1
ottobre

‘World Wide Mafia’, Disney+ racconta la lotta alla ‘Ndrangheta in una docuserie

Nicola Gratteri

La storia dell’organizzazione criminale più potente al mondo e quella di chi la combatte colpo su colpo si intrecceranno in una docuserie originale per ,. La piattaforma ha annunciato infatti la realizzazione di ‘Ndrangheta, World Wide Mafia, una produzione in quattro puntate basata su eventi reali e incentrata sulla lotta al crimine organizzato portata avanti dal Procuratore della Repubblica di Catanzaro, Nicola Gratteri.

Non è la prima volta che Disney+ decide di affrontare il delicato tema e di proporlo al suo pubblico giovane. A inizio 2021 era stata infatti annunciata un’altra docuserie sulla ‘ndrangheta – – sulla storia vera di tre donne nate nei più feroci e ricchi clan, che decidono di collaborare con una coraggiosa magistrata, Alessandra Cerreti, per distruggerlo.

Anche in questo caso, il racconto del crimine avverrà di pari passo con quello della legalità, rappresentata dall’attività di Gratteri, dei suoi collaboratori e della sua squadra di sicurezza In questo modo – anticipa la stessa Disney – il pubblico avrà modo di conoscere sia le personalità dalla parte della giustizia, sia quelle al servizio dei clan, perennemente contrapposte in uno scontro che non interessa la sola Calabria ed ha invece ramificazioni internazionali. ‘Ndrangheta, World Wide Mafia racconterà come una delle regioni più povere d’Europa abbia visto nascere e crescere un’organizzazione tentacolare, che ha corrotto la società e le istituzioni.

La docuserie ripercorrerà anche lo storico maxi-processo aperto nel gennaio 2021 a Lamezia Terme, in Calabria, guidato da Gratteri contro più di 350 imputati. Un numero record, per un processo le cui sorti avranno conseguenze anche sul traffico internazionale della droga. Per la sua attività contro il crimine e per i risultati con essa ottenuti, Gratteri in questi anni ha ricevuto molteplici minacce di morte e da più di trent’anni vive sotto scorta. La produzione si ripropone di approfondire la sua storia personale e la realtà quotidiana della sua lotta. Le telecamere seguiranno il suo lavoro di “comandante in capo” di un’indagine che coinvolge servizi segreti, polizia, unità militari e forze speciali.

Prodotta da Disney, IBC Movie e Sunset Press, la serie originale è scritta e diretta da Jacques Charmelot (marito della giornalista Lilli Gruber) e François Chayé.



Articoli che potrebbero interessarti


Grey's Anatomy 18
Grey’s Anatomy passa in esclusiva su Disney+. La stagione 18 da mercoledì 27 ottobre


Disney+_Star_Boris_1°CIAK
Boris: al via le riprese della nuova stagione targata Disney+. Il cast


Selena Gomez, Martin Short e Steve Martin
Only Murders in the Building: indagini e sorrisi con Steve Martin e Selena Gomez


Dottoressa Doogie
Dottoressa Doogie: 16 anni e medico nella nuova serie di Disney+

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.