6
giugno

Love Island: Discovery+ salpa sull’Isola dell’Amore

Villa di Love Island

Villa di Love Island

Nel Regno Unito è diventato un fenomeno di costume a suon di amore e sex on the beach. Partito sulla piccola ITV 2 nel 2015 (come reboot di un vecchio format dello stesso nome) con mezzo milione di spettatori, Love Island si è guadagnato la promozione sulla rete ammiraglia e oltre 5 milioni di spettatori. E ora, dopo esser approdato in 20 paesi del mondo, il reality dating britannico è chiamato alla prova tricolore a partire da lunedì 7 giugno. Discovery l’ha scelto per quella che è la produzione più ambiziosa di Discovery Plus.

Non solo, la novità dal punto di vista distributivo è anche il rilascio giornaliero che si distacca dalle consuete strategie delle piattaforme streaming che prevedono uscite settimanali o in modalità cofanetto. Dal 7 giugno, il programma troverà spazio, in seconda battuta, anche su Real Time alle 20.25. Se Discovery conosce bene il genere dating show, con Love Island si troverà ad affronterà le inedite sfide dell’interazione col pubblico e di un racconto reality realizzato quasi in tempo reale.

Per l’occasione il gruppo americano dà il benvenuto ad un nuovo talent: Giulia De Lellis, scelta sulla scia del grande seguito social e in seguito al  successo del docureality Giortì (programma in streaming tra i leader della stagione, puoi guardarlo qui e qui). Sono convinto che, dopo Love Island, la tv italiana non potrà fare a meno di Giulia De Lellis” ha dichiarato ai giornalisti Eugenio Bonacci, CCO di Fremantle.  Lei, dal canto suo, ha ripreso in mano l’inglese e si augura di ricalcare le orme della sua mamma televisiva, Maria De Filippi: “Spero di essere un po’ come lei, calma, controllata e molto obiettiva“. Giulia sarà affiancata da Cosma, creatore 2.0 che sarà l’irriverente voce fuori campo.

Il meccanismo di Love Island

Lo scopo di Love Island Italia è uno: non rimanere single! I Lovers – così verranno chiamati i single – ragazzi e ragazze tutti tra i 19 e 30 anni, sotto l’occhio delle telecamere trascorreranno le loro giornate in una villa a Gran Canarie tra flirt romantici, attrazioni a volte corrisposte e a volte no, inevitabili gelosie, giochi di strategia, prove da superare ed eliminazioni. Ma in amore non è mai detta l’ultima parola. Infatti le coppie potranno cambiare durante tutta la durata dello show – il cosiddetto recoupling - e sarà il pubblico a decidere il loro destino tramite l’App Love Island Italia, dove si potranno votare le coppie preferite ma anche decidere nuovi ingressi a sorpresa – le Bombshells – e molte altre attività. La coppia che nella puntata finale incontrerà maggiormente il gradimento del pubblico vincerà il programma e il montepremi di 20.000 euro in gettoni d’oro.

Sui toni dello show, spesso accesi in edizione estere, Laura Carafoli, Senior Vice President di Discovery Italia, spiega che: “La piattaforma ci permette di avere anche dei contenuti extra, non c’è necessità di andare a calcare la mano su certi toni“. Mentre sui concorrenti, Bonacci avvisa: “Partiremo convenzionali poi siamo aperti e ci aspettiamo sorprese“.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Giulia De Lellis
Giulia De Lellis conduce Love Island


Giulietta
I concorrenti di Love Island


Ti Spedisco in Convento - Le Suore
Ti Spedisco in Convento: cinque ragazze ribelli catapultate tra le Suore Oblate del Bambino Gesù (Foto)


Britney Spears
Framing Britney Spears: cosa è successo alla popstar? L’inchiesta shock su Discovery Plus

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.