5
febbraio

L’Aquila di MasterChef

MasterChef 10 - Bruno Barbieri e Francesco Aquila

MasterChef 10 - Bruno Barbieri e Francesco Aquila

Ci sono molti modi di giocare nella Masterclass: attaccare gli altri e credersi superiori, mantenere un profilo basso per non farsi notare troppo dagli avversari, buttarsi costantemente giù nella speranza di essere presi per mano dai giudici. Ma c’è anche chi gioca d’azzardo, pretendendo molto da se stesso e buttandosi sempre, anche a rischio di sbagliare e farsi male; quel qualcuno a MasterChef 10 è Francesco Aquila.

Il trentaquattrenne pugliese residente in Emilia Romagna, con il suo sorriso furbo e gli occhiali scuri che lo fanno somigliare un po’ a Johnny Depp, è uno dei personaggi più vivaci di quest’edizione, capace di far sorridere quando prova a scrivere di nascosto i rari consigli degli chef, ma in grado soprattutto di destabilizzare gli avversari con il suo atteggiamento spavaldo ma onesto.

Nell’ottava puntata ha vinto la Mystery Box e brillato anche nell’Invention, prova in cui ha scelto per se stesso gli ingredienti più difficili tra quelli proposti dallo chef Terry Giacomello, dando conferma di grande personalità. Ma li ha assegnati anche ad Antonio, suo “nemico” numero uno, così come a Federica e Azzurra, colpendole e, nel caso di quest’ultima, facendola crollare per la prima volta tra le lacrime. Cosa ancor più forte, ha assegnato gli ingredienti più semplici a quelle che lui ha definito “persone vere“, non andando solo di strategia, ma anche di rispetto.

Il durissimo Invention Test ha segnato l’uscita di scena di quella che, invece, si era distinta come una delle concorrenti più polemiche, Valeria, mentre la prova in esterna ha visto Jia Bi e Monir nelle insolite vesti di capi brigata; il logorroico concorrente di origini marocchine si è beccato un invito a “non fare lo scemo” dal suo compagno di brigata Aquila, ma se l’è cavata e il suo gruppo, dopo la sconfitta, lo ha premiato graziandolo dal Pressure Test. A tornare a casa è stato, invece, Cristiano, il re dell’emotività, perchè per i giudici avere gusto non basta se non conosci affatto i tagli della carne e le materie prime in generale.

MasterChef 10: cosa è successo nell’ottava puntata

Mystery Box: Ingredienti d’acqua vs ingredienti d’aria
Migliore nella Mystery Box: Francesco Aquila
Invention Test: Gli ingredienti dello chef Terry Giacomello
Migliore nell’Invention: Jia Bi Ge
Eliminato nell’Invention: Valeria Caserta
Prova in esterna: Il pesce del lago d’Iseo
Pressure Test: I tagli di carne
Eliminato Pressure Test: Cristiano Cavolini
Concorrenti rimasti in gara: Antonio, Azzurra, Eduard, Federica, Francesco Aquila, Irene, Jia Bi Ge, Maxwell e Monir
Concorrenti finora eliminati: Alessandra, Camilla, Cristiano, Daiana, Francesco Genovese, Giuseppe, Igor, Ilda, Irish, Marco, Sedighe e Valeria

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


MasterChef 10 - Monir
MasterChef 10: Monir on fire


MasterChef 10 - Maxwell e Eduard
MasterChef 10: esplosioni ed implosioni


MasterChef 10 - Maxwell e Antonio
MasterChef 10: l’eleganza paga


MasterChef 10 - Irene
MasterChef 10: alziamo gli occhi al cielo

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.