26
aprile

(Pure) Signorini vs Zorzi: «Lo preferivo al Grande Fratello. Il Punto Z non aggiunge nulla di nuovo»

Zorzi e Signorini

Zorzi e Signorini

Se devo essere sincero lo preferivo nella Casa del Grande Fratello. Alfonso Signorini parla così del suo pupillo Tommaso Zorzi. Lo ha lanciato – spesso anche a sproposito – nel calderone televisivo come nuovo volto su cui poter puntare e scommettere, ma questo voler bruciare le tappe e imporsi ad ogni costo non sembra essere la strada che il conduttore aveva ‘tracciato’ per l’influencer.

Fossi stato in lui mi sarei preso un periodo di pausa dopo sei mesi intensi di reality. Così non ha fatto, la sua striscia ‘Il Punto Z’ è divertente ma non aggiunge nulla di nuovo. Secondo me Tommaso, che il talento ce l’ha, ha bisogno di una sua occasione che però va costruita, non si può improvvisare

ha dichiarato Signorini al Fatto Quotidiano. Alcune scelte, effettivamente, sono risultate fin troppo forzate, a cominciare dall’esperienza in vesti di opinionista all’Isola dei Famosi (arrivata a seguito dell’assenza momentanea causa Covid di Elettra Lamborghini): prima l’annuncio del rifiuto perché – parole sue – “ho bisogno di fermarmi”, poi il dietrofront. Così come è risultata bizzarra la spiegazione della sua assenza dalla D’urso che, comunque, l’aveva ‘lanciato’ sulla generalista: “volevo evitare sovraesposizioni”, dice. Poi, però, presenzia ogni settimana al Maurizio Costanzo Show e si appresta ad affiancare lo stesso Costanzo in un nuovo programma radiofonico.

E poi c’è Il Punto Z che, come dice Alfonso, “non aggiunge nulla di nuovo”, nemmeno a Italia 1, dove se lo filano in pochi. Una striscia, meno ‘dignitosa’ del Late Show ideato nella Casa del GF Vip, che al massimo ripaga qualche ego.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


D+_Drag Race Italia_Chiara Francini_Priscilla_Tommaso Zorzi
Drag Race Italia: ecco la giuria


Ru Paul's Drag Race
BOOM! Discovery lancia la versione italiana di Drag Race. Tommaso Zorzi in giuria (già spento l’entusiasmo di Mediaset?)


Tommaso Zorzi copia
Chiuso Il Punto Z di Tommaso Zorzi su Italia 1


ALESSANDRA CELENTANO
Pagelle TV della Settimana (22-28/03/2021). Promossi Colapesce, Dimartino e Celentano. Bocciati Zorzi e la promozione Rai ad Amazon

5 Commenti dei lettori »

1. Lorenzo78 ha scritto:

26 aprile 2021 alle 14:13

Disse quello che non sa fare veramente un accidente di niente…



2. Marco ha scritto:

26 aprile 2021 alle 14:33

Il troppo dopo un po’ stufa…. Fa il prezzemolino ovunque e parecchi iniziano ad accusarne la stanchezza. Dopo il GF doveva fare solo qualche fugace apparizione e tenersi per la prossima stagione in cui poteva fare opinionista al GF.
Così si è bruciato un po’ tutto…

P.S. Al GF Vip 6 vogliamo che torni Ilary Blasi a condurlo!!!



3. Marco Cappuccini ha scritto:

26 aprile 2021 alle 14:41

Una delle prime volte in cui sono pienamente d’accordo con Signorini.
Zorzi è sovraesposto e sta diventando fastidiosa la cosa.
Inoltre, ha ragione nel dire che le cose avrebbero dovuto andare più lentamente e avrebbero dovuto essere fatte con maggiore attenzione, dato che quello che Zorzi presenta nonché anche i suoi interventi, sono per ora passati inosservati, inutili.

@Lorenzo78: Signorini non mi piace, tuttavia al di là che sappia o non sappia fare (e su chi non sa fare, la lista attuale dei nomi incompetenti della TV è lunga), non si può negare che lui la sua gavetta se l’è fatta nel corso degli anni, non tutta in 2 mesi…



4. emy ha scritto:

26 aprile 2021 alle 14:48

Ma francamente sto zorzi da marzo ad oggi, cosa ha fatto?
due interventi all’isola e qualche seduta da costanzo?ma stiamo parlando del nuovo Celentano?



5. Lorenzo78 ha scritto:

26 aprile 2021 alle 15:06

@Marco Cappuccini: guarda che su Zorzi io sono perfettamente d’accordo ma le lezioncine da una nullità come Signorini, francamente no grazie. Tra l’altro prima fai di tutto per spingerlo, poi fai la predica?

Poi sono perfettamente d’accordo con te che il video sia pieno di conduttori incapaci, ma lui è ai primi posti della classifica e non è certo lì dov’è per merito.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.