3
maggio

Diletta Leotta attapirata per il CanCan mediatico

Striscia la Notizia

Striscia la Notizia

Non c’è pace per Diletta Leotta. Pochi giorni dopo lo sfogo sui social per le illazioni sulla sua vita privata e dopo aver smentito ai microfoni di Striscia la notizia la fine della relazione con l’attore turco Can Yaman, il settimanale Oggi ha pubblicato alcune foto della conduttrice di Dazn che bacia Ryan Friedkin, figlio del presidente della Roma. Così Valerio Staffelli le ha consegnato un altro Tapiro d’oro, il settimo della carriera, nella puntata in onda questa sera (Canale 5, ore 20.35). 

«Quelle foto sono di dicembre. Ero single e a 29 anni, se sei single, un limone te lo puoi anche concedere. Sto ancora con Can, ero in macchina con lui poco fa», ha chiarito Leotta.

«Ci sono dei limiti che non devono essere superati e la sfera privata di una persona fa parte di questi. Non mi aspettavo che pubblicassero quelle foto, anzi nemmeno immaginavo che avessero potuto scattarle dentro casa».

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


TapiroLeotta
Tapiro a Diletta Leotta per la fine della storia con Can Yaman. Ma lei nega


Paola Ferrari
Paola Ferrari: «Non amo Dazn come tanti italiani. Diletta Leotta? Col turco non c’è mai stata, ha altri amori nello sport…»


Striscia la Notizia, confronto foto caso Ambra
Striscia accusa l’agenzia di Ambra di aver organizzato la polemica a fini promozionali. La replica della manager a DavideMaggio.it


Verissimo - Diletta Leotta
Diletta Leotta a Verissimo: «Sono innamorata, ma io e Can Yaman adesso siamo lontani». E ammette il ricorso alla chirurgia estetica

1 Commento dei lettori »

1. Marco Cappuccini ha scritto:

4 maggio 2021 alle 13:52

A sensazione, penso che la sua storia con Can sia stata sin dall’inizio una montatura per introdurre l’attore turco nel mondo dello spettacolo italiano.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.