3
marzo

L’ucraina Anastasia Kuzmina alla terza puntata de Il Cantante Mascherato

Anastasia Kuzmina

Anastasia Kuzmina

Dopo una settimana di pausa forzata, causata dallo scoppio della guerra in Ucraina, Il Cantante Mascherato è pronto a tornare su Rai 1 con la terza puntata, in onda venerdì 4 marzo. Milly Carlucci ha spiegato in un video messaggio a mezzo social i motivi che hanno spinto a rimettere in moto la macchina, sostanzialmente la necessità di andare avanti e offrire al pubblico un necessario momento di svago. Tuttavia le drammatiche notizie d’attualità arriveranno sul palco dello show tramite la maestra di Ballando con le Stelle Anastasia Kuzmina.

La ventottenne di Kiev, che negli ultimi giorni è anche stata ospite de La Vita in Diretta per commentare quanto sta avvenendo nel suo Paese, sarà ospite della terza puntata de Il Cantante Mascherato per parlare della raccolta fondi a favore dei rifugiati e sensibilizzare i telespettatori sui temi della solidarietà e del sostegno a distanza. Non solo: la puntata in questione sarà aperta da un’esibizione del corpo di ballo junior del programma dedicata alla Pace.

Leggerezza fino a un certo punto, dunque: la Carlucci vuole distrarre i telespettatori per qualche ora ma non si esime dal parlare della Guerra. Portando inoltre l’ennesimo pezzo di Ballando con le Stelle nella sua seconda fatica televisiva.



Articoli che potrebbero interessarti


Massimo Lopez imita Malgioglio
Il Cantante Mascherato: nella terza puntata il confronto tra Massimo Lopez e Cristiano Malgioglio. Ecco i duetti


Max Giusti
Marco Arletti è il terzo Boss in Incognito del 2022


Fabrizio Moro - Amici 21
Amici 2022, terza puntata Serale – Fuori John Erik e Leonardo


Il Cantante Mascherato 3 - Paolo Conticini
Il Cantante Mascherato 3: vince la Volpe Paolo Conticini. Malgioglio era Soleluna, Riccardo Rossi Camaleonte, Magalli e figlia dentro Lumaca, Lino e Rosanna Banfi nel Pulcino

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.