17
agosto

I Fantastici della Zia Mara: la Venier cerca ‘nuovi artisti’ per il talent di Domenica In

I Fantastici della zia Mara

I Fantastici della zia Mara

Sei un artista? Un cantante, un imitatore, un ballerino, un comico… se hai un’arte, non metterla da parte!“. E’ questo lo slogan che accompagna l’apertura dei casting de I Fantastici della Zia Mara. Nella prossima edizione di Domenica In, in partenza il prossimo 19 settembre 2021, Mara Venier presenterà infatti dei nuovi talenti ai suoi telespettatori.

Vorrei dare la possibilità ai giovani artisti di avere una bella ribalta sulla quale presentarsi e mettersi alla prova. Ogni domenica ci saranno quattro giovani talenti di grande livello

aveva infatti annunciato Mara, qualche settimana fa. Per candidarsi, gli interessati devono dunque avere un’età compresa tra i 18 e i 30 anni ed uno dei talenti indicati e collegarsi sul sito di Rai Casting, dove bisognerà seguire passo per passo tutta la procedura di iscrizione. Soltanto i più talentuosi verranno quindi scelti ed avranno la possibilità di esibirsi, in diretta, a Domenica In.



Articoli che potrebbero interessarti


Mara Venier, Francesca Fialdini
Venier-Fialdini, scoppia la pace in diretta


conferenza Domenica In
Domenica In, Mara Venier: «Vincerà Amici». E snobba Francesca Fialdini – Video


Venier
Mara Venier: «A Domenica In ci saranno Don Mazzi e 4 giovani talenti ogni settimana»


D'Urso e Venier
Mara Venier ‘corregge’ la D’Urso: «Non è vero che i politici scelgono te, è che io non li posso avere»

3 Commenti dei lettori »

1. Ale ha scritto:

17 agosto 2021 alle 12:19

La Venier annuncia novità tutti gli anni e poi ci ritroviamo con il solito salotto e i soliti ospiti, ne avesse mai inserita una di tutte quelle annunciate. E se le inserisce durano si e no 3 puntate.



2. R101 ha scritto:

17 agosto 2021 alle 13:41

Speriamo non faccia la stessa fine di “Una canzone per Mara”.



3. Patrick ha scritto:

17 agosto 2021 alle 14:23

Ma per piacere, fingono di introdurre novità e dopo due puntate ritorna la solita solfa, con le solite interviste, ai soliti personaggi che tornano più e più e più volte durante la stagione.

Ma perché non dire semplicemente “il programma funziona così com’è e non lo cambieremo?”

Dai.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.