25
agosto

La7 «in campo» per la Serie A femminile. Guida la squadra Francesca Brienza con Antonio Cabrini

Francesca Brienza

Francesca Brienza

La7 scende in campo in vista dell’inizio del campionato di calcio di Serie A femminile, al via sabato 28 agosto. La tv di Urbano Cairo si è assicurata i diritti in esclusiva free della competizione, a cui si aggiungono quelli di Coppa Italia e Supercoppa, per i prossimi due anni. Ecco da chi sarà formata la squadra di commentatori.

Ogni partita sarà arricchita da commenti, interviste ai protagonisti, highlights e le analisi del match con gli studi pre e post gara condotti da Francesca Brienza. Classe 1986, il telespettatore “sportivo” ha già avuto modo di vederla a Tiki Taka, dove era presenza fissa, e anche a Quelli che il Calcio, inviata nel 2019 per le partite della Roma. La squadra giallorossa è di fatto nel suo cuore: oltre ad essere stata volto femminile di Roma Tv, è la fidanzata di Rudi Garcia, ex allenatore della squadra giallorossa (22 anni più grande di lei).

Al fianco della Brienza ci sarà un Campione del Mondo del 1982: Antonio Cabrini. Le telecronache saranno invece affidate alle giornaliste sportive Cristina Fantoni e Laura Gobbetti, mentre il commento tecnico sarà di Martina Angelini.

La prima partita sarà Empoli-Roma, in diretta il 28 agosto alle 17.30, in contemporanea su La7 e La7D. A seguito dell’accordo raggiunto con la Figc, è prevista la messa in onda di un incontro per ciascuna giornata del torneo.



Articoli che potrebbero interessarti


Serie A femminile
Diritti tv, Serie A femminile su La7 e La7d per le prossime due stagioni


Piazzapulita, Corrado Formigli
Piazzapulita, Formigli prende posizione: «Completamente favorevole al green pass esteso. Sul tema, dibattito fasullo» – Video


La7, Cecilia Sala a Kabul
La7, panico in diretta per la giornalista da Kabul: «Sparano, devo scappare» – Video


Massimo Giletti
Giletti a La7 per altri due anni. Deo gratias: la prossima estate ci risparmierà la solita tarantella sul suo futuro

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.