5
maggio

Denise Pipitone: ispezione dei Carabinieri nella vecchia casa di Anna Corona. La rabbia di Piera Maggio a Ore 14, stasera tutte le novità a ‘Chi l’ha Visto?’ – Video

chi l'ha visto

Chi l'ha visto?

Nuovo colpo di scena nel caso di Denise Pipitone. Come riporta l’Ansa, i carabinieri della Scientifica di Trapani stanno effettuando una ispezione nell’abitazione di via Pirandello, a Mazara del Vallo, che fu in uso ad Anna Corona, ex moglie di Pietro Pulizzi, papà biologico della piccola Denise Pipitone. Com’è noto, 17 anni fu predisposta la medesima ispezione ma fu misteriosamente e clamorosamente ’sbagliata’ l’abitazione. 

La donna è la mamma di Jessica Pulizzi (sorellastra della piccola scomparsa l’1 settembre 2004), finita sotto processo e assolta nei tre gradi di giudizio (qui il discusso rapporto di Anna con Stefania, donna legata al Commissario di Mazara). Il sopralluogo, disposto dalla Procura di Marsala, sta avvenendo “per verificare lo stato dei luoghi e se sono stati effettuati lavori edili. Alcune fonti hanno inizialmente parlato di alcuni lavori effettuati nell’abitazione dopo le tristemente note vicende, mentre in un secondo momento si è parlato di una botola (pozzo), che potrebbe nascondere tracce di Denise o addirittura il suo cadavere.

Fonti investigative avrebbero successivamente smentito l’ipotesi di ricerca del corpo della piccola ma i Vigili del Fuoco hanno iniziato nel pomeriggio ad estrarre l’acqua in un pozzo situato in un garage a pochi metri dall’abitazione della Corona.

Gli ultimi aggiornamenti sul caso saranno oggetto di discussione della puntata odierna di Chi l’ha Visto?, in onda stasera in prima serata su Rai3. La trasmissione di Federica Sciarelli è da sempre in prima linea sul caso e andrà in onda quasi in contemporanea con la fiaccolata per Denise che la Città di Mazara del Vallo aveva organizzato per questa sera, ignara degli sviluppi della vicenda.

La rabbia di Piera Maggio a Ore 14

Nel primo pomeriggio, Piera Maggio, in collegamento con Ore 14, ha espresso il suo sdegno per aver appreso la notizia dell’ispezione tramite giornali:

Sono shockata, non ti dico pure che ho pianto perchè questa notizia l’ho saputa neanche mezz’ora fa. Me l’hanno detto attraverso i giornali (…) Non immaginavo soprattutto che si parlasse di cadavere di Denise, che si cerca un cadavere. Sono shockata perchè, ancora una volta, avrei voluto un minimo di delicatezza (…) Non volevo tutti i dettagli, perlomeno saperlo”

Piera continua alzando la voce, non capacitandosi del fatto che gli inquirenti stessero cercando il cadavere della sua bambina:

“Non lo accetto. Ho sempre detto che Denise va cercata fino a prova contraria, mi dimostrino la prova contraria. Ma me lo devono dimostrare, non me lo devono dire attraverso i giornali“.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


sciarelli
«Chi l’ha visto?» nel palazzo di Anna Corona


Quarto Grado
Denise Pipitone, Quarto Grado: riaperta l’inchiesta. Indagati Anna Corona e Giuseppe Della Chiave


Chi l'ha visto, Alberto Di Pisa
Denise Pipitone, l’ex procuratore Di Pisa a Chi l’ha visto?: «Anna Corona e la figlia Jessica capaci di tutto»


Chi l'ha visto, Denise Pipitone
Denise Pipitone, a Chi l’ha visto arriva una lettera anonima: «So tutto. Sono 17 anni che so, non parlato per paura»

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.