5
febbraio

I Jalisse cantano il brano escluso da Sanremo 2022 in diretta con DM

jalisse

Jalisse

Essere stati esclusi ancora una volta dal Festival di Sanremo è stato un affronto, e un dispiacere, che i Jalisse hanno mal digerito. Ma questo non ha impedito loro di seguire la manifestazione e, mentre su Rai 1 andava in onda la quarta puntata, quella dedicata alle cover, hanno raccontato in diretta a Davide Maggio alcuni dettagli della loro “via crucis” alla ricerca di un pass per la gara all’Ariston. E hanno cantato anche il brano che avevano proposto quest’anno e che è stato bocciato dalla direzione artistica.

Alessandra Drusian e il marito Fabio Ricci hanno raccontato che nel 1997 parteciparono e vinsero il Festival di Sanremo con un’etichetta fondata da loro; nessuno credeva in Fiumi di Parole e in un primo momento avrebbero dovuto partecipare con Lorelai, un brano un po’ indie. Da quel trionfo inatteso, non hanno mai più avuto l’occasione di partecipare alla gara, subendo quello che hanno definito quasi “bullismo” da parte degli addetti ai lavori.

Ascoltate il brano con il quale avrebbero voluto partecipare alla 72° edizione: stavolta meritavano quest’opportunità?

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


jalisse
A Verissimo, i Jalisse rispondono a Fiorello: «Non facciamo i riti voodoo ad Amadeus. Al Festival anche per arrivare ultimi»


Amadeus Sanremo g
Sanremo 2022, Amadeus bacchetta i Jalisse: «Lamentarsi non serve. Bisogna lavorare sodo e non pensare al complotto»


esclusi sanremo
Gli esclusi di Sanremo 2022


doculfilm sanremo
Su Rai1 ‘il Festival da dove non l’avete mai visto’

1 Commento dei lettori »

1. aleimpe ha scritto:

5 febbraio 2022 alle 17:02

Adesso sono in diretta con “Verissimo”.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.