25
gennaio

HBO Max, allo studio una serie tv su «Harry Potter»

Harry Potter

HBO Max sta studiando la realizzazione di una serie tv su Harry Potter. Secondo fonti della rivista statunitense Hollywood Reporter, la piattaforma sostenuta da Warner Media avrebbe gettato le basi del progetto televisivo che riporterà sugli schermi – ma in versione seriale – il maghetto uscito dalla penna della scrittrice J. K. Rowling.

I piani di HBO Max sono ancora in fase embrionale, tanto che – secondo Variety – al momento non ci sono sceneggiatori o talent associati al progetto. “Non ci sono serie di Harry Potter in sviluppo presso lo studio o sulla piattaforma di streaming” hanno ribadito HBO Max e Warner Bros. Ma – stando alle indiscrezioni – l’idea c’è e già questa è una notizia. Ancora sconosciuta, di conseguenza, quale possa essere la sequenza temporale della saga inclusa nelle riprese.

Dopo l’uscita del romanzo fantasy di successo, Harry Potter era arrivato sul grande schermo: nel giro di dieci anni (dal 2001 al 2011) le vicende del piccolo mago si erano sviluppate in otto film prodotti da David Heyman, sei dei quali sono stati nominati per un totale di 12 Oscar.

Non secondario il fatto che Warner abbia anche la proprietà della serie di film prequel di Harry Potter – Animali fantastici – destinata a proseguire. Il terzo film partirà infatti l’anno prossimo, seguito poi da altre due uscite programmate per il futuro.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


Willy - Il Principe di Bel Air
Willy, Il Principe di Bel-Air: in arrivo su HBO Max la reunion del cast per il 30esimo anniversario


Friends
Friends è la serie più vista su HBO Max. The Big Bang Theory al terzo posto


Ginny e Georgia - Netflix
Ginny & Georgia: su Netflix una nuova Mamma per Amica con le ‘tette più grandi’


Hausen - Sky Atlantic
Hausen: un complesso che assorbe le sofferenze dei residenti nella nuova serie horror di Sky Atlantic

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.