29
aprile

Germinal: la miniserie frutto dell’Alleanza Europea debutta sommessamente su Rai3

Valeria Cavalli

Valeria Cavalli

Frutto della nuova Alleanza Europea, che vede la Rai collaborare con France Télévisions, debutta sommessamente su Rai3 “Germinal“, adattamento seriale di un grande classico della letteratura francese di Zola. Tre serate in prima visione assoluta, in onda stasera e il 6 e 13 maggio, per raccontare una storia di lavoro e di lotte per i diritti nella Francia ottocentesca.

“La mia preoccupazione è stata quella di abolire qualsiasi tipo di distanza rispettosa verso i personaggi letterari per avvicinarli al pubblico. L’unico modo per ridare vita a questo monumento letterario è stato uscire dagli stereotipi, dai luoghi comuni e di evitare il miserabilismo che avrebbe impedito qualsiasi forma d’identificazione”  ha dichiarato il regista David Hourrègue che ha lavorato accanto a Julien Lilti, che ha coordinato l’equipe degli sceneggiatori.

La storia si svolge nella seconda metà dell’Ottocento, Etienne Lantier ventenne disoccupato arriva nella regione mineraria di Montsou, nel Nord della Francia. Il ragazzo riceve l’ospitalità di Rasseneur che lo aiuta anche ad entrare nella miniera di Voreu diretta da Hennebeau. Etienne viene inserito nel gruppo di lavoro del capofamiglia Maheu dove conosce la giovane Catherine. La ragazza esercita fin da subito tutto il suo charme su Etienne, scatenando la gelosia del violento Chaval, suo spasimante.  Etienne si integra presto con gli altri lavoratori e colpito dalle condizioni di lavoro e dai soprusi della proprietà, inizia a guidare delle proteste in nome della rivoluzione sociale, ma le rivendicazioni non trovano ascolto in principio.

La Compagnie delle Miniere è in un periodo di crisi economica ed è determinata a ottenere il massimo profitto, per questo abbassa ulteriormente i salari dei minatori. Etienne guida lo sciopero. Inizia un braccio di ferro estenuante tra i lavoratori e la proprietà che dura settimane. Attraverso un inganno lo stesso Etienne, che le milizie armate chiamate dai proprietari credono di aver ucciso, viene accusato di essere un traditore. Etienne alla fine riesce a ristabilire la verità e a riprendere il comando della lotta.

Nel cast Louis Peres, Guillaume De Tonquedec, Alix Poisson, Thierry Godard, Natacha Lindinger, Sami Bouajila, Jonas Bloquet, Rose-Marie Perreault, Steve Tientcheu, Stefano Cassetti, Aliocha Schneider, Steve Driesen, Max Baissette De Malglaive, Valeria Cavalli.

“Germinal” è una produzione Banijay Studios France – In coproduzione con Pictanovo – Con il sostegno Région Hauts-de-France e in partenariato con CNC – Con la partecipazione di France Television e in collaborazione con Rai Fiction e Salto – Con il sostegno di La Procirep – Société des Producteurs – Con il sostegno di L’Angoa e la partecipazione di CNC – Distribuito da Banijay Rights.

In Francia è andata in onda lo scorso autunno su France 2: dopo un buon debutto, è calata a livelli più modesti.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


silent road
Su Canale 5 debutta una serie greca: La Strada del Silenzio


the-boys
The Boys 4 ci sarà. Lo showrunner Kripke: «E’ la prima volta nella storia in cui l’esplosione di genitali ha portato ancora più successo»


CHICAGO FIRE
Chicago PD e Chicago Fire: torna su Italia1 la saga più seguita d’America


Jensen Ackles - The Boys
The Boys riparte dal ‘Soldatino’ di Jensen Ackles

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.