18
novembre

Oggi è un altro giorno, i Cugini di Campagna le cantano ai Maneskin: «Marlena mia…». E bloccano la ‘copiona’ Lady Gaga- Video

Cugini di Campagna, Rai1

I Cugini di Campagna senza freni. Ospiti nell’odierna puntata di Oggi è un altro giorno, su Rai1, i quattro cantanti sono tornati a commentare – per la prima volta in tv – la loro polemica contro i Maneskin. Gli artisti simbolo della musica anni ‘70 avevano infatti accusato la rock band di avere copiato i loro look in alcune delle recenti esibizioni. Nel programma di Serena Bortone, il gruppo ha ribadito il concetto e le ha allegramente cantate ai Maneskin. Con tanto di acuti e inconfondibili falsetti.

A Oggi è un altro giorno, i Cugini di Campagna hanno proposto una loro versione di Zitti e buoni dei Maneskin, poi, con un gesto distensivo ma al contempo irriverente, i quattro hanno intonato “Marlena mia“, un inedito mix tra il brano Marlena e la loro canzone cult Anima mia. “Marlena torna a casa ci ricorda qualcosa“, hanno scherzato. Poi il siparietto musicale:

Marlena mia, torna a casa tua… che c’è Damiano ad aspettarti tra le mura. Marlena mia, mammamia!

hanno cantato i Cugini di Campagna, leggendo l’improvvisato testo su un foglio stropicciato estratto al momento.

Poi i quattro artisti, solleticati dalla conduttrice Serena Bortone, hanno detto la loro sul presunto plagio di costumi da parte dei giovani colleghi, in questo momento sulla cresta dell’onda a livello internazionale e freschi di vittoria agli Mtv Ema 2021.

I designer, non loro sono stati molto bravi e hanno copiato i nostri outfit, come si dice oggi. Gli abbiamo portato fortuna. Damiano David potrebbe essere nostro nipote, è giovanissimo, i componenti del gruppo hanno circa 20 anni (…) Loro ci piacciono, ci siamo sempre lamentati che in Italia non ci fosse nessuno di internazionale, invece oggi c’è

hanno affermato i Cugini di Campagna, contestando ai Maneskin di aver aperto il concerto dei Rolling Stones con delle cover e non con dei loro brani. In riferimento alle loro ultime performance e alle relative polemiche sul look, gli artisti nostrani hanno precisato: “Dopo il caso non li abbiamo sentiti, ma milioni dei loro fan ci hanno contattato“. Infine la surreale rivelazione:

Noi abbiamo bloccato tutti, blocchiamo tutti compresa Lady Gaga, anche lei quattro anni fa ha copiato un nostro outfit. Non se ne può più!“.

Incalzati dalla conduttrice Rai, i Cugini di Campagna hanno poi commentato la rinnovata visibilità dovuta al caso Maneskin da loro stesso sollevato.

Ci ha portato fortuna? Macché, di più.. un c*lo così! Tanta fortuna“.



Articoli che potrebbero interessarti


Daytime Rai1
Daytime Rai1: Vita in Diretta non cambia perchè è un successo, UnoMattina non cambia perchè ‘non è facile’! Ma Coletta promette: «Interverrò autorialmente sulle morning news»


Stefano Coletta
Eurovision, Coletta: «Meriterebbe l’emissione integrale su una generalista». L’Italia già nel 2017 pronta ad ospitare l’evento a Torino


Rocco Casalino, Oggi è un altro giorno
Oggi è un altro giorno, Casalino: «Nel Pd cancri da estirpare». I dem: «Vertici Rai ne rispondano»


Clelia de Il Paradiso delle Signore
Variazioni Rai 1: Il Paradiso raddoppia alle 14, saltano Bortone e Matano causa Speciale Tg1

4 Commenti dei lettori »

1. Marco3.0 ha scritto:

18 novembre 2021 alle 19:02

A parte che li trovo solo in cerca di rinnovata popolarità sui successi altrui, ma dicono balle riguardo al concerto di Las Vegas che i Måneskin hanno aperto per i Rolling Stones: Le cover sono state solo 2: Beggin’ e I Wanna Be Your Dog. Gli altri erano pezzi loro: In nome del Padre, Zitti e Buoni, I wanna be your slave e Mammamia, quindi ben 2 pezzi in Italiano.



2. Luigi_FI ha scritto:

19 novembre 2021 alle 08:53

Ma sti poracci ancora vengono intervistati su quest’argomento… sono rimasti fermi al 1978, se va bene fanno serate d’apertura alla Sagra del becco fritto e fanno i rosiconi con dei ragazzi che sono al top… vabbè che tristezza



3. Marcello ha scritto:

19 novembre 2021 alle 18:06

Gente che è dal 1973 che “mangia” grazie alla stessa, unica, vecchia canzone. Il cantante, poi, qualche anno fa aveva litigato col resto del gruppo e s’era ritrovato a fare qualsiasi mestiere (muratore, piastrellista, ecc.) pur di portare la pagnotta a casa. Trovate le interviste in rete tranquillamente.
E questi qui stanno a criticare dei giovani che stanno avendo un successo che loro si sognano?? bah, che squallore!



4. Carla ha scritto:

20 novembre 2021 alle 20:45

Lo squallore è invitarli, loro poverini, vivono come possono, all’ombra di tutto. E fare delle canzoni nuove no? E un paio di scarpe normali no? Vabbè, Celentano e Mina insegnano, sempre attuali anche a 80 anni. Una questione di stile…



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.