27
maggio

Amazon lancia la sfida: Champions League su Prime Video a 3,99 euro al mese

Amazon Prime Video

Amazon Prime Video

Amazon “risponde” a Mediaset nella guerra dello streaming sulla Champions League. Se il Biscione dalla prossima stagione 2021/2022 trasmetterà le partite di coppa sulla neo nata Mediaset Infinity senza costi aggiuntivi, Prime Video garantirà i migliori 16 match del mercoledì in esclusiva, mantenendo l’attuale prezzo del servizio.

“Trasmetteremo le partite di cartello del mercoledì, dalla fase preliminare fino alle semifinali. (…) Avremo modo di scegliere per primi, quindi sceglieremo la partita di cartello con le squadre italiane protagoniste

annuncia Alex Green, managing director Prime Video Sport in Europa. Dunque, la migliore partita di una squadra italiana ad ogni mercoledì di gioco sarà in esclusiva su Amazon, mentre Sky e Mediaset condivideranno il resto della programmazione; in TV, ricordiamo, le partite saranno garantite da Sky e una del martedì in chiaro su Canale 5, eccetto quelle di Amazon.

Non saranno previsti costi aggiuntivi rispetto al classico abbonamento ad Amazon Prime

aggiunge Green. Il prezzo da pagare per vedere la Champions su Amazon sarà quindi di 3,99 euro al mese o di 36 euro all’anno. Attorno ai 90 minuti di gioco, Prime Video garantirà una copertura dell’evento “con talent e personaggi importanti che annunceremo a breve”. Per la telecronaca, si parla di Sandro Piccinini.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


MGM
Amazon acquista MGM per 8,45 miliardi di dollari. Un colpo da oltre 4mila film


Disney+
Disney+ supera 100 milioni di abbonati ed insegue i primatisti Netlix ed Amazon


Champions League 2021/24
Champions League 2021/24: ecco dove vedere tutte le partite


Serie A
Diritti TV, Serie A: Amazon pronta a un’offerta

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.