25
marzo

Mara Venier non lascia: «Potrei dire di no a tutto ma non a Domenica In»

Mara Venier

Mara Venier

“Nicola, ti giuro che questa è la mia ultima Domenica In. Dall’anno prossimo sono tutta tua”. Parlava così, Mara Venier, lo scorso ottobre, in occasione dei 70 anni del marito Nicola Carraro. Una sorta di regalo, che la conduttrice – per il momento – tiene in stand by, perché non ha più intenzione di lasciare Domenica In.

“Quando l’ho detto ero convinta, lo pensavo davvero: quel programma sono 40 puntate, un anno della tua vita. Poi però ci rifletto e penso che potrei dire di no a tutto, anche a Sanremo, ma non a Domenica In. Sono già la zia Mara: se non mi cacciano, diventerò nonna Mara

ha dichiarato la Venier al Messaggero. Anche nella stagione 2021/22, dunque, sarà lei la padrona di casa di Domenica In. Prima, però, c’è da portare a termine l’annata in corso, che si allunga fino a giugno:

“Io speravo che finisse a maggio, vorrei andare a Santo Domingo dove ho casa. Più che un premio è una scelta di palinsesto”.

L’appuntamento della domenica pomeriggio di Rai 1 sarà la sua priorità, a costo di rinunciare all’occasione della prima serata; unica eccezione, la finale dello Zecchino d’Oro insieme a Carlo Conti, in programma il 29 maggio:

“Il premio era arrivato da Stefano Coletta (direttore di Rai 1, ndr), mi ha offerto la conduzione di alcune prime serate ma ho rifiutato. Preferisco fare bene una sola cosa alla volta. Ne parleremo più avanti”.

A proposito di Domenica In, la conduttrice lancia una stoccata a Mahmood, reo di aver evitato una sua ospitata in trasmissione:

“Il suo manager mi aveva pregato per l’intervista, poi ha cancellato tutto il venerdì prima. Sono cose che non si fanno, si è comportato molto male.

Sabato sera, intanto, Mara Venier farà capolino sul Nove, ospite di Vizi e Virtù – Conversazione con Francesco, il ‘viaggio’ televisivo in cui il Papa dialoga con Don Marco Pozza sui sette vizi capitali e le sette virtù teologali. Interverrà nella puntata dedicata all’ira:

“Sono abituata a parlare in tv a milioni di persone, ma davanti a lui (Papa Francesco, ndDM) ero emozionata come mai in vita mia.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Venier, Mariotto
Domenica In, Mara Venier si infuria con Mariotto: «Mi stai facendo girare le palle! Se vuoi ridere, esci da questo studio…»


Mara Venier
Mara Venier, incidente in diretta. Domenica In chiude in anticipo – Video


Mara Venier, Francesca Fialdini
Venier-Fialdini, scoppia la pace in diretta


conferenza Domenica In
Domenica In, Mara Venier: «Vincerà Amici». E snobba Francesca Fialdini – Video

8 Commenti dei lettori »

1. Marco ha scritto:

25 marzo 2021 alle 11:19

Fa benone.
E’ il suo regno. Così come quello di Antonella sono i fornelli del mezzogiorno di Raiuno.
Ognuno ha un suo ruolo ideale e il loro è quello.
Mara fai benissimo a non lasciare. Sei una grande!!!

Poi, per un pochino di riposo, qualche puntata si può anche registrare prima senza essere in diretta…. tanto basta non parlare di attualità e nessuno (o la maggior parte) se ne accorge….



2. andrea ha scritto:

25 marzo 2021 alle 11:47

per forza.. solo quello sa fare!
Protetta da chi sa quali santi in paradiso questa, non si leverà nemmeno per la pensione :(



3. Marco ha scritto:

25 marzo 2021 alle 12:15

Andrea
Rosica meno….



4. pippo ha scritto:

25 marzo 2021 alle 12:59

Dio mio ancora ?
Quindi pure l’anno prossimo Romina, Albano, Jerry Calà, De Martino etc etc ???



5. ANDREA ha scritto:

25 marzo 2021 alle 13:26

Grande Mara, e io sarò sempre li a guardarti.



6. Antonio ha scritto:

25 marzo 2021 alle 14:44

Va benissimo ma visto il successo delle ultime settimane farei più talk e meno interviste. Non vorrei che finito il Covid si ritorno al vecchio formato che aveva un po’ stufato.



7. Lorenzo78 ha scritto:

25 marzo 2021 alle 17:21

Felicissimo. Mara è la migliore alla domenica!



8. Gianni ha scritto:

25 marzo 2021 alle 17:41

Appena la manderanno via sarà la prima a dire che la Rai era tutto uno schifo e che non ci lavorava bene e che tutti erano contro di lei ecc ecc.

Fa così da anni. Appena passa da un canale all’altro si sbriga a sputare nel piatto in cui mangiava fino al giorno prima.

Falsa come tutti i suoi colleghi.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.