25
gennaio

Gaumont apre in Italia. Marco Rosi (ex Lux Vide) alla guida

marco rosi gaumont

Marco Rosi

Gaumont varca le Alpi. La storica società di produzione francese  – fondata nel 1895 – che, a livello internazionale, si è fatta conoscere per Narcos, prima, e Lupin, poi, entra nel mercato italiano. Presente negli USA, Regno Unito, Germania e Francia, Gaumont aprirà una struttura produttiva nel nostro Paese, con sede a Roma, per realizzare fiction senza escludere incursioni nel campo cinematografico.

A dirigere la struttura è stato chiamato Marco Rosi, manager dalla pluriennale esperienza nel settore della programmazione e della produzione. Rosi ha ricoperto il ruolo di Head of International Co-productions in Lux Vide, contribuendo in qualità di produttore associato alla realizzazione di drama come Medici, Diavoli e Leonardo. Prima di Lux Vide ha lavorato in media company internazionali quali Fox International Channels Italy e Turner Broadcasting Italy come responsabile programmazione di diversi canali, lineari e non lineari.

Rosi guiderà un team dedicato allo sviluppo e alla produzione di contenuto locale e riporterà direttamente a Christophe Riandée, Vice CEO di Gaumont.

“Siamo emozionati – dichiara Christophe Riandée – di espandere la nostra presenza anche in Italia e di diventare una casa per i talenti di questo Paese. Conosco Marco da diversi anni e ne ho sempre apprezzato l’altissima qualità del lavoro, la solida esperienza e la capacità di individuare e sviluppare progetti di rilievo e di guidare autori e artisti di assoluto livello. Rappresenta un incredibile valore aggiunto per tutto il team di Gaumont a livello internazionale”.

“Sono onorato – aggiunge Marco Rosi – di entrare a far parte di un gruppo così prestigioso, che ha fatto e sta facendo la storia del cinema e della tv: da sempre Gaumont si contraddistingue per la creazione di contenuti autentici ed innovativi, unita alla passione per uno storytelling in grado di conquistare il mondo intero. Sono certo che l’arrivo di Gaumont nel nostro Paese contribuirà alla valorizzazione della creatività dei tanti talenti presenti nel settore dell’audiovisivo italiano, dando contemporaneamente un ulteriore impulso alla crescita economica del comparto”.

I progetti di Gaumont Italia

Sono già diversi i progetti ipotizzati da Gamount. Il primo è un murder mystery ambientato all’interno delle mura vaticane, sviluppato in collaborazione con Elsinore Film e scritto dal regista Fausto Brizzi (Notte prima degli esami; Ex; Maschi contro femmine; Forever Young) e dalla sceneggiatrice e scrittrice Paola Mammini (David di Donatello come miglior sceneggiatura per Perfetti Sconosciuti; Mio fratello, mia sorella; Tutta colpa di Freud – Il film). La seconda possibile serie tv è tratta da “E verrà un altro inverno” (Rizzoli), romanzo di Massimo Carlotto, uno dei massimi esponenti del noir italiano, e scritta dallo stesso Carlotto insieme a Claudia De Angelis, che ha sceneggiato il film La Belva (Netflix), Giovanni Galassi, Tommaso Matano e Ivano Fachin, autori di Sopravvissuti – Survivors (Rai) e Curon (Netflix). Il terzo progetto di serie tv è una dramedy LGBTQIA+ ideata dall’esordiente Alessandra Maffiolini e scritta insieme a Paola Randi (La Befana vien di notte II – Le origini; Tito e gli alieni; Luna Nera e Zero su Netflix).

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti

Non ci sono articoli correlati


Ascolti TV | Martedì 29 marzo 2022. Turchia-Italia domina col 21.6%, Il diavolo veste Prada al 12%, STEP sale (11% – quasi 2 mln), La Pupa e il Secchione continua a calare (8.2% – 1,2 mln)

Nella serata di ieri, martedì 29 marzo 2022, su Rai1 la partita tra le escluse ai Mondiali Turchia-Italia ha conquistato 5.206.000 spettatori...


CHE TEMPO CHE FA: AGCOM CHIEDE A FAZIO LA LISTA DEGLI OSPITI. DOPO RENZI CI SARÀ SALVINI

Che tempo che fa sotto osservazione. Dopo l'ospitata del premier Matteo Renzi nella puntata di domenica scorsa, l'Agcom "ha ordinato alla Rai...


The Comedians: Claudio Bisio e Frank Matano fanno metatelevisione su TV8

La premiata ditta Claudio Bisio/Frank Matano torna su TV8, ma stavolta non per giudicare i talenti di Italia's Got Talent: i due saranno i...


Daydreamer, anticipazioni: Emre convince Sanem a sabotare le campagne pubblicitarie di Can

Nelle puntate di Daydreamer - Le Ali del Sogno in onda questa settimana, la protagonista Sanem Aydin (Demet Ozdemir) dovrà utilizzare tutta la...

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.