7
febbraio

Ascolti TV | Domenica 6 febbraio 2022. Record del 25.4% per Fazio con Papa Francesco. L’Amica Geniale riparte ‘solo’ dal 20.6%. Boom per Domenica In da Sanremo (30.4%-31.3%-29%)

L'Amica Geniale 3 - Gaia Girace

L'Amica Geniale 3 - Gaia Girace

Nella serata di ieri, domenica 6 febbraio 2022, su Rai1 L’Amica Geniale – Storia di chi Fugge e di chi Resta ha conquistato 4.650.000 spettatori pari al 20.6% di share (il primo episodio, in onda dalle 21.39 alle 22.32, sigla il 19.3% con 4.837.000 spettatori, il secondo dalle 22.32 alle 23.29 il 22.1% con 4.475.000 spettatori). Su Canale 5 Avanti un altro… Pure di Sera! ha raccolto davanti al video 2.484.000 spettatori pari all’11.6% di share. Su Rai2 The Rookie ha catturato l’attenzione di 726.000 spettatori (2.7%) e CSI: Vegas di 819.000 (3.3%). Su Italia 1 Rampage – Furia Animale ha intrattenuto 980.000 spettatori con il 4.2% di share. Su Rai3 Che Tempo che Fa, in onda dalle 20.37 alle 22.15, ha raccolto davanti al video 6.731.000 spettatori pari ad uno share del 25.4% e Che Tempo che Fa – Il Tavolo, in onda dalle 22.18 alle 23.53, interessa a 2.464.000 spettatori con il 12.8% di share. Su Rete4 Controcorrente è stato visto da 524.000 spettatori con il 2.9% di share. Su La7 Non è l’Arena ha segnato il 2.8% con 709.000 spettatori nella prima parte in onda dalle 21.18 alle 22.55 e il 4.5% con 532.000 spettatori nella seconda, in onda dalle 23.01 alle 24.55. Su Tv8 Una serata Speciale è la scelta di 183.000 spettatori (0.8%) mentre sul Nove Terrybilmente Divagante segna l’1.8% con 403.000 spettatori. Sul 20 Blood Father si porta al 2.4% con 583.000 spettatori. Su Real Time Drag Race Italia si porta al 1.19% con 293.893 spettatori. 

Access Prime Time

DietroFestival si ferma al 13.4%.

Su Rai 1 DietroFestival sigla il 13.4% con 3.620.000 spettatori e su Canale 5 Paperissima Sprint registra una media di 3.113.000 spettatori con uno share dell’11.5%. Su Italia1 NCIS ha totalizzato 1.285.000 spettatori (4.8%). Su Rete 4 Controcorrente fa compagnia a 836.000 spettatori nella prima parte (3.2%) e a 714.000 (2.6%) nella seconda. Su Rai 3 la Presentazione di Che Tempo che Fa è la scelta di 4.017.000 spettatori con il 16.1% di share. Su La7 In Onda sigla l’1.9% con 523.000 spettatori. Su TV8 4 Ristoranti segna l’1.7% con 447.000 spettatori e sul Nove Little Big Italy se convince 262.000 (1%).

Preserale

Avanti un Altro! al 18.4%.

Su Rai1 L’Eredità – La Sfida dei 7 ha ottenuto un ascolto medio di 4.588.000 spettatori (23.2%) e L’Eredità 5.346.000 spettatori (24.3%) nella seconda. Su Canale 5 Avanti il Primo! segna 2.823.000 spettatori con il 14.7% di share e Avanti un Altro! 3.974.000 (18.4%). Su Rai2 Novantesimo Minuto interessa a 893.000 spettatori (4.4%) e NCIS a 633.000 spettatori (2.6%). Su Rai3 il TGR segna il 14.3% con 3.257.000 spettatori. Su Italia 1 CSI ha totalizzato 689.000 spettatori (2.9%). Su Rete4 Tempesta d’Amore convince 788.000 spettatori con il 3.2% di share. Su La7 La7 Doc – Elisabetta II Una Vita da Sovrana si porta all’1.2% con 240.000 spettatori.

Daytime Mattina

Le Olimpiadi al 6%.

Su Rai1 Uno Mattina in Famiglia ha raccolto 365.000 spettatori con il 17.9% nella presentazione, 868.000 (24.1%) nella prima parte, 2.611.000 (33.6%) nella seconda e 2.880.000 (32.2%) nella terza. A Sua Immagine ha portato a casa un a.m. di 2.432.000 spettatori pari ad uno share del 24.8% e la Santa Messa è stata seguita da 2.324.000 spettatori (23.5%). Su Canale5 il Tg5 Mattina raccoglie un ascolto di 816.000 telespettatori con il 12.9% di share, Speciale Tg5 Monica Vitti interessa a 639.000 spettatori (7.7%), mentre la Santa Messa segna l’11.9% con 1.080.000 spettatori. Su Rai2 i Giochi Olimpici di Beijing 2022 hanno tenuto compagnia dalle 5.40 alle 9.45 a 373.000 spettatori (6%). Su Italia1 Hart of Dixie totalizza un ascolto di 255.000 spettatori con uno share del 2.8% nel primo episodio e 292.000 spettatori (3.1%) nel secondo. Su Rai 3 Agorà Weekend convince 266.000 spettatori con  il 3.9% di share, Mi Manda Raitre 250.000 (2.9%) e Le Parole per Dirlo 189.000 (2.1%). Su Rete 4 Le Stagioni del Cuore ha coinvolto 58.000 spettatori (0.8%) e Dalla Parte degli Animali 208.000 (2.1%). Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 93.000 spettatori con il 3.2% di share nelle News e 143.000 spettatori (1.9%) nel Dibattito.

Daytime Mezzogiorno

Record per Citofonare Rai 2 con la puntata dedicata al Festival di Sanremo.

Su Rai1 l’Angelus è stato seguito da 2.858.000 spettatori (23.4%) e Linea Verde ha intrattenuto 3.505.000 spettatori (22.5%). Su Canale 5 Le Storie di Melaverde interessano a 853.000 spettatori (9%) nella prima parte e a 1.076.000 (10.4%) nella seconda, mentre Melaverde a 1.730.000 spettatori con il 13% di share. Su Rai2 Citofonare Rai 2 conquista 937.000 spettatori con uno share del 7.3% (presentazione 574.000 – 5.8%). Su Italia1 Hart of Dixie sigla il 2.3% con 264.000 spettatori e Sport Mediaset XXL ha registrato un a.m. di 940.000 spettatori con il 5.4%. Su Rai3 Radici registra 464.000 spettatori con uno share del 2.6%. Su Rete4 Poirot – Se mio Marito ha fatto compagnia a 340.000 spettatori con il 2.2%. Su La7 L’Ingrediente Perfetto è stato scelto da 95.000 spettatori con l’1% di share.

Daytime Pomeriggio

Verissimo cala al 13.7%-12.8%.

Su Rai1 Domenica In da Sanremo è la scelta di 5.418.000 spettatori (30.4%) nella prima parte, in onda dalle 14.01 alle 14.53; di 5.207.000 spettatori (31.3%) nella seconda, in onda dalle 14.58 alle 17.08 e di 5.148.000 spettatori (29%) nella terza, in onda dalle 17.17 alle 18.45. Su Canale 5 L’Arca di Noè ha raccolto 2.117.000 spettatori con l’11.7%, Amici 2.559.000 (14.9%), Verissimo Domenica 2.265.000 (13.7%) nella prima parte e 2.330.000 (12.8%) nella seconda. Su Rai2 La Rosa di San Valentino si porta al 2.2% di share con 385.000 spettatori, Mompracem ha convinto 368.000 spettatori (2.3%) e Cerchi Azzurri 388.000 (2.2%). Su Italia1 El Dorado – La Città Perduta segna il 2.8% con 469.000 spettatori. Su Rai3 il TGR è stato seguito da 2.171.000 spettatori (12%), Mezz’Ora in Più da 943.000 spettatori (5.5%) e Mezz’Ora in Più – Il Mondo che Verrà sigla il 4.8% con 787.000 spettatori; Rebus sigla il 5% con 813.000 spettatori, Kilimangiaro di nuovo Insieme interessa a 904.000 spettatori (5.3%) e Kilimangiaro a 1.327.000 (7.2%). Su Rete 4 Filo da Torcere ha registrato 338.000 spettatori con il 2%. Su La7 Amore mio aiutami ha appassionato 237.000 spettatori (share dell’1.4%). Su Rai Sport le Olimpiadi hanno interessato con lo Slittino 712.00 spettatori (4.4%), con il Curling 706.000 spettatori (4%), con lo Sci Freestyle 598.000 (3.3%) e con il Pattinaggio Artistico 235.000 (1.4%).

Seconda Serata

Calcio: La DS 7.7, L’Altra DS 4.4%, Pressing 6.9%

Su Rai 1 Speciale Tg1 ha conquistato un ascolto di 622.000 spettatori pari ad uno share del 6.5%. Su Canale 5 Manifest ha intrattenuto 405.000 spettatori con il 5.8% di share. Su Rai2 La Domenica Sportiva è stata vista da 985.000 spettatori (7.7%) e L’Altra DS da 270.000 spettatori (4.4%). Su Italia1 Pressing segna un netto di 409.000 ascoltatori con il 6.9% di share (Highlights 583.000 – 4.6%). Su Rai 3 Tg3 Mondo è visto da 788.000 spettatori (8.6%). Su Rete 4 Le Due Vie del Destino è la scelta di 151.000 spettatori (3.7%).

Telegiornali

TG1
Ore 13.30 5.803.000 (32.2%)
Ore 20.00 5.278.000 (21.3%)

TG2
Ore 13.25 2.182.000 (12.9%)
Ore 20.30 866.000 (3.2%)

TG3
Ore 14.15 1.469.000 (8.3%)
Ore 19.00 2.292.000 (11%)

TG5
Ore 13.00 2.746.000 (16.2%)
Ore 20.00 4.299.000 (17.2%)

STUDIO APERTO
Ore 12.25 1.282.000 (8.7%)
Ore 18.30 772.000 (4.1%)

TG4
Ore 12.00 310.000 (2.6%)
Ore 18.55 685.000 (3.3%)

TGLA7
Ore 13.30 463.000 (2.6%)
Ore 20.00 664.000 (2.7%)

Ascolti tv per fasce auditel (share %)

RAI 1 23.71 29.16 28.3 27.14 30.9 24.4 16.16 14.92
RAI 2 4.3 6.32 4.85 6.44 2.22 3.53 3.02 5.82
RAI 3 9.99 4 2.82 5.38 4.96 11.38 23.85 10.61
RAI SPEC 5.85 7.13 10.46 8.5 6 3.4 3.55 4.73
RAI 43.84 46.61 46.44 47.46 44.1 42.71 46.59 36.09

CANALE 5 12.72 10.85 9.9 14.06 14.42 16.19 11.31 10.25
ITALIA 1 3.67 1.65 2.73 4.23 2.97 3.08 4.13 5.36
RETE 4 2.44 0.71 1.66 1.94 2.27 3.13 2.44 3.51
MED SPEC 8.67 9.65 8.9 6.73 6.66 7.49 9.03 12.6
MEDIASET 27.5 22.85 23.19 26.96 26.32 29.88 26.91 31.72

LA7+LA7D 2.25 2.77 1.34 1.26 1.92 1.91 2.68 4.41

SATELLITE 14.71 16.22 15.63 14.28 15.03 13.97 13.42 15.82
TERRESTRI 11.71 11.55 13.4 10.04 12.63 11.53 10.41 11.96
ALTRE RETI 26.41 27.76 29.04 24.32 27.66 25.5 23.83 27.78



Articoli che potrebbero interessarti


Settebello argento ai Mondiali 2022 di Pallanuoto
Ascolti TV | Domenica 3 luglio 2022. Mina Settembre in replica (17.4%) doppia Canale 5 (9.4%). Sport: l’argento del Settebello 6.6%, la Formula 1 vola su Sky (13.6%) e Tv8 (14.4%), il Tour sale all’arrivo (12.9%). Ottima Linea Verde Estate (24.5%)


Il Volo
Ascolti TV | Sabato 2 luglio 2022. Bene la replica del Tributo a Ennio Morricone (23.2%), quella di Tú Sí Que Vales 15.9%. La7 vola col Palio (7.4%-10.5%)


New Amsterdam
Ascolti TV | Venerdì 1 luglio 2022. Bene Top Dieci in replica (18.6%), New Amsterdam 10.1%. Il Tour de France parte su Rai 2 dal 6.9%-4.7%


Stefano De Martino - Tim Summer Hits
Ascolti TV | Giovedì 30 giugno 2022. Il Summer Hits parte bene (12%), Don Matteo vince la serata (14.8%) e supera Un Altro Domani al pomeriggio (16.4% vs 15.8%), crescono le Teche con la Berti (20.8%), Morning News sempre leader (21.4%-18.5%)

68 Commenti dei lettori »

Pagine: [1] 2 » Mostra tutti i commenti

1. LucaGrossi ha scritto:

7 febbraio 2022 alle 10:18

CLAMOROSO risultato di Fazio!!! Il coronamento definitivo di una settimana da RECORD per la Rai! C’è poco da dire…



2. Jackinobello ha scritto:

7 febbraio 2022 alle 10:18

Per Mediaset ieri è stata una domenica da…
Briiiviiidiiiiiiiiiiiiiiii
Baci stellari!



3. AbbiDubbi ha scritto:

7 febbraio 2022 alle 10:37

Ho scoperto per caso che ieri iniziava la nuova serie dell’Amica Geniale, a puntata già iniziata, e infatti non l’ho guardata e la recupererò su raiplay. La domanda è: a quale genio può essere venuto in mente di “buttare via” così un evento tanto atteso? La promozione, ammesso che ci sia stata, è sicuramente stata fagocitata da Sanremo, e in ogni caso dopo il ciclone Festival quella di ieri doveva essere una serata di “decantazione”, a mio avviso. Come non bastasse, ovvio che l’evento da Fazio avrebbe vampirizzato gli ascolti. Non capisco veramente il senso di una programmazione così infelice.

La seconda grande domanda del giorno è: perchè Fazio persevera nel fingere dirette che dirette non sono?



4. Ale ha scritto:

7 febbraio 2022 alle 10:49

L’amica geniale per quel che mi riguarda l’ho trovata molto noiosa e poco ritmata infatti dopo il primo episodio ho fatto un bel ciaone e mi sono rifugiato altrove.
Bene Domenica In che viaggia al 30% per tutto il pomeriggio, peccato per il DietroFestival, sicuramente se non ci fosse stata l’intervista del Papa da Fazio avrebbe avuto il doppio degli ascolti.
Sono curioso di sapere l’ascolto del segmento 20.40/21.30 di Fazio con il Papa.



5. il-Cla83 ha scritto:

7 febbraio 2022 alle 10:54

Buongiorno,
mi sono perso tutti i commenti della settimana sanremese, ero parecchio influenzato e non avevo proprio voglia di collegarmi.. comunque, gran bel Festival, essendo anche stato a casa da lavoro l’ho seguito di più rispetto agli altri anni. Ascolti stratosferici. Se l’hanno scorso pur non avendolo seguito, il Festival mi aveva fatto scoprire Colapesce e Di Martino, quest’anno la mia attenzione è stata catturata da Ditonellapiaga, mi incuriosisce molto questa artista.
Per quanto riguarda gli ascolti di ieri sera a farla da padrone, è Che tempo che fa, grazie all’intervista in diretta con il Pontefice. Onestamente non mi sarei mai immaginato un ascolto cosi’ alto.
Spiace però che indubbiamente abbia tolto pubblico a L’amica geniale, una serie che amo moltissimo, cosi’ come ho amato i libri e che riparte da quattro milioni e mezzo. L’unica cosa che continua a non convincermi è l’attrice che interpreta Lenù, la trovo davvero poco espressiva, mentre l’attrice che veste i personaggi di Lina è molte spanne al di sopra.
Male Bonolis e anche Giletti.
Pomeriggio ovviamente boom per Domenica In, la puntata postFestival è sempre seguitissima.
Un saluto a tutti.



6. nicoper ha scritto:

7 febbraio 2022 alle 10:56

boom citofonare raidue al 7.3%!!!!!



7. nicoper ha scritto:

7 febbraio 2022 alle 10:58

boom citofonare rai2 al 7.3!!! programma godibilissimo e molto leggero…sta ingranando bene.



8. ILMAPA ha scritto:

7 febbraio 2022 alle 11:04

Bonolis conferma i precedenti ascolti e questo è già un miracolo, visto la concorrenza.

Molti gridano al FLOP il pomeriggio di C5 che soccombe alla DOMENICA IN post SANREMO. Penso che un raffronto vada fatto ad armi pari ed un FESTIVAL che garantisce ascolti alti per chiunque (anche per CITOFONARE RAI2 con tema unico SANREMO con la Cinquetti & CO.), essere riusciti, con dignità, a confermare sia AMICI che VERISSIMO sapendo che sarebbe stata una lotta impari, almeno questo lo vogliamo riconoscere alla rete?



9. Alberto&laura ha scritto:

7 febbraio 2022 alle 11:07

Ci apprestiamo a scrivere il post per noi più difficile e doloroso da quando siamo ospiti di questo blog. Purtroppo ieri abbiamo assistito a una pagina di televisione cui mai avremmo voluto assistere. Abbiamo visto impotenti e sgomenti la desacralizzazione del Santo Padre caduto nel tranello tesogli dall’esperto Fazio. Solo temi condivisivi, tra il new age del richiamo alla madre terra buono per tutte le occasioni e un generico umanitarismo da pensiero unico dominante, come se a parlare non fosse Sua Santità ma un Saviano qualsiasi. Nessun tema divisivo e urticante come l’orgogliosa rivendicazione delle radici giudaico cristiane dell’Europa, nessun accenno alla necessità di difendere la la dignità dell’esistenza umana dal momento del concepimento a quello della morte. Nessun severo richiamo alle rinunce ai sacrifici ai doveri cui è tenuto un praticante, sostituito da un generico richiamo a essere caritatevoli e a ricercare di stare bene su questa terra. Insomma una riduzione dal laudate domimim al laudate hominem per noi inaccettabile. Spiace dirlo, lo diciamo devastati dal dolore, ma di una chiesa così proprio non sappiamo che farcene.



10. Eric ha scritto:

7 febbraio 2022 alle 11:11

Quelli che amano usare l’espressione “lo strazio della domenica” riferendosi a Che Tempo Che Fa, spero che capiscano adesso quanto sia apprezzato tale programma, visto il livello di personaggi che vengono intervistati da Fazio. Il quale può anche non piacere (pure a me qualche eccesso di mielismo non va proprio a genio), ma ha acquistato nel tempo un’ottima autorevolezza, ed il suo lavoro sta pagando anche e non solo in risultati di ascolto: la trasmissione di ieri, col colloquio di un’ora con il Papa, avrà fatto rosicare parecchi colleghi di altre reti, a cominciare dai vari Vespa, Mentana e compagnia.
Sul resto della giornata è inutile sprecare parole: la scia di Sanremo è continuata e continuerà ancora per un po’.



11. Jackinobello ha scritto:

7 febbraio 2022 alle 11:13

Completamente d’accordo con l’analisi di AbbiDubbi…
Sono stati ingordi, per me l’Amica Geniale è da lunedì sera.



12. marcov2 ha scritto:

7 febbraio 2022 alle 11:16

Dopo il trionfo di Amadeus, abbiamo avuto quello di Fazio, i due professionisti, irrisi dai sedicenti esperti di televisione e dai leoni da tastiera, hanno con il giusto lavoro e la propria professionalità dato alla RAI notevoli successi. Mentre qualcuno era convinto che solo prendendo la gente da Sky si potesse ottenere successo.

Per Fazio ovviamente la soddisfazione è enorme, dopo tanti scherni, una guerriglia ventennale condotta contro di lui da Ricci, una dirigenza RAI che a lungo gli ha remato contro, trascinato in tribunale per i suoi compensi (dove invece ha visto riconosciute le proprie ragioni) ora ha ricevuto una ricompensa per i propri meriti. Perché come giustamente sottolinea il sito non ha condotto un evento speciale in Vaticano ma ha avuto il Papa ospite nel proprio programma.

Fossi in lui passerei i prossimi giorni andando a sbattere in faccia la cosa a tutti i critici, ma lui è troppo signore per farlo.



13. Etienne ha scritto:

7 febbraio 2022 alle 11:18

Buondì a tutti, domenica trionfale per Viale Mazzini. Risultato strepitoso per Fabio Fazio che si conferma alla guida del più PRESTIGIOSO talk della televisione italiana. Alla faccia degli Haters e gabibbi verdi vari. Una conversazione con il Santo Padre che impreziosirà ancor di più il vasto mondo delle teche Rai.



14. PAOLO76 ha scritto:

7 febbraio 2022 alle 11:21

Ciao a tutti,
terminata la settimana di Sanremo che non ho seguito minimamente, torno a commentare i dati…
Io non sono per nulla un estimatore di Fazio, ma non ci sono dubbi che ieri abbia ottenuto un risultato incredibile e ha finito con il sottrarre parecchio pubblico soprattutto a rai1. La presenza del Santo Padre e credo il resto di puntata incentrata su Sanremo hanno affossato il Dietro Festival di rai1 e abbia danneggiato anche la partenza della fiction di rai1.
Tutto sommato vista la giornata record della rai con gli strascichi del festival, canale 5 e le altre reti mediaset reggono: AUA rimane sui soliti dati in prima serata, così come Paperissima. Il pomeriggio perde circa 3 punti ma non affonda, così come la mattinata. Italia 1 e rete 4 si mantengono sui soliti risultati (insufficienti).
Io ho seguito la serie su prime : la porta del tempo, che mi ha fatto compagnia per tutta la settimana sanremese.
Stasera GFVIP :))



15. john2207 ha scritto:

7 febbraio 2022 alle 11:23

Momento d’oro per la rai. Diciamo che c’è una capacità di promozione e di fare squadra eccezionale.

Pr chi dice che che non c’è stata promozione per l’amica geniale, gli spot sono andati in onda in maniera martellante, anche durante sanremo. Impossibile non averli notati. Diciamo che l’intervista la Papa è arrivata per caso e non era programmata.



16. AbbiDubbi ha scritto:

7 febbraio 2022 alle 11:24

Alberto&laura condivido il tuo commento e le tue perplessità al mille per mille. So che non è il luogo per approfondire certe tematiche, dunque mi limito a dire che da credente sono un po’ sgomento. Fazio fa Fazio, ormai conosciamo bene il suo buonismo da salotto. Forse era dall’altra parte che non ci si doveva prestare.



17. ILMAPA ha scritto:

7 febbraio 2022 alle 11:25

per ALBERTO&LAURA: vedo che siete molto delusi, e mi spiace, non tanto nei confronti di Fazio, quanto per il nostro Papa che nelle sue risposte dava l’impressione di “una Chiesa che proprio così non sappiamo che farcene”. Credo che le risposte erano in funzione delle domande a cui il nostro Papa doveva rispondere e non potevano spaziare in altri argomenti e temi forti che forse, era stato concordato, non sarebbero dovuti essere trattati. E se noti e raffronti i contenuti dei due SPECIALI quello di Mediaset con Ragona e quello di FAZIO per RAI3 il divario di contenuti è stato sin troppo evidente a favore del primo. Certi temi forti a cui accenni non potevano ridursi a un botta e risposta che dovevano essere contenuto nell’arco dei 40 minuti di intervista.



18. Luca P ha scritto:

7 febbraio 2022 alle 11:25

Incomprensibile errore nel fare concorrenza interna alla fiction di Rai. Secondo me neanche in Rai si aspettavano un risultato così clamoroso di Fazio. Ho recuperato l’intervista su RaiPlay, sinceramente mi aspettavo qualche domanda in più su temi tradizionalmente scomodi (eutanasia, diritti civili, …) ma so benissimo che in questi casi le domande sono concordate prima e c’è poco da fare. C’è da dire che l’intervista di canale5 al Papa più o meno nella stessa ora di domenica fu un mezzo flop, quindi non sempre il Papa è sinonimo di boom di ascolti.
Per quanto riguarda Citofonare Rai2 c’è da considerare che tutta la puntata è stata a tema Sanremo, quindi ha sfruttato l’onda lunga del Festival. Probabilmente tornerà al 4% da settimana prossima.
Inspiegabile Amici che va in onda contro lo speciale Sanremo di Domenica In consegnandosi al massacro. Era così tanto difficile anticipare la puntata a ieri pomeriggio? Il pubblico di Amici è stato sempre abituato al sabato pomeriggio e non sarebbe stato sicuro un trauma questo cambio di programmazione per questo weekend.



19. Damiano ha scritto:

7 febbraio 2022 alle 11:29

Buongiorno a tutti,
ieri sera bella intervista di Fazio a Sua Santità, un programma simile con ospiti di questo calibro dovrebbe andare su RaiUno a mio parere.
A Mediaset lo avrebbero fatto (come già fecero l’anno scorso) su Canale 5 e, se non ricordo male, fece meno ascolto (circa 5 milioni) nonostante fosse l’ammiraglia del gruppo: il pubblico di quel canale non è così avvezzo a questo tipo di prodotto.
Sull’Amica geniale la penso come Ale: vidi parzialmente la prima serie e la trovai noiosa e con molti limiti. Lessi i libri o meglio la saga ed anche del libro ho opinione contrastante: bello il primo episodio dell’infanzia, meno il secondo, ordinari gli ultimi due.
Penso però che sul risultato Auditel possa aver influito parzialmente la sovrapposizione con Che tempe che fa.



20. il-Cla83 ha scritto:

7 febbraio 2022 alle 11:35

@luca P “Sono stati 5.404.000 gli spettatori che ieri sera hanno guardato su Canale 5, l’intervista esclusiva al Papa realizzata dal Tg5.”
No Luca, il flop è stato il recente speciale, sul Papa che incontrava gli ultimi, ma la vera e proprio intervista, fu seguita da quasi 5 milioni e mezzo.



21. Darien ha scritto:

7 febbraio 2022 alle 11:37

Domenica in speciale sanremo credo che sia il programma pomeridiano più seguito dell’anno. Grande Mara Venier col suo stile informale leggero in contrasto con la pomposità del festival, trasforma pure il palco del teatro ariston nel salotto della zia che si va a trovare la domenica 10 minuti dopo il pranzo coi parenti. Dopo di lei non so chi potrà condurre domenica in. Amici con le solite zuffe e litigate targate de filippi questo giro non ha accontento abbastanza.



22. iole ha scritto:

7 febbraio 2022 alle 11:46

L’Amica Geniale non è stata pubblicizzata?
Ma che dite?
Durante Sanremo hanno fatto miriadi di spot



23. Jackinobello ha scritto:

7 febbraio 2022 alle 11:47

La Rai ha dimostrato tutta la sua potenza di fuoco questa settimana, tra fiction e Sanremo.
La debolezza di Mediaset invece è ormai chiara a tutti, un reality con quattro morti di fama spalmato per 6 mesi sul palinsesto e i programmi di MariaDe Filippi.
Niente di più.
Baci stellari!



24. Marco3.0 ha scritto:

7 febbraio 2022 alle 11:56

Sono due mesi che compaiono gli spot per l’Amica Geniale. Come fa qualcuno a NON averli VISTI? Oltre alla promozione a Sanremo.
Sono d’accordo con chi dice che si poteva posticipare l’EVENTO AMICA GENIALE dopo una settimana di sbornia SANREMESE. Anche il PAPA dopo SANREMO è un po’ passare dal profano al sacro, ma è stata una cosa fatta quasi all’improvviso. Però c’è da sottolineare che PAPA e AMICA GENIALE non sono andati in contemporanea che per 3-4 minuti, per cui non direi che il PAPA abbia fagocitato AMICA GENIALE.
La nuova stagione di AMICA GENIALE parte bene, sono 4 episodi tratti dal libro meno interessane di tutta la Saga, il cambio di mano da Costanzo a Luchetti quasi non si percepisce. Ottima fotografia, ottima recitazione da parte di tutto il cast, di entrambe le ragazze protagoniste che devono portare in vita i personaggi dei libri esattamente come sono. Quindi bene sia la Mazzucco che interpreta Lenù che la Girace nel ruolo di Lila. Questo secondo personaggio è quello più interessante, e la Girace è strepitosa, una favolosa attrice anche se ancora giovane. Imparassero da lei le più famose colleghe come Valle e Puccini che da anni recitano in modalità mono espressione senza alcun guizzo.
Saluti cari a JOHN2207, CAFFETTUCCIORIFIUTATO, PIETRAGRAF, ERIC, ETIENNE, PEDRO, ALE, LUPIN, ANONIMO, JACKINOBELLO, A&L, MARCOV2, ILMAPA, il super MITICISSIMO DOMENICOO e a TUTTI QUELLI CHE NESSUNO SALUTA MAI!



25. Viola ha scritto:

7 febbraio 2022 alle 11:57

Ovvio che la Venier facesse tanto,come avviene sempre tutti gli anni dopo Sanremo.Idem le due floppose del mattino che per la prima volta lasciano il 4 o 3 % che e’anche troppo per quello schifo di programma.Xerto che Amici potevano spostarlo al sabato visto che e’registrato.La fiction ha fatto meno per colpa di Fazio ma onestamente devo dire che mentre le prime due serie mi sono piaciute molto,ieri mi sono addormentata.Vedremo le altre puntate.Speriamo bene.Stasera Makari e poi GFVIP. Ciao



26. marcov2 ha scritto:

7 febbraio 2022 alle 11:59

@Paolo76 in che senso Canale 5 e le altre reti Mediaset reggono?
11 punti di differenza tra le ammiraglie, 16 tra l’intera RAI e tutta Mediaset, quasi 20 se si prende in considerazione il Prime Time, rete 4 al 2,5% è una bella botta.



27. Marco3.0 ha scritto:

7 febbraio 2022 alle 12:13

Mi pare chiaro che il Papa faccia ascolti dovunque vada. Come ben sottolineato da Leardi su questo blog, l’evento era il contesto, la modalità. Alla pari di ben altre importanti personalità il Papa ha scelto Fazio come mezzo per i suoi messaggi, e questo fa onore a Fazio e alla sua trasmissione che è tenuta in gran conto e ha un’ottima reputazione. Ora leggo il disappunto dei cattolici del blog riguardo ai contenuti. Per prima cosa vi invito a formulare una lista di domande manu propria e di spedirla in Vaticano, magari il Papa vi risponde…mi dicono che spesso lo fa.
Seconda cosa, davvero qualcuno pensa che le domande le abbia decise Fazio? Se l’entourage del Papa ha dato delle limitazioni e ha deciso gli argomenti come normalmente accade in questi contesti, vuol semplicemente dire che il Papa aveva urgenza di sviscerare queste tematiche che evidentemente lui ritiene più importanti di altre in questo momento. Quindi non starei qui a fare le pulci a Fazio inutilmente o a urlare al tranello al Papa. Oltretutto erano 40 minuti di colloquio più che di intervista, non si possono toccare tutte le problematiche che ognuno di noi ritiene importanti. E’ il Papa che da le carte.
E devo dire che io da poli-ateista ho trovato tutto molto interessante. Il Papa si è espresso sia religiosamente che politicamente, visto che è un capo politico. Non era interessato a discutere temi etici. E francamente nemmeno io ad ascoltarli.



28. Zio Enzo ha scritto:

7 febbraio 2022 alle 12:15

Boom per lo STRAZIO della domenica con l intervista al Papa. Si vede che la maggior parte degli italiani non sapeva che guardare ieri sera. Gli italiani sono un popolo di credenti si sa,io non lo sono tanto ma va bene chi vuole credere ci creda. Come ha fatto notare qualcuno sicuramente saranno state domande e risposte già confezionate. Non parte tanto bene la fiction Rai perchè anche io credo che la giornata di domenica non era adatta,poi mettici la sbornia post San Remo e anche la concorrenza del Papa. Bonolis chiude stabile con la sua solita media,da domenica prossima inizia il ciclo dei film di Zalone. Effetto San Remo la settimana appena passata anche per il Tg2 delle 13 anche se sempre sconfitto ma piu vicino questa settimana al Tg5 delle 13 (che ha parlato solo nelle edizioni di ieri di San Remo per i vincitori)



29. Alberto&laura ha scritto:

7 febbraio 2022 alle 12:27

@AbbiDubbi ti ringrazio molto. Per me è stato difficilissimo scrivere, e ti confesso che fino all’ultimo ero incerto se pubblicare o mordermi la lingua. Ma è stata una grande occasione sprecata. Un’intervista fatta solo per piacere al pubblico di Rai 3 che ben conosciamo. Avrei voluto vederlo quel pubblico tutto per benino che applaudiva estasiato sentir ripetere quello che Sua Santità ha detto in altre occasioni tipo che l’aborto è il più vigliacco dei crimini e chi lo pratica il più infame e vile dei sicari. Ma perché turbare quell’ipocrita melassa con argomenti scandalosi per le orecchie tanto delicate esuscettibili del pubblico di Rai 3 così evoluto e progressista? Un’intervista totalmente priva di coraggio quando è proprio di coraggio che la nostra Chiesa ha bisogno, anche per dire scomode verità. Qua si notano a tratti le origini gesuitiche del Santo Padre, e non è un caso se mai prima d’ora un gesuita era mai asceso al sacro soglio. Ma questi sono versamente argomenti troppo sottili per il blog, dovrei fare la storia dell’ordine più politico della Chiesa, certe teorie sulla doppia verità difficili per chi non ha una preparazione teologica. Chiudiamola qui e da domani riprendiamo a parlare di ascolti e gfvip, siamo qui per questo. Io saluto e mi metto a fare un rosario riparatore per aver forse criticato troppo duramente colui al quale debbo obbedienza. Ciao.



30. Luca P ha scritto:

7 febbraio 2022 alle 12:35

Grazie @IlCLa83 per la precisazione, non ricordavo d dati dell’intervista del Papa su Canale5 ma solo dell’ultimo incontro con i poveri, che era stato comunque molto pubblicizzato come evento imperdibile.



31. Eric ha scritto:

7 febbraio 2022 alle 12:36

“desacralizzazione del Santo Padre”, “tranello tesogli”, “orgogliosa rivendicazione delle radici giudaico cristiane”, “dignità dell’esistenza” dal “momento del concepimento a quello della morte”, “rinunce ai sacrifici ai doveri” al posto di un “generico richiamo ad essere caritatevoli”, per poi essere “devastati dal dolore”. Estrapolo queste affermazioni, che mi fanno rabbrividire visto che siamo nel XXI secolo e non nell’Alto Medioevo. Capisco tutto, posso comprendere che ci sia chi oggi, 2022, possa avere delle visioni differenti dalla mia, ma dei giudizi del genere mi sembrano fin troppo esagerati: sembra quasi che Papa Francesco si sia fatto manipolare da quel Satana che si cela dietro le sembianze di Fabio Fazio. E che si sia trasformato, orrore!!, in un Saviano qualsiasi!! Forse vi sfugge che entrambi parlano degli stessi argomenti, ma in modalità differenti: probabilmente arrivate anche a dire che Papa Bergoglio è un comunista della peggior specie! Bene, vorrei darvi una notizia: Gesù Cristo, ovvero colui il quale ha iniziato il cristianesimo, era un uomo che dava agli altri, accoglieva i diversi, si spendeva per gli ultimi, fino a morire per l’umanità. Stando ai vostri ragionamenti, anche Lui era un comunista e, quindi, non doveva comportarsi così?



32. controcorrente ha scritto:

7 febbraio 2022 alle 13:03

#Alberto&Laura, completamente d’accordo ! intervista ottenuta da Fazio per il suo puro compiacimento (oltrettutto come trapelato in questi giorni grazie ai soliti intrallazzi all’italiana ovvero avvicinamenti di Fazio a persone vicinissime al Papa), Sentire Fazio disquisire col Papa di EGOISMO DELL’UOMO e UOMINI CHE PREVARICANO IL PROSSIMO .. mi ha creato da credente un profondo disgusto !



33. il-Cla83 ha scritto:

7 febbraio 2022 alle 13:09

@zio Enzo, non occorre essere credenti per seguire l’intervista al Santo Padre.. io non lo sono e l’ho seguita, come avevo seguito l’intervista realizzata per il TG5 dove il Papa aveva toccato temi di strettissima attualità. Il Papa in queste interviste non fa “la messa”, non racconta le parabole.. è la visione del capo della Chiesa su molte ed importanti tematiche, ed è certamente interessante per tutti ascoltarle, credenti e non.



34. Marco3.0 ha scritto:

7 febbraio 2022 alle 13:17

Eric, condivido ogni tua singola parola di questo ultimo commento.
Io inorridisco quando si parla con tanta leggerezza di cose come l’aborto o l’eutanasia. Pensare che dei diritti debbano essere messi in discussione basandosi sul proprio credo religioso è davvero assurdo. Non vedo nessuna differenza con altri integralismi di altre religioni. Nasciamo prima laici. La religione è una scelta. Ma non è questo il posto per parlarne.
Trovo anche poco carino che Alberto che è sempre equilibrato faccia certi commenti sul pubblico di rai3. (Ah già, ma oggi è Lunedì, mi ero dimenticato!). Non c’è molta differenza con quelli che dicono che il pubblico di Canale5 è fatto di casalinghe e analfabeti o che la D’Urso sia guardata da decerebrati.
Tutto questo livore per Fazio è poi solo dovuto alle proprie ideologie politiche e questo lo trovo ancora più assurdo.
Volevo far sapere al blog, a chi non ha girato su La7, che nella seconda parte del programma Giletti ha trattato Sanremo e la Religione facendo in pratica un compendio dei due argomenti di punta della settimana. C’era Morgan e poi anche un prete diciottenne mio coetaneo con cui avrei scambiato due chiacchiere volentieri, più che con il Papa.
Controcorrente, il tuo commentio mi pare molto conformista più che controcorrente.
Chiariamo una cosa: il Papa voleva mandare un messaggio al “pubblico” di Fazio, agli atei e ai progressisti, a chi non è disposto a sentirsi fare prediche sui propri diritti in nome di un dio in cui non crede. Altrimenti sarebbe andato in onda su rai1. Ci vuole tanto per capirlo? Siete voi che avete sbagliato trasmissione. Siete voi che siete caduti nel “tranello” del Papa.



35. ILMAPA ha scritto:

7 febbraio 2022 alle 13:26

per ALBERTO&LAURA e per ABBIDUBBI: la Chiesa da sempre sostiene e promuove il DIALOGO che vuol dire anche confrontarsi (e non chiudersi a riccio) anche con chi non la pensa allo stesso modo.

Credo che con questo spirito il nostro Papa abbia accettato ed affrontato l’incontro con Fazio; sono sicuro che certi argomenti siano stati concordati ed altri eliminati.

Soffro come Voi per certe situazioni che riguardano il Mondo Cattolico e vi propongo una statistica che ho letto nella quale si sostiene che l’80% dei giovani non crede più alla Chiesa; soffro molto nell’immaginare il nostro Papa che deve mediare fra le ali progressiste (celibato dei Sacerdoti, eutanasia che sta sempre più imponendosi, poco rispetto o assoluta mancanza di attenzioni per l’esistenza umana dal suo concepimento in poi..) e mi fermo nell’elencare le varie tematiche/scontro con cui il nostro Papa si deve confrontare per cercare di unire la Chiesa in un momento storico non facile) e quelle più tradizionali.

Ignorare questi problemi e grosse sofferenze che Papa Bergoglio deve affrontare non mi sembra di grosse aperture al DIALOGO.

E prima di concludere un ultima riflessione e sofferenza che sento ogni volta che il Papa termina il Suo Angelus “..e non dimenticate di pregare per me..” Quanta sofferenza ci deve essere dietro quelle parole quando, chiudendo le finestre, Papa Bergoglio deve trovarsi di fronte ad una realtà non facile da affrontare….

Con rinnovata stima ed amicizia il mio saluto (e tanto per sdrammatizzare) con Voi ALBERTO&LAURA: FORZA MILAN !!



36. PAOLO76 ha scritto:

7 febbraio 2022 alle 13:34

marcov2: intendevo dire, che italia 1 nel day time ieri ha fatto il 3,67% e il film di prima serata il 4,2%…. Nelle migliori domeniche stava intorno al 4% in day time e al 5-5,5% in prima serata, quindi sempre poco, ma abbastanza in linea con la media annuale…
Canale 5: avanti un altro in prima serata e paperissima fanno quello che ha fatto le altre domeniche, amici e verissimo, contro Domenica in , cedono circa 3 punti e anche la mattinata è in linea con la S.Messa al 12% e Melaverde che cala di circa 3 punti, ma non crolla…
Rete 4 fa il 2,44% in day time rispetto ad una domenica classica in cui fa il 2,6-2,8% in day time….
Dunque secondo me , Mediaset mantiene più o meno il suo pubblico domenicale, nonostante sulla rai tra olimpiadi invernali, speciali di Sanremo e Santo Padre, ottengano risultati molto sopra la media domenicale abituale.



37. laboccadellaverità ha scritto:

7 febbraio 2022 alle 13:34

Ah!, ma era dal bolscevico Fazio l’intervista con il Papa!!!!

Ed io che aspettavo l’intervista nel programma sotto testata giornalistica con cappuccino e cornetto ristretto…tant’è che ad un certo punto,vedendo Bonolis, avevo sospettato che l’avessero spostata a Sabato tra una letterina e l’altra dalla signora dalla camicia con il Baffo….

Sono proprio stupido!
L’ho dovevo immaginare…d’altronde un Papa accusato di essere eretico poteva solo farsi intervistare da un bolscevico!!!

A chi devo spedire la cartolina con i saluti?…..



38. AbbiDubbi ha scritto:

7 febbraio 2022 alle 14:02

Ho letto con attenzione i vostri commenti, non posso rispondervi uno ad uno perchè mi caccerebbero, ma vi ringrazio perchè sono tutti molto interessanti, e densi di contenuto, su un argomento non facile da affrontare e certamente anche molto divisivo. Quello che dice Il Mapa sul dialogo è vero. Ed è probabile che quella che io con una visione ristretta vedo come una mancanza, in un’ottica più aperta sia invece un ponte verso mediazioni difficilissime. E’ che non riesco a non pensare a come gli entusiasmi che si levano quando il Santo Padre parla dei temi affrontati ieri si trasformino facilmente nel loro contrario quando si trattano temi assai meno “mainstream”. In ogni caso grazie per le riflessioni che avete stimolato in modo molto intelligente.
Alberto&laura: ancora una volta, concordo con te su tutto. Sono argomenti complessi, e dolorosi, e mi auguro che ci sia una visione più alta di quella che colgo io nella mia piccolezza.



39. Fed ha scritto:

7 febbraio 2022 alle 14:07

Palinsesto Rai di ieri degno del peggior stratega Mediaset, hanno rovinato il debutto della fiction più attesa dell’anno, pubblicizzata come un evento straordinario, con spot trasmessi in maniera martellante ovunque, soprattutto durante Sanremo. Complimenti a chi ha fatto questa scelta folle, che peraltro è aggravata dal fatto che l’intervista di Fazio era in differita, quindi sarebbe stato possibile tranquillamente trasmetterla domenica prossima.



40. Marco3.0 ha scritto:

7 febbraio 2022 alle 14:27

Fed, però Amica Geniale e Papa non si sono contrapposti se non per 3 minuti, quindi credo che il calo della fiction sia dovuto ad altro. Lo scopriremo la prossima settimana. Bisogna guardare anche i dati su raiplay.
ILMAPA, gli argomenti meno “mainstream” riguardano solo una fetta di credenti non tutti i cattolici e nemmeno gli atei, quindi ha parlato da Capo Politico non da Capo dei Credenti. Non voleva fare messe come ha detto IlCla, e nel fare questo ha scelto la tribuna più opportuna. Quell’uomo si porta sulle spalle dei pesi che nessun altro Capo Politico ha. Deve rivoluzionare la sua organizzazione, la Chiesa, deve far incontrare il SUO “Cristo” agli atei, deve risolvere il tema pedofilia. Sinceramente discutere di cose come eutanasia o aborto credo sia l’ultimo dei suoi pensieri. Lo fa in altre situazioni più adatte a questo, dove si può fare ascoltare dal suo popolo. Ma non può ridare credibilità alla Chiesa se si mette a parlare di quei temi con chi accusa la Chiesa di ipocrisia e contraddizioni.



41. marcov2 ha scritto:

7 febbraio 2022 alle 14:34

Il dibattito sulla Fede e sul ruolo della Chiesa sotto un articolo che parla di ascolti televisivi, questo sì che è mescolare sacro e profano.
Quanto al fatto della strategia RAI cerchiamo di essere realisti, hai l’esclusiva di un’intervista al Papa, la trasmetti appena possibile o la tieni in ghiaccio?
Sì Santo Padre la ringraziamo per averci concesso questa intervista, no non la mandiamo in onda stasera perché dobbiamo tutelare gli ascolti di una fiction.
Sarebbe stata un figuraccia enorme.



42. marcov2 ha scritto:

7 febbraio 2022 alle 15:39

Alla fine però l’unica persona tra noi che può dare un parere competente sulla questione è la signora Maria Cristina Giongo anche se era un altro medium e un altro Papa.



43. Salvo ha scritto:

7 febbraio 2022 alle 15:56

Buon inizio di settimana a tutti e un grande abbraccio ai super mitici Marcello number one, le amiche Maria Cristina e viola, gli amici ilcla83, Paolo, Alberto e Laura, zio Enzo, il mapa, marcov2, marco3.0, jackinobello e tutti gli altri. Come ha ben detto l’amico Paolo c5 ne esce bene nella giornata di ieri ed è stato giusto controprogrammare invece è stato sbagliato non farlo per 5 sere almeno con film più belli ed almeno una puntata del gfvip ma ormai è andata. Oggi tutto il daytime di c5 dovrebbe salire ed anche la prima serata con il gfvip. Bonolis nel preserale ha avuto un grande successo nonostante insinna venisse da un mega traino.



44. Fed ha scritto:

7 febbraio 2022 alle 15:57

@marcov2 ma figuraccia di cosa? Secondo te al papa interessa quando è andato in onda? Per dipiù non sappiamo nemmeno quando sia stata registrata l’intervista, potrebbe essere anche di vari giorni fa.



45. Jackinobello ha scritto:

7 febbraio 2022 alle 16:26

Si sì, ne eece proprio bene Canale 5 Salvo…
Soprattutto Bonolis messo lì in sostituzione di Barbara d’Urso e che fa poco di più ogni domenica.
Contento tu…



46. giova ha scritto:

7 febbraio 2022 alle 17:07

mi chiedo: perchè interrompere la sana pubblicità di mediaset x rifilarci quei noiosi programmi ormai rivisti centinaia di volte???



47. Domenico ha scritto:

7 febbraio 2022 alle 17:41

13.380.000 spettatori pari al 64.9%% di share (sabato sera per RaiUno), 6.731.000 spettatori pari ad uno share del 25.4% (ieri sera per RaiTre). Canale5 gli ha mai visti questi numeri? Forse e dico FORSE i 6 milioni gli ha visti con C’è posta per te? Lo chiedo a Salvo, ma siccome so che non mi risponderà (non risponde mai alle mie domande “scomode”😂), rispondo io per lui: SI Canale5 fa questi numeri e anche più, ogni settimana!!! Va bene così??? 🤣🤣🤣
Cmq ieri SuperSimo supera il 7% grazie al Festival e qualcosa mi dice che non tornerà più al 4% dalle prossime domeniche…
Festival che ho apprezzato molto; la mia canzone è “con il culo… Ciao Ciao”, e la mia co-conduttrice è Sabrina. Anch’io ho notato una certa tensione tra i due (Ama e Sabrina), peccato si poteva dare più spazio alla Ferilli che è molto più spigliata delle altre che l’hanno preceduta. Sul palco era molto a suo agio, estroversa, sciolta.
@Viola, al Tg5 si sono limitati a dare la notizia dei vincitori (notizia data in appena 30 secondi😏)
@MARCELLO79, si tutto ok, sabato sono stato l’ultimo commento, forse oggi mi leggeRAI (sarai sveglio fino all’1:35 su Canale5🤭)
@Marco3.0, hai monopolizzato il blog! su 10 commenti, 5 sono tuoi 🤭😂 e poi scrivi in “maiuscolo urlato”, ti ispiri a qualcuno in particolare? 🤣🤣🤣🤣🤣
@Eric (n.10), condivido il tuo commento 👏👏👏
@Alberto&laura (n.29), io faccio parte del pubblico di RaiTre e anche di quello che stasera guarderà GF Vip; una cosa non esclude l’altra… se la mente è aperta 😉 Saluti a tutti… NESSUNO ESCLUSO



48. Anonimo ha scritto:

7 febbraio 2022 alle 17:51

ieri sera avrei voluto seguire l’amica geniale ma quando mi sono sintonizzato su rai 1, la mia tv segnava che l’orario d’inizio era alle 20:25 piuttosto che alle 21:25 come specificava il promo. mi sono indignato e ho pensato che alla fin fine, la tv di stato è alla pari a mediaset per quanto riguarda il rispetto del pubblico. quindi avevo deciso di non seguirlo ieri sera ma di recuperarlo su rai play oggi. poi pero’ sono venuto qui per commentare e ho letto che l’orario d’inizio era alle 21:39. non capisco se il problema sia della mia tv o meno. comunque se è successa la stessa cosa ad altre persone interessate alla fiction forse è dovuto a questo il basso risultato (le aspettative per l’amica geniale erano più alte rispetto alle altre fiction).
ieri sera a cena i miei hanno voluto seguire il papa da fazio. va ammesso che sa trattare i suoi ospiti, ma le sue domande erano scontatissime! che cosa ti aspetti che ti risponda il papa se gli chiedi se ci sono delle persone a cui non va concesso il perdono? è ovvio che ti dirà che tutti hanno diritto di essere perdonati visto che è nei valori cristiani!
@alberto&laura, come fai a dire “di questa chiesa non sappiamo che farcene”? papa francesco è tra i migliori papi degli ultimi anni! che cosa doveva dire? andate in chiesa? le persone che hanno seguito il papa non erano per forza tutte praticanti per cui non volevano sentirsi fare la predica. ha comunque lanciato un messaggio positivo, perché andare in chiesa tutte le domeniche non ti rende per forza una brava persona. l’importante è cercare di essere delle brave persone. poi se uno vuole essere praticante va benissimo, ma di base il messaggio che un papa deve lanciare è di essere amorevoli, caritatevoli e sinceri.
canale 5 ne esce malissimo nell’intera giornata. dovrebbero riprinstinare l’appuntamento di 5 ore con domenica live per far concorrenza all’implacabile mara venier. amici deve tornare al sabato dove non ha concorrenza e può fare il botto.
saluti!



49. Alberto&laura ha scritto:

7 febbraio 2022 alle 18:03

@domenico sì certo non volevo offendere nessuno spero che tu non te la sia presa.
Quando vedo certe cose mi lascio travolgere dalla vis polemica ma per carità non mi riferivo certo a te che stimo tanto.



50. Marco3.0 ha scritto:

7 febbraio 2022 alle 18:06

Domenico, Dici? Hai presente Arthur Bloch, la Legge di Truman degli Assiomi di Murphy? ahaahah
Sono in DAD in questi giorni, ho tempo da perdere.



RSS feed per i commenti di questo post

Pagine: [1] 2 » Mostra tutti i commenti

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.