7
febbraio

Che tempo che fa: Papa Francesco va oltre l’evento

Papa Francesco a Che tempo che fa

Le migrazioni e la loro gestone politica, la salvaguardia dell’ambiente, l’impegno per la pace. Papa Francesco si è soffermato sui principali temi d’attualità, per la prima volta in collegamento con un programma televisivo. Per , un colpaccio vero e proprio. L’intervento tv del Pontefice, in questo senso, è stato doppiamente un’eccezionalità: all’attenzione per le parole dell’illustre protagonista, si univa infatti la curiosità per la sua presenza come super ospite.

La guerra è un controsenso della creazione“, ha affermato il Papa su Rai3, definendo poi un crimine quanto accade con i migranti nel Mediterraneo. “I migranti vanno accolti. Un migrante integrato aiuta quel Paese“, ha osservato. Poi il monito sull’ambiente e l’amore per la “madre Terra“. Inoltre, il Pontefice ha menzionato il problema del bullismo e condannato “il chiacchiericcio” che “è in grado di distruggere“. Riflettendo infine sulla Chiesa, Bergoglio ha definito il “clericalismo” come una “perversione“.

In questo frangente tuttavia non ci soffermeremo tanto sulle dichiarazioni di Papa Francesco, quanto sui risvolti televisivi di questa sua partecipazione a Che tempo che fa. L’intervista condotta da Fabio Fazio si è protratta per oltre quaranta minuti con i toni e i tempi decisamente pacati, dettati chiaramente dal calibro dell’interlocutore. Non poteva essere diversamente. In un recentissimo passato il Santo Padre era stato protagonista di due appuntamenti televisivi confezionati da Mediaset rispetto ai quali l’intervento in Rai si è però discostato. Bergoglio, stavolta, si è infatti spinto oltre.

Innanzitutto il Papa appariva in collegamento, il che dava al pubblico un senso di maggior dinamismo rispetto alle precedenti esperienze tv registrate dentro le mura vaticane, in una sala. Lo stesso contesto – ovvero una “normale” puntata di Che tempo che fa e non uno speciale “eventizzato” realizzato ad hoc – ha contribuito a rendere ancor più originale il contributo dell’eminente ospite.

Per il Papa che ha abbattuto le distanze comunicative, insomma, la modalità di partecipazione al programma Rai non è parsa casuale. Una sottolineatura doverosa: l’intervista non era in diretta, visto che l’orologio del Santo Padre segnava le 18.30. Niente di strano. Pure con Lady Gaga da Fazio era scattata la differita.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Papa Francesco
Papa Francesco ospite a Che tempo che fa


Papa Francesco
Amadeus e Giovanna conducono l’incontro di Papa Francesco con le famiglie. Ospiti Il Volo


papa francesco bianchetti
Lorena Bianchetti intervista Papa Francesco – I temi


Carlo Fuortes
Fuortes: «Papa Francesco in prime time su Rai1 a Pasqua, in estate Drusilla Foer condurrà una striscia quotidiana su Rai2»

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.