28
maggio

Una Vita, anticipazioni (29 maggio – 4 giugno 2022): una strage e un salto temporale. Ecco cosa accadrà 5 anni dopo

una vita anticipazioni

Una Vita: l'esplosione

Settimana ricca per Una Vita. Finito Uomini e Donne, le puntate di giovedì e venerdì proseguiranno fino alle 15.50. A ciò si aggiungono gli appuntamenti extralarge della domenica dalle 14.20 alle 16.30 e del sabato dalle 14.40 alle 16.30. Si tratta di puntate cruciali caratterizzate da un attentato (che farà diversi morti), cui seguirà un salto temporale di 5 anni (succederà il 2 giugno, con buona pace dei fan che faranno ponte). Per sapere quello che accadrà, ecco le anticipazioni.

Una Vita: anticipazioni da domenica 29 maggio a sabato 4 giugno 2022

Fabiana accetta la proposta di matrimonio di Servante, e i due si mostrano innamorati come due adolescenti, lasciando sconcertati i residenti. Bellita scopre che Jose ha prenotato una suite in un hotel ed è convinta che la tradisca, ma poi si presentano in casa Cinta ed Emilio, tornati a sorpresa dall’Argentina per presenziare al lancio del libro e del disco dell’artista. Lolita continua ad avere orrendi incubi in cui Antonito e Moncho vengono ammazzati. Marcos è  furioso per la fuga di Anabel e Genoveva getta benzina sul fuoco annunciandogli che la ragazza si è sposata in segreto con Aurelio; poi la donna prosegue con il suo piano diabolico, rivelando a Felipe che Natalia da anni è vittima di abusi sessuali da parte di Bacigalupe.

Genoveva rivela a Felipe che, anni prima, in Messico, Marcos ha violentato Natalia. Felipe va a trovare la giovane che finisce per rivelargli gli abusi che Marcos le ha inflitto sin da quando era solo una bambina. Carmen, Casilda e Alodia fanno una sorpresa a Fabiana e le regalano un vestito da sposa nuovo. La cerimonia, che vede i due titolari della Pensione Buena Noche convolare a nozze, e il successivo banchetto sono un evento per il quartiere. Bellita, con il sostegno di Cinta ed Emilio, sollecita Ignacio affinchè si assuma le sue responsabilità con Alodia e la sposi. Intanto, il salotto che Rosina ha organizzato al ristorante, si rivela un fiasco e Rosina incolpa Carmen del suo insuccesso. Leonardo consegna la dinamite a Soledad e le ordina di preparare la bomba: dovra’ essere pronta in due giorni.

Antonito annuncia che diventerà ministro del lavoro. Ignacio sparisce e i Dominguez pensano che abbia abbandonato di nuovo Alodia. Genoveva convince Natalia a uccidere Marcos. Felipe, dopo avere scoperto le violenze subite da Natalia, affronta Marcos davanti ai vicini. Rosina e Carmen litigano di nuovo, cosi’ Liberto prende una decisione: lavoreranno a giorni alterni. Ramon vede Leonardo spiare Lolita e quando l’uomo scappa cerca di fermarlo invano.

Ramon pensa di dire ad Antonito di procurarsi una scorta, ma quando lo vede felice per il nuovo incarico, decide di aspettare a parlargli della sua preoccupazione. Genoveva seduce Marcos di modo che Natalia possa entrare in casa e accoltellarlo alle spalle. Felipe riceve un biglietto in cui Genoveva gli dice che Natalia è in pericolo. L’avvocato corre al piano nobile e trova Bacigalupe a terra senza vita.

Genoveva cerca di fare incriminare Felipe dell’assassinio di Marcos, allontanando così i sospetti da Natalia. Felipe viene arrestato, ma Natalia non vuole che un innocente paghi ingiustamente ed è decisa a farsi avanti, anche a costo di mettersi contro Genoveva. Ignacio e Alodia annunciano ai Domínguez il loro matrimonio: Alodia telefona alla futura suocera, Candelaria, e si prepara a tornare al paese per informare i genitori. Cinta ed Emilio partono per Parigi.

Aurelio interpreta con Anabel il ruolo del marito amorevole, ma nel frattempo pensa a come eliminarla per impadronirsi del patrimonio dei Bacigalupe. Leonardo e Soledad arrivano ad Acacias sotto mentite spoglie con l’intento di fare scoppiare la bomba preparata dalla donna. L’attentato al ristorante genera il caos e una strage di morti, tra cui Carmen e Antonito. Approfittando dello scompiglio, Aurelio uccide Anabel. Su ordine di Genoveva, una donna invita Natalia a suicidarsi in cella.

Passano cinque anni e il giorno dell’anniversario si celebra una messa in memoria degli scomparsi, alla quale non partecipano nè Ramon nè Felipe, perchè rimasti duramente segnati dall’accaduto. Nonostante la promessa fatta al marito sul letto di morte, Lolita ha mandato Moncho al paese e fatica a ritrovare l’armonia con il suocero. All’insaputa di tutti, Rosina e Liberto sono caduti in rovina. Alodia, che ha perso il bambino poco dopo le nozze con Ignacio, ora si atteggia a moglie snob di un illustre dottore. Una nuova coppia è entrata a far parte della vita del quartiere, David e Valeria; i due, apparentemente molto affiatati, in realtà sembrano celare dei segreti.

Dopo avere scoperto che sua sorella e sua nipote le faranno visita, Rosina è molto agitata perchè non vuole che scoprano che la sua situazione economica non è più rose e fiori. Ramon è sempre più incattivito e vuole evitare qualunque attenzione da parte dei vicini dovuta alla compassione per il suo lutto. Lolita non sa più come fare per spronare il suocero ad andare avanti. Felipe ha perso la testa ed e’ aggressivo con chiunque, compreso l’infermiere Gerardo. Scopriamo che al posto del Nuovo Secolo aprirà un nuovo ristorante, gestito dalla famiglia Sacristan. Un automobile di lusso arriva ad Acacias e, con grande sorpresa dei vicini, scendono Aurelio Quesada e Genoveva. Aurelio e Genoveva tornano ad Acacias dopo cinque anni. David e Valeria li incrociano nell’androne, e Genoveva ha la sensazione che Aurelio e Valeria si conoscano. I coniugi Quesada si stabiliscono al piano nobile con il maggiordomo Marcelo. Felipe e Gerardo discutono per il modo in cui l’avvocato ha trattato Casilda. Hortensia e Azucena, sorella e nipote di Rosina, arrivano nel quartiere con un giorno d’anticipo, arrecando scompiglio in famiglia. Pare che Hortensia abbia taciuto il vero motivo della loro visita.

Fabiana e Servante portano una torta in dono ai Sacristan, nuovi proprietari del ristorante, e ne approfittano per fare due chiacchiere con loro. Per Servante, nascondono qualcosa. Ramon e’ contrario alla commemorazione per le vittime dell’attentato e all’iniziativa del municipio di intitolare una piazza ad Antonito. E infatti, non vuole essere coinvolto nelle celebrazioni. L’unione tra Aurelio e Genoveva non e’ che un matrimonio di convenienza, ma poiche’ entrambi hanno molto da guadagnare, finiscono per trovare un accordo. Gerardo si dichiara a Casilda, ma lei lo respinge. Lolita da’ un ultimatum al suocero Ramon, la loro convivenza e’ diventata insostenibile. Nel frattempo, Lolita chiede a Felipe di intervenire alla cerimonia di commemorazione del marito e, sebbene Felipe si mostri ben disposto, Ramon si arrabbia con la nuora per aver causato all’amico nuove sofferenze. Rosina s’industria affinche’ la sorella Hortensia non si accorga che lei e Liberto navigano in cattive acque. Inma e Guillermo si preparano per l’inaugurazione del ristorante, convinti che la sua semplicita’ incontrera’ il favore del quartiere. David e Aurelio parlano di Valeria e quest’ultima insiste per avere notizie del marito Rodrigo. Lolitaè arrabbiata con Ramon perchè se n’è andato di casa senza dire una parola. Genoveva incontra per la prima volta David e sospetta che il gentiluomo non sia chi dice di essere. Dopo aver confessato a Lolita di non riuscire più a gestire la maleducazione di Felipe, Gerardo se ne va. Hortensia rivela ad Azucena che Rosina sta nascondendo qualcosa e che la situazione economica della sorella non sembra promettente.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


ignacio e alodia
Una Vita, anticipazioni (19-25 giugno 2012): Ignacio tradisce Alodia?


genoveva david una vita
Una Vita, anticipazioni (12-18 giugno 2022): Genoveva seduce David


felipe e ramon
Una Vita, anticipazioni (5-11 giugno 2022): convivenza movimentata per Ramon e Felipe


una vita natalia e felipe
Una Vita prende il posto di Scene da un Matrimonio (anticipazioni)

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.