10
novembre

Otto e Mezzo, scontro tra Cacciari e Gruber: «Perché mi invita se parla solo lei?» – Video

Otto e Mezzo, Cacciari vs Gruber

Se vuole parlare lei, perché mi invita?“. Lo sfogo di Massimo Cacciari a , stavolta, non è certo stato improvviso. Sin dall’inizio della puntata in onda ieri, infatti, il professore ospite in collegamento era apparso piuttosto infastidito dai toni della trasmissione. Il rovente tema di confronto, ovvero i vaccini e il green pass, non ha fatto altro che accendere le polveri già di per sé pronte ad esplodere, innescando un aspro scontro tra l’ex sindaco di Venezia e la conduttrice Lilli Gruber. 

Sono stanco di ripetere cose dette infinite volte. Forse è il vaccino che non basta, a questo punto. L’Europa è il continente con il più alto numero di vaccinati rispetto alla popolazione. E siamo alla quarta ondata. Se continuiamo con la solfa della verità unica e non diamo nessuna informazione completa, che permetta una scelta consapevole, è lesivo della dignità umana e della persona

aveva argomentato Cacciari, proponendo una sua posizione ormai nota riguardo al dibattuto argomento. Ma il professore si è indignato quando la conduttrice se ne è uscita così:

Io in questa trasmissione i no vax non li invito, perché non voglio dare spazio…“.

E Cacciari, infuriato:

Ma cosa c’entrano i no vax? Io no sto parlando di no vax, ma di immunologi. Vuole i nomi e i cognomi?“.

A quel punto, il botta e risposta si è infiammato. Di fronte all’interruzione della Gruber, che tentava di commentare le perplessità del suo ospite sulla vaccinazione ai bambini, Cacciari ha sbottato:

Perché mi invita? Se vuole parlare lei, perché mi invita? Io sto tranquillissimo, mica ho bisogno di venire a La7. Mi faccia parlare, se fa la domanda e risponde lei, vada avanti così… Sono stufo di questo nebbione del Covid: non si parla di Pnrr, di giovani, di inflazione e scuola….“.

Poco più tardi, l’ex sindaco di Venezia si è anche scontrato con Luca Telese, che lo accusava di offrire una copertura intellettuale a “uno stuolo di matti che non si vuole vaccinare”.

Ma robe da matti! Basta non parlo più… Io faccio il mio mestiere di pensatore critico, so benissimo che il vaccino serve ma ci sono interrogativi e dubbi posti da alcuni scienziati sono tacitati. Punto

ha ribattuto Cacciari.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Otto e Mezzo, prof Massimo Galli, Lilli Gruber
Otto e Mezzo, il prof. Galli contro le riaperture di Draghi. Lilli Gruber: «La vedo disperato» – Video


Lilli Gruber, Otto e Mezzo
Speciale Otto e Mezzo: Lilli Gruber in prime time per omaggiare Obama


Maria Elena Boschi
Otto e mezzo, la Gruber bacchetta la Boschi per essere stata paparazzata senza mascherina. Lei si infuria sui social: «Quando cercavo di parlare di contenuti venivo sempre interrotta»


Lilli Gruber, Otto e Mezzo
Detto Fatto, ci mancava la ramanzina di Lilli Gruber: «Sembra di essere tornati al Medioevo» – Video

5 Commenti dei lettori »

1. Marco3.0 ha scritto:

10 novembre 2021 alle 13:17

Premetto che può darsi che mi sbagli, ho visto la puntata distrattamente.
Ma ho avuto l’impressione che la Gruber stesse cercando di difendere, proteggere Cacciari per evitare che dicesse ulteriori stupidaggini. Lo faceva parlare il meno possibile perchè non si mettesse in ridicolo. Questo me lo fa pensare anche il fatto che di solito la Gruber è in adorazione di Cacciari.
Cmq, le assurdità di Cacciari sono riuscite a far sembrare un genio anche Talese…
Io la domanda a Cacciari gliela avrei fatta: “Professore, ci dica nomi e cognomi di tutti questi luminari immunologi che dicono quello che lei sostiene”. E sarei andato a verificare le fonti: perchè o Cacciari non ha capito cosa dicono, o sono dei bufalari come il famigerato premio nobel Montagnier che cura i tumori con la papaya. In ambedue i casi Cacciari non ci fa una bella figura.



2. Paolo ha scritto:

10 novembre 2021 alle 13:31

Ecco un altro personaggio da isolare. Basta novax e no-pass in TV! Povero piccolo frustrato!



3. marcov2 ha scritto:

10 novembre 2021 alle 18:19

@Domenico3
Un nome l’ha fatto: un professore in pensione dell’Università di Nottingham.
Poi i soliti trucchetti da napalm57 che chiunque abbia frequentato internet conosce benissimo: mi informo da fonti indipendenti, mi chiedono di parlare, nessuno lo dice (sulla 7 dove c’è un no vax in ogni trasmissione), perché non si parla di, fino all’arma finale “me ne vado”.
“Io non ho bisogno di andare sulla 7″ sì come no, secondo me ormai vive solo per quello.



4. Marco3.0 ha scritto:

10 novembre 2021 alle 18:43

marcov2, intendevi me immagino! Domenico3 è un lapsus interessante!
Si, sono d’accordo, si comporta esattamente in questo modo. Come un bufalaro qualsiasi di internet. Ormai la credibilità se l’è giocata da un pezzo.



5. Zinco ha scritto:

10 novembre 2021 alle 22:12

Una volta dicevano che i vaccini causavano l’autismo. Secondo me i novax lo sono di loro.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.