4
marzo

10 alternative streaming al Festival di Sanremo 2021

Il Principe cerca Figlio - Arsenio Hall e Eddie Murphy

Il Principe cerca Figlio - Arsenio Hall e Eddie Murphy

Ignora Sanremo, recitavano scherzosamente gli spot della 71° edizione. E per chi vuole farlo, le alternative non mancano come suggerisce la stessa Rai proponendo, durante il Festival una massiccia dose di spot di piattaforme OTT. Dunque, stiamo al gioco e vi proponiamo dieci cose da vedere in streaming se l’Ariston non fa (più) proprio per voi.

Sanremo 2021: l’alternativa streaming

- Per il momento ci sono solo tre episodi disponibili su Star, non si potrà fare binge watching, ma vale la pena iniziare: Big Sky, thriller mozzafiato, dai toni a volte macabri ma di grande impatto visivo ed emotivo, è una delle prime offerte del nuovo servizio Disney +.

- Dal momento che la quarta stagione, per la quale si erano ormai perse le speranze, è stata ufficializzata e arriverà presto su Star, occorre fare un bel ripasso di Boris o, per chi non ha mai visto la serie, scoprire il mondo di René, Stanis e di tutta la troupe. Le prime tre stagioni sono disponibili su Netflix mentre il film su Amazon Prime.

- Giortì è stato il programma web più visto in streaming nel periodo natalizio, quando è stato rilasciato su Mediaset Play, ma c’è chi ancora non ha visto  all’opera Giulia De Lellis e Gemma Galgani, “maestre di cerimonia” per alcune feste spettacolari organizzate nel Paese. Tra party di compleanno, matrimoni ed altri eventi, con i loro caratteri così diversi le due racconteranno le emozioni, la felicità ma anche il dolore che si nasconde dietro un grande sorriso.

- Il 5 marzo 2021, dunque in concomitanza con la quarta serata del Festival, uscirà su Amazon Prime Video Il Principe cerca Figlio, sequel del celebre Il Principe cerca Moglie. Dopo trentatré anni Eddie Murphy torna a vestire i panni del principe Akeem, stavolta in viaggio a New York per ritrovare il figlio e portarlo sul trono. Torna anche parte del cast originario: immancabile Arsenio Hall nei panni di Semmi.

- Se si vuole fare un viaggio nel tempo, passando dai temperamenti vichinghi ad una modernità spaesata, dove nulla è più sicuro, bisogna affidarsi a Beforeigners, serie tv disponibile in esclusiva su Rai Play: tra omicidi ed indagini portate avanti in una Oslo fredda, cupa e piena di segreti, le suspense è assicurata.

- Claudio Bisio, diretto da Rolando Ravello e accompagnato da Max Tortora, dà vita al personaggio che sullo schermo fu di Marco Giallini nella serie tv tratta da Tutta Colpa di Freud. Un remake ricco, che conserva i sapori dell’originale ma offre molti spunti nuovi, e che è interamente disponibile su Amazon Prime Video.

- Dal 5 marzo sarà disponibile su Infinity il film di Stefano Mordini Lasciami Andare, con un cast formato da Stefano Accorsi, Serena Rossi, Valeria Golino, Maya Sansa e Antonia Truppo. Una storia di ossessioni, di legami e paure, con una punta di paranormale e sentimenti difficili da vivere.

- La Rai sta lavorando alla sua versione italiana, che si intitolerà Noi, e questo può essere un buon motivo per scoprire il dramma familiare di This is Us: cinque personaggi che si amano come nessuno, che fanno i conti con il dolore e la gioia di vivere, seguiti in tanti diversi momenti della loro vita in una girandola di luoghi, epoche e sentimenti che non può lasciare indifferenti. Le prime quattro stagioni sono disponibili su Amazon Prime Video, la quinta su Sky On Demand e Now tv (al momento con i primi quattro episodi).

- Matilda De Angelis è stata una delle vallette/co-conduttrici del Festival, ma potete vederla anche nella miniserie internazionale The Undoing – Le Verità non dette, disponibile su Sky On Demand e Now Tv: un thriller oscuro nel quale recita accanto a Nicole Kidman e Hugh Grant, interpretando Elena Alves anche in scene di nudo.

- Per chi ama l’universo Marvel, e vuole anche passare qualche serata in leggerezza, su Disney + sono disponibili i nove episodi di WandaVision, la miniserie con Elizabeth Olsen e Paul Bettany che vedrà i loro personaggi, Wanda Maximoff e Visione, alle prese con una vita idilliaca dove nulla è come sembra.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


LCDP5_Mask_FULLRES
L’era del binge watching appena nata è già finita?


Sanremo 2021, Ariston senza pubblico
Perché gli spettacoli a teatro di Comedy Central hanno il pubblico e Sanremo no?


NOW_Logo_On-Gradient_Light_1080x1080px_RGB
NOW TV cambia nome e diventa NOW


Matilda De Angelis a Propaganda Live
Ma chi è Matilda De Angelis?

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.