1
giugno

Giorgia Meloni (ancora) contro Domenica In: «Tentativo di silenziare l’opposizione. Da mesi, esponenti di governo senza contraddittorio»

Giorgia Meloni

Continua il tentativo di silenziare l’opposizione” tuona dal pulpito dei social. E il terreno di scontro non è parlamentare, ma televisivo. In un tweet, la leader di Fratelli d’Italia si è scagliata contro , trasmissione rea – a suo avviso – di ospitare con frequenza esponenti di governo senza contraddittorio e senza spazio per le differenti compagini politiche. 

Continua il tentativo di silenziare l’opposizione. Da mesi, esponenti del governo si alternano senza contraddittorio tra gli ospiti di ‘Domenica In’, ma quando si tratta di dare spazio all’opposizione rispondono che non invitano politici. Benvenuti in Corea del Nord

ha accusato la leader di Fratelli d’Italia, riferendosi con ogni probabilità alla prima parte del programma domenicale, quella in cui si parla di Coronavirus. Un frangente nel quale intervengono sì esponenti di governo, ma in riferimento alla gestione dell’emergenza sanitaria. Dunque, se è vero che si tratta comunque di voci provenienti dalla politica, è altrettanto da considerare che il perimetro della conversazione non è politico o partitico in senso stretto.

La trasmissione di Rai1 condotta da Mara Venier già in passato era stato oggetto di considerazioni polemiche da parte della Meloni, sempre in riferimento allo spazio concesso al governo. Nello specifico, nel settembre scorso l’esponente politica si era lamentata per un annunciato video-messaggio dell’allora premier Giuseppe Conte nel corso della prima puntata stagionale di Domenica In. Anche in quel caso la Meloni sfoderò lo slogan della ‘Corea del Nord’. A seguito delle polemiche (anche Matteo Salvini fu critico) e di un repentino dietrofront dello stesso Conte, il video-messaggio presidenziale saltò.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Giuseppe Conte
Salvini e Meloni insorgono per Conte a Domenica In. “Pronti a denunce”. “Benvenuti in Corea del Nord”


mara venier
Mara Venier ricoverata per un impianto dentale. “Sto vivendo un incubo. Non sentivo più la sensibilità di parte del viso, bocca, gola, labbra e mento”


Mara Venier
Domenica In: Mara Venier farà 13! – Video


Carmela Fiorentino
Mara Venier in lacrime a Domenica In: muore per COVID Carmela Fiorentino, storica gobbista del programma

4 Commenti dei lettori »

1. Loretta ha scritto:

1 giugno 2021 alle 14:18

Ennesima lagna senza senso della Sovranista de no altri…pensi al fatto che lei votò alla Camera la mozione che la Rubacuori era la nipote di Mubarak…quello sì che fu un insulto alla dignità delle ns. istituzioni!



2. Mario ha scritto:

1 giugno 2021 alle 15:21

E’ gia stato spiegato da MARA VENIER più Volte che non è un programma Politico DOMENICA IN ma al massimo in tempo di pandemia è stato di servizio Pubblico anche se avete notato che la parte iniziale del dibattito covid dato il buon andamento della situazione è stato diminuito DOMENICA IN è ! è Sarà sempre e solo puro INTRATTENIMENTO ed Interviste ma mai politica per quello esiste giè PORTA A PORTA su RAI1 al massimo esiste “oggi è un altro giorno” su RAI1 …



3. Dobby ha scritto:

1 giugno 2021 alle 15:42

@Loretta: cioè seriamente persero tempo a votare una cosa del genere, anni fa? E’ come se mi svegliassi una mattina e mettessi al voto che la carbonara richiede la panna…..



4. Loretta ha scritto:

1 giugno 2021 alle 15:59

@Dobby, purtroppo è tutto vero e quella mozione vergognosa là voto pura l’allora ministro della Gioventù Meloni. Poi ha il coraggio di parlar di Corea del Nord😂😂😂😂



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.