6
maggio

Noi, I Ragazzi dello Zoo di Berlino: su Amazon rivive il rivoluzionario bestseller a tutto droga e sess0

Noi, I Ragazzi dello Zoo di Berlino

Il best seller che ha sconvolto più di una generazione diventa una serie tv. Domani su Amazon Prime Video arriva Noi, i ragazzi dello zoo di Berlino, produzione tedesca in otto episodi che reinterpreta il libro del 1978.

Noi, i ragazzi dello zoo di Berlino segue la storia di sei adolescenti che lottano senza sosta per avverare i loro sogni di felicità e libertà lasciandosi alle spalle genitori, insegnanti e chiunque non li comprenda. Christiane (Jana McKinnon), Stella (Lena Urzendowsky), Babsi (Lea Drinda), Benno (Michelangelo Fortuzzi) Axel (Jeremias Meyer) e Michi (Bruno Alexander) si lanciano nelle notti berlinesi senza limiti o regole per celebrare vita, amore e tentazioni finché non comprendono che questa estasi non solo distruggerà la loro amicizia ma li farà sprofondare in un abisso.

Pubblicato in più di 30 paesi e tradotto in più di 20 lingue, Noi, i ragazzi dello zoo di Berlino è una proprietà intellettuale senza tempo che conta molti fan in tutto il mondo” ha dichiarato Georgia Brown, Head of European Originals, Amazon Studios. “Nel reinterpretare questa storia provocatoria, Constantin Television, Philip Kadelbach e Annette Hess hanno lavorato duramente per renderla rilevante per un pubblico contemporaneo pur mantenendo l’essenza originale del libro e dei suoi personaggi. Sono felice che possiamo portare questa storia ai clienti Prime di molti paesi nel mondo”.

Dalla fine degli anni ’70 la scioccante storia vera di una ragazza di Berlino e dei suoi amici ha spesso trovato spazio nei titoli dei giornali tedeschi e di tutto il mondo. Scrivendo le sue memorie, poi adattate in un film di successo nel 1981, “Christiane F.” è diventata famosa a tutto il mondo. Si è avvicinata alle droghe per la prima volta negli anni ’70 intraprendendo un percorso che l’ha portata ad essere dipendente dall’eroina. Con il suo stretto gruppo di amici, anch’essi eroina dipendenti, finisce per trovarsi a vivere per strada e a prostituirsi nell’area della stazione dello Zoo di Berlino. Christiane F. ha poi incontrato i giornalisti Kai Hermann e Horst Rieck e con grande schiettezza ha raccontato loro la sua storia straziante. Le sue memorie hanno venduto più di 5 milioni di copie nel mondo prima di essere adattate nel film del 1981, Christiane F. – Noi, i ragazzi dello zoo di Berlino, che ha conquistato il titolo di ‘Most Popular Film’ al World Film Festival di Montreal.



Articoli che potrebbero interessarti


Jupiter's Legacy
Jupiter’s Legacy: arriva su Netflix la risposta al successo Amazon di The Boys


Them - Prime Video
Them: su Prime Video arriva una nuova serie horror


La Templanza - Leonor Watling
La Templanza: in arrivo su Amazon un drama in costume spagnolo


El Internado - Las Cumbres
El Internado – Las Cumbres: su Prime Video il reboot del teen drama thriller di Antena 3

1 Commento dei lettori »

1. Meke ha scritto:

6 maggio 2021 alle 15:06

Nel 2021 si censura ancora la parola “sesso”?



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.