14
luglio

La TV cambia volto

incontrada, marcuzzi, tatangelo

Incontrada, Marcuzzi, Tatangelo

La prossima stagione tv cambia volto. Anzi volti. Mai come quest’anno si è avvertito il fermento attorno a nuove conduzioni e sostituzioni. Se in casa Sky X Factor e Guess My Age hanno trovato da tempo i loro nuovi padroni di casa (rispettivamente Ludovico Tersigni  – che sostituisce Alessandro Cattelan approdato in Rai e su Netflix – e Max Giusti) e la Rai ha dovuto fare i conti con l‘epocale addio di Magalli ai Fatti Vostri (rimpiazzato da Anna Falchi), a Mediaset dopo anni di “immobilismo” qualcosa è cambiato (qui i palinsesti di Canale 5).

Le poltrone più ghiotte sono quelle di Striscia la Notizia. Da mesi si sussurra il nome di Alessandro Siani, che dalle parti di Striscia finora non hanno mai confermato. Accanto a lui, il settimanale Oggi per primo, ha avanzato il nome di Vanessa Incontrada, la quale – e non stentiamo a crederlo – sarebbe un volto assai apprezzato da Piersilvio Berlusconi. Del resto, a parte l’eventuale impegno con Striscia, il pubblico di Canale5 ritroverà l’italo spagnola al timone delle puntate speciali di Zelig e come protagonista nella fiction Fosca Innocenti. Sul palcoscenico del cabaret meneghino, Vanessa sarà di nuovo fianco a fianco con Claudio Bisio che si rivede sugli schermi Mediaset dopo diversi anni a Sky.

Novità riguarderanno anche la prossima edizione de Le Iene. In questo caso la faccenda appare meno delicata, visto che – a differenza di Striscia – la figura dei conduttori è molto meno centrale rispetto al programma. E’ il terreno ideale per sperimentare. Se Piersilvio Berlusconi aveva parlato di soluzione interna per sostituire Alessia Marcuzzi (che ha salutato Mediaset dopo 25 anni ed è in cerca di una nuova casa catodica) e Nicola Savino (conduttore di un nuovo reality con i vip sui banchi di scuola), negli ultimi giorni è spuntato il nome di Elodie. Tvzoom, però, rivela che la cantante sarebbe disponibile soltanto da gennaio 2022. Su Italia1 approderebbero anche Francesco Mandelli e Fatima Trotta, secondo la pagina Insta-News, alla guida di un programma comico (dovrebbe essere l’annunciato Honolulu).

Fuori Barbara D’Urso, si cambia su Canale 5 alla domenica pomeriggio c0n l’ingresso di Anna Tatangelo, erede di Davide Mengacci in Scene da un Matrimonio che precederà l’inedito appuntamento festivo con Verissimo. La sera, invece, altra novità col ritorno di Enrico Papi a Mediaset. L’ex mattatore di Sarabanda condurrà Scherzi a Parte (le registrazioni sono già iniziate) e con ogni probabilità un game show in preserale a stagione inoltrata. Sport Mediaset dovrà fare a meno di Giorgia Rossi, volata a DAZN.



Articoli che potrebbero interessarti


Striscia la Notizia, Ezio Greggio ed Enzo Iacchetti
Striscia la Notizia 2017/2018: i conduttori. Si riparte con Greggio e Iacchetti, tornano Scotti e Hunziker


Belen e Michelle Hunziker a Striscia la Notizia
STRISCIA LA NOTIZIA: ECCO TUTTI I CONDUTTORI DELLA NUOVA STAGIONE. ESORDI PER BELEN E LUCA E PAOLO


leonardo pieraccioni maurizio battista
STRISCIA LA NOTIZIA 2014/2015: LEONARDO PIERACCIONI E MAURIZIO BATTISTA CONDUTTORI DELLA PRIMA SETTIMANA


Striscia la notizia
STRISCIA LA NOTIZIA: CHI CONDURRA’? IL CALO D’ASCOLTI E’ DIETRO L’ANGOLO

11 Commenti dei lettori »

1. il-Cla83 ha scritto:

14 luglio 2021 alle 15:53

per quanto riguarda i volti e le novità Mediaset la cosa che in assoluto mi lascia più perplesso è Scene da un matrimonio con Anna Tatangelo. Due sono i motivi. Il primo dubbio è di per sè la riproposizione del programma che mi sembra altamente rischiosa; si era già tentato di riportarlo in vita in due occasioni ma i risultati erano stati deludenti, ora lo si va a riproporre schiantandolo alla domenica pomeriggio contro Zia Mara e i suoi numerosi ospiti. La seconda perplessità è proprio la scelta della Tatangelo; se Scene da un matrimonio dev’essere che sia affidato a un volto famigliare per il pubblico di Canale5, un conduttore che abbia simpatia ma che risulti anche empatico. La Tatangelo non ha nessuna di queste qualità



2. Mattia Buonocore ha scritto:

14 luglio 2021 alle 16:19

@il-Cla83 sono d’accordo con te



3. vinny ha scritto:

14 luglio 2021 alle 20:46

L’Incontrada è molto sopravvalutata



4. Patrick ha scritto:

15 luglio 2021 alle 02:52

“Le poltrone più ghiotte sono quelle di Striscia la Notizia”.

Ma ghiotte per chi? Ancora stiamo tentando di rendere un fenomeno un programma che non interessa proprio più nessuno?

Sarebbe ora di dare una svecchiata a questa roba ridicola e stantia e proporre davvero qualcosa di nuovo, liberandosi finalmente dalla dittatura di quel patetico di Ricci.



5. Patrick ha scritto:

15 luglio 2021 alle 02:52

Ah, poi per la domenica, tranquilli che tempo un paio di mesi e tornerà la D’Urso a salvare la situazione disastrosa che si prospetta all’orizzonte.



6. controcorrente ha scritto:

15 luglio 2021 alle 09:07

@vinny concordo con te.. ma chi non lo è oggigiorno? La Marcuzzi..? La Venier… che fa il 16-18% contro il nulla e l’acclamano quasi facesse il 40% ??



7. vinny ha scritto:

15 luglio 2021 alle 14:10

@controcorrente hai ragione, mancano di talento e professionalità. Non c’è traccia di una Carrà ,di una Goggi. Tutte improvvisate .



8. Viola ha scritto:

15 luglio 2021 alle 14:46

Non volevo più commentare fino a settembre ma non ce la faccio :la domenica pomeriggio che si prospetta per canale 5 sarà un flop più che colossale.Io lo avrei riaffidato alla D’urso che partendo da settembre sicuramente darebbe filo da torcere alla sopravvalutatissima Venier con le sue solite stucchevoli interviste ai suoi ospiti che non fa altro che dire come siano suoi amici da anni e anni,tra cene e pranzi a non finire .Sembra che non facciano altro.Ripeto:sarà un flop più che colossale.Ma da dove salta fuori la Tatangelo?Ma non era meglio la Marcuzzi ad esempio?FLOPPISSIMO.Ma chi fa i palinsesti a canale 5?La Toffanin non e’male ma sempre flop sarà con grande plauso della D’urso messa da parte dopo un solo anno andato così è così dimentichi dei suoi tanti anni di successo.A me mi puzza tanto di ingratitudine.



9. DavideFI ha scritto:

15 luglio 2021 alle 18:36

Quanto rimpiango la vecchia “Buona domenica”…



10. CISCA ha scritto:

16 luglio 2021 alle 12:54

X VIOLA
d’urso è un flop Ha fatto bene a eleminare i suo progammi TRASH
Ma Pier silvio poteva secgliere meglio,Tatangelo.
Macosa dice chè d’ursa darà filo da torcere alla VERNIER chè ha sempre battuto la tua carmenuccio,Adesso a lei rimane appena un oretta tutti giorni con POM. 5 è sono ankora troppi



11. Miko ha scritto:

18 luglio 2021 alle 15:00

Ma perché Canale 5 non si decide di rispolverare il marchio Buona domenica? Magari affidandola a Bonolis, di cui ricordo ancora la sua ottima Domenica in di un po’ di anni fa, si continua a proporre questi spezzatini di programmi, che non fanno altro che avvantaggiare la concorrenza, e poi dai, Scene da un matrimonio con la Tatangelo, potrebbe avere senso su Real Time non alla domenica pomeriggio di Canale 5….



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.