatori con il 3%. TV Raider – Le storie di Donnaventura ha convinto 366.000 spettatori con il 3.8%. Su Italia1 Una Mamma per Amica segna il 3.8% con 230.000 spettatori. Sport Mediaset ha registrato un a.m. di 805.000 spettatori con il 6.2%. Su Rai3 il TG3 delle 12 segna 518.000 spettatori con il 6.2%. Il Posto Giusto registra 197.000 spettatori con uno share dell’1.5%. Su Rete4 Dalla Parte degli Animali segna 185.000 spettatori con il 3.1%. Il Ritorno di Colombo ha fatto compagnia a 353.000 spettatori con il 2.9%. Su La7 L’Ingrdiente Perfetti ha raccolto 102.000 spettatori con l’1.7% di share. Little Murders segna 99.000 spettatori e l’1%.

Daytime Pomeriggio

La replica di Con il Cuore stacca quella di Luce dei Tuoi Occhi.

Su Rai1 Domenica In – Il Meglio ha intrattenuto 1.791.000 spettatori pari ad uno share del 14.7%, nella prima parte dalle 14.02 alle 14.34, 1.562.000 spettatori pari ad uno share del 13.8%, nella seconda parte dalle 14.38 alle 14.55, e 1.522.000 spettatori con il 14.6%, dalle 14.56 alle 16.01. Con il Cuore – Nel Nome di Francesco ha raccolto un ascolto medio di 1.318.000 spettatori pari al 13.9%. Su Canale 5 L’Arca di Noè ha raccolto 2.116.000 spettatori con il 16.4%. Beautiful ha raccolto 1.879.000 spettatori (15.2%). A seguire Una Vita ha appassionato 1.780.000 spettatori con il 15.4%. Grand Hotel ha raccolto 1.127.000 spettatori (11%) mentre Luce dei Tuoi Occhi è stato visto da 832.000 spettatori (8.8%). Su Rai2 Wild Italy ha convinto 446.000 spettatori pari al 3.8%, nel primo episodio, e 399.000 spettatori con il 3.8%. Squadra Speciale Lipsia ha raccolto 355.000 spettatori con il 3.7%, nel primo episodio, e 426.000 spettatori con il 4.6%, nel secondo episodio. Su Italia1 Ragazze nel Pallone – La Rinvincita raccoglie 469.000 spettatori (4.3%). Ragazze nel Pallone – Tutto o Niente ha interessato 401.000 spettatori (4.3%).  Su Rai3 l’appuntamento con i TGR ha interessato 1.849.000 spettatori con il 14.6%. Mezz’ora in Più ha ottenuto 942.000 spettatori con l’8.8% mentre Mezz’ora in Più Il Mondo che Verrà ha ottenuto 687.000 spettatori con il 7.1%. Kilimangiaro Collection ha raccolto 503.000 spettatori con il 5.2%. Su Rete 4 Pensa in Grande ha registrato 345.000 spettatori con il 3.1%. TG4-Diario di Guerra segna 295.000 spettatori con il 3%. Su La7 il ritorno di Bell’Italia in Viaggio ha appassionato 259.000 spettatori (share del 2.2%). Su Tv8 le gare di Superbike hanno appassionato 529.000 spettatori (4.1%) e 495.000 spettatori (4.8%). La diretta del Gran Premio di Formula 1 segna 542.000 spettatori (4.3%) su Sky Sport F1 e 456.000 spettatori (3.7%) su Sky Sport Uno.

Seconda Serata

Bene Italia1.

Su Rai 1 – dalle 22.46 alle 0.59 - Porta a Porta ha conquistato un ascolto di 1.099.000 spettatori pari ad uno share dell’11.6%. Su Canale 5 TG5 Notte segna 682.000 spettatori con l’8.4%. Argo ha intrattenuto 297.000 spettatori con il 7.3% di share. Su Rai2 La Domenica Sportiva Estate segna 376.000 spettatori (4.6%). Su Italia1 Casa Casinò segna un netto di 437.000 ascoltatori con il 6.7% di share. Su Rai 3 TG3 Speciale è visto da 494.000 spettatori (4.8%). Su Rete 4 Vita & Virginia è la scelta di 108.000 spettatori (3.2%).

Telegiornali

TG1
Ore 13.30 3.485.000 (26.8%)
Ore 20.00 3.756.000 (27.4%)
TG2
Ore 13.00 1.212.000 (9.6%)
Ore 20.30 1.188.000 (7.9%)
TG3
Ore 14.25 1.431.000 (12%)
Ore 19.00 1.366.000 (12.3%)
TG5
Ore 13.00 2.437.000 (19.1%)
Ore 20.00 2.656.000 (19%)
STUDIO APERTO
Ore 12.25 937.000 (9%)
Ore 18.30 546.000 (5.5%)
TG4
Ore 12.00 302.000 (3.7%)
Ore 18.55 420.000 (3.7%)
TGLA7
Ore 13.30 349.000 (2.7%)
Ore 20.00 687.000 (4.9%)

Dati auditel nelle 24 ore (share %)

RAI1 17.88 RAI2 5 RAI3 5.38
CANALE5 13.47 ITALIA1 4.62 RETE4 3.41
LA7 3.4 TV8 3.7 NOVE 1.8

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


L'Ora - Inchiostro contro Piombo - Claudio Santamaria
Ascolti TV | Mercoledì 29 giugno 2022. Modalità Aereo (15.8% – 2.3 mln) doppia L’Ora – Inchiostro contro Piombo (7.1% e meno di 1 mln). Chi l’ha Visto vola al 14%


Love MI - Fedez e J-Ax 03
Ascolti TV | Martedì 28 giugno 2022. Il film di Rai1 (15.1%) batte quello di Canale 5 (13%). Dalla Strada al palco 7.5%, Filorosso non va oltre il 4%. Bene LoveMi (10%)


Ben is Back - Julia Roberts
Ascolti TV | Lunedì 27 giugno 2022. L’Isola dei Famosi chiude al 23.3% (2.5 mln). Le Morning News di Simona Branchetti partono dal 17.5%-15.5%


Simona Branchetti - Morning News
Ascolti TV: i debutti dell’estate 2022 confrontati con quelli dell’anno precedente

14 Commenti dei lettori »

1. Ciao ha scritto:

13 giugno 2022 alle 10:57

Il mondo funziona a cicli. Due volte ogni secolo l’oceano ci ricorda quanto siamo veramente piccoli.



2. Giorgio Mab ha scritto:

13 giugno 2022 alle 11:23

Boom della finale playoff di serie C all’8,6%. La sfida della finale scudetto di serie A di basket all’1,4%. Penso gli ascolti siano la risposta più che sufficiente alle lamentele degli appassionati di basket di ieri che avrebbero preferito la trasmissione della partita su rai2.



3. Marco3.0 ha scritto:

13 giugno 2022 alle 13:10

La serie di ra1 in replica batte un film in prima visione su canale5. Niente di nuovo sotto il sole del pubblico generalista, non mi sento di infierire troppo perchè Mina Settembre è un prodotto molto buono, ma il film meritava la visione da chi non lo aveva visto altrove prima. Così come meriteranno i prossimi film domenicali del ciclo che canale5 ha deciso di mandare in onda.
Deludente rai3 che di solito propone film d’autore che vengono dai vari Festival cinematografici o che sono vincitori di Oscar, e ieri sera in attesa dei risultati referendari ci ha offerto gli scarti del vecchio canale Paramount visti e stravisti e in questo caso scarto anche del cinema mondiale.
In seconda serata canale5 mantiene la scia Cinema con un Filmone che anche in centesima replica si guarda, perchè Argo è uno dei più bei film che hanno vinto l’Oscar come Miglior Film del’ultimo decennio.



4. Sandrine ha scritto:

13 giugno 2022 alle 15:10

Ieri sera c’era poco da vedere, io ho seguito il film Sergente Rex e mi è piaciuto molto, grazie Marco per averci consigliato questo ciclo di film, Salvo ne sarà entusiasta, anche lui aveva caldeggiato l’offerta! Dopo il film però ho malauguratamente guardato l’ultima parte di Zona Bianca invece che Argo, e vorrei chiedere a chiunque lo sappia: chi è Hoara Borselli? Perché è opinionista fissa da due anni su Rete 4 non essendo nemmeno una politica, un medico, uno stratega militare però parla come se lo fosse di elezioni, Covid, e guerra? Ha opinioni su qualunque cosa e parla come fosse laureata in qualsiasi materia di cui si discute. Capisco la voce del popolo, però in questo caso mi pare si stia legittimando come autorevole il parere di una soubrette; è una che si pone “contro” qualunque cosa. E’ sempre “contro”. Anche contro le donne e questo non va bene. Io mi ricordo che l’ultima volta che l’ho vista in vita mia era ospite da Maurizio Costanzo secoli fa e solo in quanto fidanzata di un calciatore!



5. Marco3.0 ha scritto:

13 giugno 2022 alle 15:37

Rete4 – Parte1
Oggi che sul blog c’è poco traffico e non disturbo troppo, vorrei parlare di Rete4 e di un programma andato in onda ieri.
Rete4 negli ultimi anni propone programmi che fanno letteralmente schifo. A partire da tutti i talk di informazione uno peggio dell’altro, non se ne salva uno, schierati oltre l’umana sopportazione e dispensatori di fake news. Sul Covid e sull’Ucraina hanno dato il peggio, perchè se si possono capire le faziosità e le alterazioni politiche dovute a prese di posizione precise di parte, non si capiscono invece e non si devono per niente al mondo scusare le disinformazioni su una pandemia che ha ucciso e uccide ancora milioni di persone nel mondo, e su una guerra che sta non solo massacrando un popolo ma anche creandoci non pochi problemi economici a lungo termine.
In questo mare di schifezze che noi ragazzi aborriamo con tutti noi stessi, non pervenuti i Bellissimi di seconda serata siamo naufragati in un mare di film in replica che una volta erano considerati di serie B forse anche D e Z e che oggi non si capisce perchè siano stati rivalutati e li chiamino CULT: sono sempre gli stessi filmacci, e cito i vari Bud Spencer e Hill e Pepponi vari che sono stati importanti per vari motivi nella storia del cinema ma non sono dei CULT, erano e restano filmetti. Sono i critici nostalgici che dopo una certa età cominciano a rimpiangere i bei tempi andati e trasformano le schifezze in CULT, per dare un senso al tempo che hanno perso bocciando Kubrick per esempio o Hitchcock. Io detesto con tutto me stesso i Nostalgici.



6. Marco3.0 ha scritto:

13 giugno 2022 alle 15:44

Rete4 – Parte2
In questo mare estivo di nulla Rete4 ha pensato bene di toglierci anche DonnAvventura che ha ceduto a rai2. Non era male, c’erano gran figone che cavalcando improbabili motociclette in bikini ci narravano di posti bellissimi e da sogno, di cui poi finiva per non importarci più nulla perchè ipnotizzati dalle loro terga sode.
Poi c’era la rubrica sugli animali della Brambilla, Dalla Parte degli Animali, sui cagnetti e i gattini da dare in adozione, e quella mi piaceva perchè io porto a casa qualsiasi orfanello peloso che trovo per strada, infatti i miei hanno paura d’estate quando viaggiamo in autostrada perchè si finisce sempre con il tornare a casa con uno Zoo in macchina.
A parte questo, poi c’è Forum ma è la cosa più brutta che io abbia mai visto in tv. Non merita il mio tempo e poi chissene di questi processini fake urlati e trash.
E cosa ho scoperto ieri pome dopo pranzo? Un miracolino della domenica.
Me ne stavo sdraiato dopo pranzo a digerire le tagliatelle della domenica e in stato comatoso e irritato dalla Annunziata che non reggo più da qualche mese ormai, mi ritrovo a girare su rete4 e scopro un programmino di un’oretta e mezza che si chiama “Pensa in Grande”. Ora, io amo i documentari di ogni genere, dalla natura alla musica e potrei guardarli per 5-6 ore di seguito su rai5 se non avessi molto da fare, lo facevo durante il primo lockdown, ma questo è qualcosa di diverso, simile per certi aspetti alle varie Linee Verdi Bianche e Blu e a Melaverde, ma con lo scopo di farci conoscere non dei posti, non dei bellissimi culetti, ma delle attività, delle aziende tipiche italiane.



7. Marco3.0 ha scritto:

13 giugno 2022 alle 15:49

Rete4 – Parte 3
Io sono uno di quei 345.000 spettatori pari al 3.1% che ieri hanno guardato Pensa In Grande!
Magari esiste da secoli sto programma, io l’ho scoperto ieri, e mi ha tanto preso per la gola che anche se avevo appena pranzato mi è venuta fame di nuovo.
La puntata di ieri era dedicata alla Puglia e ad una azienda casearia che nasce piccolissima nelle Murgie da dei confezionatori di mozzarelle che le vendevano sui furgoncini per strada, e diventa negli anni fino a oggi un miracolo italiano dell’imprenditoria, un’azienda di 300 dipendenti vicini a diventare 400 con l’apertura prossima di altri 1000 mq di stabilimento, e che vende in tutta Italia e anche nel mondo.
Questo grazie al genio imprenditoriale del fondatore, dell’erba e dell’acqua buone della Puglia, e del latte delle mucche che mangiano e bevono erba e acqua che appartengono al vicino allevatore di mucche appunto, che vive e lavora soprattutto e grazie all’imprenditore che vende latticini.
Mi sono perso in un mare di mozzarelle, nodini, burrate e caciocavalli, li volevo tutti perchè il negozietto Pugliese vicino a casa mia che ce li vendeva ha chiuso causa covid e non ha mai riaperto.



8. Marco3.0 ha scritto:

13 giugno 2022 alle 15:56

Rete4 – Parte 4
La Puglia è una regione stupenda, io ci vado ogni anno, il mare è bellissimo, Gallipoli è il posto dove ci si diverte di più in Italia riguardo le discoteche, altro che Rimini che ho qui vicino o la Sardegna per ricchi. Insomma non è come Ibiza o Formentera dove vado poi con la scusa di andare a trovare in nonni in Spagna, ma è la migliore offerta turistica di qualità e prezzo oggi in Italia per ragazzi e per famiglie. Io faccio molta Spiaggia e anche Disco, però il mio passatempo preferito è quello di perdermi nei borghi di piccolissimi centri del Salento dove trovo sempre turiste/i carine/i, e dove si mangia alla grande. Io sono capace di vivere per 2-3 settimane solo mangiando dalla mattina alla sera orecchiette, polpette, burrate e mozzarelle, fichi, e tali involtini di carne che chiamano i Turcinieddi. E soprattutto PANZEROTTI fritti, io sento la mancanza dei Panzerotti in inverno.
Poi tanta altra roba ma non siamo una rubrica gastronomica, e poi potrei offendere casa mia perchè l’Emilia è al Top come cucina e prelibatezze.
Quindi il consiglio che vi posso dare dopo questa prima puntata che io ho visto è: guardate Pensa In Grande, credo che ogni settimana sia rivolto a una regione e a una realtà culturale, sociale e imprenditoriale diversa. E andate in vacanza in Puglia, basta con ste Maldive e sti posti dove si incontrano vippetti italiani ogni 5 minuti, i quali si portano pure appresso i paparazzi.
Ciao Domenico, saluta il Salento, ci manchi sul blog!



9. Domenico ha scritto:

13 giugno 2022 alle 16:31

Ma ciaoooooo Marco amicone mio.
Saluti a tutti NESSUNO ESCLUSO.



10. Anonimo ha scritto:

13 giugno 2022 alle 17:48

@marco3.0, le maldive, da come me le immagino, sono di una noia mortale. cioè una volta che hai visto tutte le spiagge che fai? meglio la puglia, ma sai una cosa, meglio ancora napoli! io sono innamorato di questa città dalla quale in parte provengo, ogni anno ci vado, e mi incanta sempre allo stesso modo. i quartieri spagnoli, il vomero, le paste del gambrinus… ma non solo napoli, anche tutto il casertano, con le trecce di mozzarella di battipaglia, e poi capri, ischia, amalfi! la campania, oltre a napoli, è da rivalutare secondo me.



11. Sandrine ha scritto:

13 giugno 2022 alle 17:58

Che belle cose che hai scritto Marco! Sei sempre molto preciso, dettagliato, scrivi con un linguaggio diretto, quasi colloquiale e sempre però multi stratificato. Parola di Prof! Se dovessero andarti male i Piani A e B, hai sempre un futuro con le recensioni, che siano di film o televisione o in campo turistico! :-)
Anche a me piace la Puglia, sono stata con la mia famiglia a Putignano, Alberobello, Ostuni, Taranto, Lecce, Bari e Brindisi la cui provincia è bella e piena di posti selvaggi naturali. Non mancherò di guardare Pensa in Grande, lo hai recensito così bene che andrò subito a cercarlo su Mediaset Infinity, grazie ragazzo!



12. Salvo ha scritto:

13 giugno 2022 alle 18:22

Ciao a tutti e un grande abbraccio ai super mitici. Molto bello il film sergente Rex, mi fa molto piacere che gli amici marco3.0 e Sandrine hanno apprezzato. Caro marco 3.0 mi hai incuriosito molto con il programma di rete4 che cercherò di guardare domenica prossima., va in onda intorno alle 15?



13. Marco3.0 ha scritto:

13 giugno 2022 alle 18:55

Domenico, torna, dai, ci manchi tanto e io ti cuoro! ❤️
Sto silenzio è durato troppo!
Anonimo, io son stato alle Maldive da piccolo con i mei per un loro anniversario, e davvero mi sono annoiato come poche volte nella mia vita, si, bello il posto, belle le escursioni, ma devi andarci sempre con le guide e in gruppo sotto controllo della sicurezza perchè la situa politica di quel posto degenera ogni due secondi, io non vado in vacanza per stare chiuso in un resort, a me piace girare da solo e preferibilmente in moto, o con gli amici, o con i miei al massimo. Amo anche io Napoli, la conosco, conosco quei posti che hai nominato perchè sono andato a suonare diverse volte in vari locali. Oltretutto Napoli è culla musicale importante per me, e anche di cinema e teatro e tv, quindi ci vado a nozze. Poi la mia serie preferita di sempre è Mare Fuori non per niente, eh? Ho tantissimi amici a Napoli. Ho da poco recensito un film girato a Napoli, chiedi ad Alby in merito, ti dirà che amo la città come fossi Napoletano. Poi amo la Costiera Amalfitana e Capri. Tu dove abiti?
Sandrine, bellissime anche Ostuni, Alberobello, Martina Franca, Manduria, e Putignano dove ho fatto i migliori tuffi della mia vita da tutte le scogliere possibili, Taranto per la cultura musicale incredibile nota a pochi, e tutta la Puglia per l’industria cinematografica locale notevole che ci regala serie tv e film molto belli. Non penso solo a Rubini ma anche a cose come Mine Vaganti, uno dei miei film del cuore e tra i preferiti di Ferzan Özpetek. Grazie per il resto, mi fido della Prof!
Salvo, si, ma se cerchi su Mediaset Infinity trovi il pregresso. Un abbraccio.



14. Anonimo ha scritto:

13 giugno 2022 alle 19:13

@marco3.0, abito a milano, ma ho in parte origini campane. napoli è una mia ossessione dalle medie, ti dirò che se una ragazza è napoletana, per me è già un punto in più ahah.
mare fuori è sicuramente una delle serie più belle che ho visto, non ci sono dubbi.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.