19
febbraio

Tribes of Europa: il vecchio continente in guerra in un futuro distopico nella nuova serie dei produttori di Dark

Tribes of Europa - Netflix

Tribes of Europa - Netflix

Dai produttori di Dark, Quirin Berg e Max Wiedemann, prende vita su Netflix una nuova serie sci-fi ambientata in un futuro distopico. Oggi la piattaforma streaming ha infatti rilasciato la prima stagione, composta da sei episodi, di Tribes of Europa, produzione tedesca ambientata nel lontano 2074 dove, l’assenza completa di tecnologia, ha riportato sulla terra una sorta di Medioevo. Il progetto è stato diretto dallo showrunner Philip Koch, che si è avvalso degli sceneggiatori Jana Burbach e Benjamin Seiler.

Tribes of Europa: trama e anticipazioni

Nel dicembre del 2029 una misteriosa catastrofe ha mandato in crash tutti i sistemi tecnologici del mondo, costringendo gli abitanti a fare a meno dei sistemi elettronici e a reinventarsi in un modo di vivere tipico del Medioevo. Quarantacinque anni dopo, nel 2074, l’Europa apparirà perciò suddivisa in diversi microstati, ciascuno dei quali avrà una tribù a governarla.  Attraverso delle regole completamente sovvertite, rispetto a quelle che conoscevano prima del crollo della civiltà, evento soprannominato come il Dicembre Nero, gli europei si troveranno quindi coinvolti in una guerra dalla conseguenze nefaste, visto che ogni tribù vorrà raggiungere lo stesso obiettivo: guidare l’intera Europa.

Tra tutti i contendenti, all’interno di questo futuro post-apocalittico, spiccheranno dunque i fratelli Kiano (Emilio Sakraya), Elja (David Ali Rashed) e Liv (Henriette Confurius), appartenenti alla tribù Origine, l’unica pacifica tra le tante battagliere. I tre, nei vari episodi già disponibili su Netflix, entreranno infatti in contatto con un misterioso cubo in grado di emanare una potente energia e, loro malgrado, verranno coinvolti nella guerra, caratterizzata da spargimenti di sangue e colpi di scena, visto che ciascuna fazione, come facilmente prevedibile, vorrà entrare in possesso dell’oggetto, che verrà considerato come l’arma definitiva al fine di imporsi sulle forze rivali.

In questo scenario cupo e drammatico, che ricorda quello tipico di prodotti del genere fantascientifico come Raised by Wolves, proposto di recente da Sky Atlantic, graviteranno anche altri attori noti agli abbonati Netflix. Nel cast figurano infatti Oliver Masucci, noto per il ruolo di Ulrich Nielsen in Dark, e Robert Finster, che ha prestato il suo volto al personaggio di Sigmund Freud nella produzione ispirata alla vita dell’uomo intitolata Freud.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


greys anatomy
Dal campionato di calcio alle nuove puntate di Grey’s Anatomy. Tutto quello che puoi vedere con TIMVISION


Federico Cesari
Netflix, le nuove fiction: in arrivo Nemesis, Lidia Poët, Tutto chiede Salvezza e Briganti


The Chair 6
Sandra Oh è «La Direttrice» nella nuova serie di Netflix


Catherine Zeta Jones
Wednesday Addams: Catherine Zeta-Jones sarà Morticia nella serie Netflix di Tim Burton

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.