17
novembre

Le Iene vs Signorini sull’aborto, Elena Santarelli: «Su certi temi la parola spetta prima di tutto a noi donne»

Nicola Savino e Elena Santarelli - Le Iene

Nicola Savino e Elena Santarelli - Le Iene

Anche Le Iene prendono le distanze dalle parole di Alfonso Signorini sull’aborto, pronunciate lunedì sera su Canale 5 durante la diretta del reality. Il programma di Italia 1 evidenzia come quello del conduttore sia stato uno scivolone (al contrario il diretto interessato ha chiesto che venga rispettata e garantita la sua libertà di pensiero).

E’ un frase detta sicuramente in velocità. Comunque la pensiate, vogliamo ricordare a tutti che l’aborto è una conquista di civiltà, è un diritto che in Italia è stato sancito da 40 anni con un referendum con cui gli elettori si sono espressi con una grandissima partecipazione”

ha dichiarato Nicola Savino, “spalleggiato” dalla Gialappa’s Band. Ancor più dura, invece, Elena Santarelli, ieri sera presenza femminile della trasmissione:

“Comunque la si pensi, io credo sia essenziale garantire la libertà di scelta, che è stata il punto di arrivo di tante battaglie. E credo che quando si parla di questi temi, la parola spetti prima di tutto a noi donne.

La presa di posizione de Le Iene arriva dopo quella più rumorosa, per ovvie ragioni, di Endemol, che è la società di produzione del Grande Fratello Vip. Il rumore più grande sulla vicenda, però, lo fa il silenzio di Mediaset.



Articoli che potrebbero interessarti


Ornella Vanoni
Le Iene, Ornella Vanoni non ci sarà. «Forte stato influenzale». Arriva Elena Santarelli


Nicola Savino
Le Iene volano da Dayane Mello per il caso molestie alla Fazenda. Stasera lo scherzo a Giulia De Lellis


Ornella Vanoni
Ecco le 10 donne che condurranno Le Iene con Nicola Savino. Ci sono anche Vanoni e Fagnani


Elodie
Le Iene ritorna con Savino, la Gialappa’s e una donna diversa ogni settimana. Si parte con Pellegrini ed Elodie

1 Commento dei lettori »

1. CISCa ha scritto:

18 novembre 2021 alle 11:54

Spero chè ENDEMOL CHIEDE LA CHIUSURA DEL GF MA IN PRIMIS chè Alfonso venga buttato fuori non è un condutture ma un GRAN PETTOGOLO



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.