24
marzo

Dantedì, speciale palinsesto Rai dedicato al Sommo Poeta. Diretta dal Quirinale con Benigni e Bortone

Dantedì

«Dantedì». Chissà se il neologismo avrebbe soddisfatto il Sommo Poeta, che peraltro fu inventore di parole ed espressioni entrate poi nel linguaggio comune. E’ stata ribattezzata in questo modo la giornata di domani – 25 marzo - che sarà dedicata a Dante Alighieri a settecento anni dalla sua morte. Una ricorrenza che ha a che fare con la nostra cultura e la nostra lingua – di cui l’autore della Divina Commedia è considerato un padre – e che la Rai celebrerà con diffusi appuntamenti nei palinsesti delle varie reti.

Dantedì, l’evento al Quirinale in diretta tv

L’omaggio a Dante riguarderà tutta la programmazione del servizio pubblico con approfondimenti e documentari ma il momento culminante sarà su Rai1 domani alle 19.15, con la diretta dal Salone dei Corazzieri al Quirinale per la Celebrazione dell’Anno Dantesco. La cerimonia, che sarà condotta da Serena Bortone, si terrà alla presenza del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, e del Ministro della Cultura, Dario Franceschini; Roberto Benigni leggerà un Canto della Divina Commedia. Ne dà notizia lo stesso Quirinale, aggiungendo che sono previsti interventi del gruppo di musica antica Al Qantarah. Per lasciare spazio all’evento istituzionale, salterà l’abituale puntata de L’Eredità.

Dantedì – Rai1

Domani, 25 marzo, Rai1 festeggerà Dante già con uno spazio di approfondimento a “Uno Mattina”, alle 6.45, che sarà proposto anche da “Oggi è un altro giorno“, alle 14. Alle 19.15, poi, il già citato evento al Quirinale. L’omaggio al Sommo Poeta si chiuderà in terza serata con il documentario “Dante e il potere” con una lezione del professor Alessandro Barbero in un luogo particolare: il Complesso monumentale di Santa Croce a Firenze. Qui il professor Barbero darà vita a una lezione sul rapporto tra Dante e il potere, con una particolare attenzione alla grande passione del poeta per la politica.

Dantedì – Rai2

Su Rai2 ricorderà il 700° anniversario della morte di Dante con spazi dedicati a “I Fatti Vostri”, “Detto Fatto” e “Anni 20“, in prima serata serata.

Dantedì – Rai3

Rai3 inizierà il Dantedì a “Quante storie” (alle 12.45). Sarà ospite monsignor Gianfranco Ravasi. A “Passato e Presente“, il programma di Rai Cultura in onda alle 13.15 e in replica alle 20.30 su Rai Storia, Paolo Mieli ospita il professor Giuseppe Ledda, docente di letteratura italiana all’Università di Bologna, membro del comitato scientifico della Società Dantesca Italiana e del Gruppo Dante dell’Associazione degli Italianisti, e autore di numerosi saggi su Dante e sulla Commedia. Interamente dedicato a Dante sarà anche l’appuntamento con “#Maestri“, alle 15.20 e in replica alle 17.30 su Rai Storia, in compagnia di Edoardo Camurri che incontrerà il professor Carlo Ossola, presidente del comitato dantesco, e il professor Luca Serianni per tratteggiare un ritratto del poeta e della Divina Commedia. Anche “Geo” ricorderà Dante, alle 17, mentre in prima serata Rai3 propone “Il Quinto dell’Inferno” con Roberto Benigni: introdotta da Corrado Augias, è la memorabile interpretazione del quinto canto dell’inferno ad opera dell’attore toscano. A seguire “L’Italia di Dante“, una discussione in studio tra Corrado Augias e Aldo Cazzullo, intervistati da Giorgio Zanchini, per raccontare non solo il Quinto dell’Inferno, ma la grande rivoluzione di Dante: aver intuito che elevare il volgare a lingua letteraria voleva dire mettere in gioco uno strumento in grado di unificare un Paese.

Dantedì – Rai5

Proprio domani il 25 si concluderà su Rai5 in seconda serata la lettura integrale della Divina Commedia fatta da Lucilla Giagnoni nei suoi “Vespri Danteschi”, mentre alle 21.15, ancora su Rai5, “Visioni” – con la consulenza di Giulio Ferroni – analizzerà l’attualità del pensiero dantesco dall’amore alla fede, dalla filosofia alla scienza anche attraverso le letture di Franco Ricordi.

Dantedì – Rai Storia

Su Rai Storia il Dantedì è scandito da “Il giorno e la Storia”, in onda a mezzanotte con repliche successive, mentre dalle 10 alle 13 Dante viene fatto rivivere da un grande del nostro teatro, Vittorio Gassman, nella serie “Gassman incontra Dante“. Alle 13 è la volta della “Lectura Dantis” di Carmelo Bene, la registrazione dell’indimenticabile performance che Bene offrì la sera del 31 luglio 1981, a un anno dalla strage alla stazione di Bologna. Nel pomeriggio, invece, spazio alla storia di Dante con le “Cronache dal Medioevo” che rievocano la sua partecipazione alla decisiva battaglia di Campaldino del 1289, mentre alle 15.30 “Dante Alighieri. Una patria lontana” ne tratteggia la figura di esule. Alle 16.15 si apre il “Diario di un cronista” di Sergio Zavoli con le immagini del 1965 dell’incontro con Antonio Fusconi, una vita dedicata – dal 1920 – alla cura della tomba di Dante a Ravenna. In prima serata, spazio a “Alighieri Durante, detto Dante. Vita e avventure di un uomo del Medioevo” in cui il professor Alessandro Barbero racconta la vita del poeta, e a seguire “Italia. Viaggio nella bellezza”.

Dantedì – Rai Scuola e Rai Gulp

Rai Scuola, dal 25 marzo proporrà le 11 lezioni di “Enciclopedia infinita. Dante e la Divina Commedia” (alle 11 e in replica alle 15, alle 19, alle 23 e alle 3) realizzata dalla Società Dante Alighieri. Su Rai Gulp, invece, all’interno de “La Banda dei FuoriClasse” (in onda alle 15) la professoressa Mariangela De Luca, proseguirà il suo viaggio alla scoperta dell’inferno dantesco. Le “Muse” delle equipe formative territoriali del Ministero dell’Istruzione racconteranno, inoltre, come diventare perfetti follower di Dante e imparare la sua Divina Commedia anche attraverso i social e la tecnologia.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , , ,



Articoli che potrebbero interessarti


PalermoChiamaItalia 2020
Palermo Chiama Italia 2020: la programmazione Rai nel ricordo di Falcone e Borsellino


Matera
RAI CULTURA: VIAGGIO NELLA BELLEZZA D’ITALIA. ECCO LA PROGRAMMAZIONE DEDICATA SU RAI STORIA


Roberto Benigni
ROBERTO BENIGNI TORNA SU RAI 1 IL 15 E 16 DICEMBRE CON I 10 COMANDAMENTI


roberto-benigni
ROBERTO BENIGNI: SLITTA LO SHOW SU RAI1

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.