31
agosto

Barbara D’Urso racconta come cambia Pomeriggio Cinque

Barbara D'Urso

Barbara D'Urso negli ultimi giorni di vacanza

Un taglio netto al gossip, ai relativi opinionisti dalle opinioni evanescenti (ma molto chiassose) e ai prezzemolini da salotto.  cambia registro. Nella stagione tv ormai ai blocchi di partenza, la conduttrice di Canale5 sarà in onda unicamente con Pomeriggio Cinque (cancellati invece Domenica Live e Live – Non è la D’Urso) ed è proprio in quell’appuntamento che sperimenterà una rivoluzione al consueto format.

Del resto, era stato lo stesso Pier Silvio Berlusconi a chiedere che si invertisse la rotta rispetto ad un infotainment “che va dalla cronaca alla politica al gossip”. Le conseguenti mosse in palinsesto – con un ridimensionamento della conduttrice che più aveva rappresentato quel filone – hanno confermato che la direzione da seguire fosse quella. E infatti, da lunedì 6 settembre prossimo,  nel nuovo orario delle 17.35, Pomeriggio Cinque si ripresenterà al pubblico con una veste rinnovata, non solo nell’estetica.

Ci saranno una grafica nuova, uno “studio in parte modificato, più moderno e ancora più aperto alla realtà e all’informazione“, una sigla nuova, ha spiegato Barbara D’Urso in un’intervista a Tv Sorrisi e Canzoni, anticipando poi i principali cambiamenti a livello contenutistico:

Vogliamo superare il concetto di salotto, ormai stravisto ovunque, e anche di opinionisti: non ci saranno più poltrone e divani ma ci saranno comunque diversi volti conosciuti, in studio o in collegamento, a commentare con me i fatti del giorno dei diversi tipi di cronaca, prevalentemente attualità. Mentre nella prima parte del programma mi collegherò con gli inviati per le ultimissime notizie“.

Il programma pomeridiano, dunque, sarà molto più profilato sull’attualità e le notizie, a discapito del gossip più rutilante. La nuova formula – nelle intenzioni – dovrà peraltro rilanciare Pomeriggio Cinque rispetto alla concorrenza di Rai1, che nella passata stagione si era presa più di qualche soddisfazione e che quest’anno riproporrà la conduzione unica affidata ad Alberto Matano.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Pomeriggio Cinque
Lockdown, a Pomeriggio Cinque scatta la protesta contro De Luca: «Fallito, te ne devi andare!» – Video


Barbara D'Urso
Pomeriggio Cinque: Barbara D’Urso pronta per la sfida con Cuccarini-Matano


Baila - Concorrenti Rossella Canuti (7)
BAILA: ROSSELLA CANUTI E’ LA PRIMA CONCORRENTE


Marco Liorni e Lorella Landi
LORELLA LANDI CONTRO MARIA CARMELA: “HANNO PRESO UNO SCOPPOLONE”

5 Commenti dei lettori »

1. pietrgaf ha scritto:

31 agosto 2021 alle 12:15

insomma diventerà un Verissimo stile Cristina Parodi … ma pur sempre con la D’Urso



2. StarryNight ha scritto:

31 agosto 2021 alle 18:01

Immagino Ciacci e Cascella reinventatisi giornalisti durante l’estate, pronti ad analizzare dal loro arguto punto di vista i nuovi sviluppi dall’Afghanistan o la legge di bilancio. Sicura occasione di arricchimento culturale per il pubblico di Canale 5.



3. ANDREA ha scritto:

3 settembre 2021 alle 15:57

Il problema, non e’il programma, ma la conduttrice, che l’ha reso inguardabile. Dopo la passata stagione, dove ne abbiamo viste di tutte al limite dell’ultra trash, credo che questo sia l’ultimo anno di programmazione di Pomeriggio 5. Dall’autunno 2022, bisognera creare un nuovo programma e soprattutto scegliere una nuova conduttrice.



4. siska ha scritto:

5 settembre 2021 alle 17:06

perchè tanto veleno nei confronti di barbara????la venier è insopportabile, antipatica e……..qualcuno le suggerisca ,,alla venier,,,,di tagliarsi i capelli non è un adolescente…..un suggerimento a barbara ::parla dei bimbi tolti ingiustamente alle mamme è un argomento che ci interessa molto e nessuno ne parla è VERGOGNOSO!!!!!



5. Pier ha scritto:

16 settembre 2021 alle 21:57

Io trovo la d’urso, nel nuovo format, completamente fuori luogo: non l’appassiona raccontare i fatti con commenti seri e pacati.
Lei, con tutto il rispetto, è adatta ad un format urlato, grottesco e “panciaro”, a un gossip facile, un siparietto sulle diete, ai fenomeni da baraccone, da “lo sapevi che” della Settimana enigmistica o descrivere le dinamiche del Gf et similia. Là ci sguazza, è il suo habitata perfetto.

Non è adatta e si vede, muove le mani, è impacciata, quasi in difficoltà.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.