23
gennaio

Programmi TV di stasera, sabato 23 gennaio 2021. A «C’è Posta per Te» Can Yaman e Michele Riondino

Can Yaman e Maria De Filippi Cè Posta per Te

Can Yaman e Maria De Filippi Cè Posta per Te

Rai1, ore 20.35: Affari Tuoi (Viva gli Sposi!)

Quarto appuntamento con Affari Tuoi (Viva gli Sposi!) e Carlo Conti. Protagonista anche questa sera una Coppia vicina al matrimonio, alla quale Affari Tuoi spera di offrire un aiuto importante alla realizzazione della nuova famiglia. In palio un montepremi massimo di 300.000 euro. Motore del game-show 20 pacchi presenti in studio che contengono i premi. Ad aprire fisicamente questi pacchi i “Testimoni”, 10 personaggi famosi che propongono alla coppia e al pubblico anche divertenti momenti di spettacolo. In veste di Dame troveremo Serena Autieri, Rossella Brescia, Tosca D’Aquino, Andrea Delogu e Madalina Ghenea. I ‘cavalieri’ invece saranno Gabriele Cirilli, Nino Frassica, Sergio Friscia, Massimo Lopez e Ubaldo Pantani. Ma i “Promessi Sposi” dovranno vedersela come sempre con il Dottore che, via telefono, proverà in tutti i modi, attraverso le sue “offerte” e i suoi diabolici stratagemmi, a mettere in difficoltà la Coppia. Nel corso del varietà è presente anche il “Pacco Feeling”. Si tratta di una serie di domande sulla storia personale dei fidanzati, i loro gusti e le loro abitudini: se risponderanno nello stesso modo ai quesiti posti, mostrandosi davvero affiatati, avranno la possibilità di aggiudicarsi fino a 10.000 euro, che si aggiungeranno alla vincita finale. 

Rai2, ore 21.05: F.B.I. - 1^Tv

2×15 – Una grande bugia: Un camion carico di proiettili perforanti e fucili automatici viene assaltato. Tutto riconduce a Sulaiman Mansor, leader dell’NIA. Kristen torna finalmente sul campo.

Rai2, ore 21.50: Blue Bloods - 1^Tv

10×6 – Problemi per Anthony: Sam, il figlio in affidamento ad Anthony, non vuole fare il poliziotto e se ne va di casa. Un agente, per rivendicare una pensione più alta, porta il suo malumore contro la Polizia, in scena con uno spettacolo.

Rai2, ore 22.40: Instinct - Replica

1×3 – Segreti e bugie: Durante le indagini su due omicidi simili, ma apparentemente senza alcun elemento in comune, Elisabeth riceve l’inaspettata visita della sua problematica sorella Katie.

Rai3, ore 21.45: La dannazione della sinistra – Cronache di una scissione

In occasione del centesimo anniversario del Congresso del Partito Socialista di Livorno, durante il quale la minoranza comunista fondò il PCI, arriva in prima serata il film documentario di Ezio Mauro La dannazione della sinistra – Cronache di una scissione, il racconto di uno dei momenti decisivi nella storia del Paese e della sinistra italiana e le sue conseguenze nella politica e nella società contemporanea. Il 21 gennaio 1921 a Livorno accade un evento epocale: durante il Congresso che si tiene nel teatro Goldoni, il Partito Socialista Italiano si divide e perde la sua componente comunista. Gli scissionisti decidono di muoversi verso un altro teatro della città, il San Marco, per fondare il Partito Comunista Italiano. A cento anni da quella storica scissione, Ezio Mauro (che sulla vicenda ha appena pubblicato un libro) compie un viaggio per l’Italia raccontando il male atavico della sinistra, una dannazione che si sprigiona in quell’anno e che ancora oggi fa sentire i suoi effetti sulla politica italiana: l’impossibilità per la sinistra, mentre promuove la solidarietà e la fraternità come suoi ideali programmatici, di rimanere unita al proprio interno, generando un paradosso oggi ancora attuale. La narrazione si snoda attraverso le interviste di Ezio Mauro a testimoni illustri che hanno caratterizzato la storia della sinistra fino al 1991, l’anno in cui il PCI cambia nome. Tra le voci chiamate a ripercorrere la storia della scissione socialista, assieme alle vicende e le contraddizioni del più grande partito comunista dell’Europa occidentale, Achille Occhetto, Massimo D’Alema, Fausto Bertinotti, Luciana Castellina, Nichi Vendola, Claudio Martelli e Pier Luigi Bersani.

Canale5, ore 21.15: C’è Posta per Te

Nuova serata in compagnia di C’è Posta per Te, il fortunato people-show ideato e condotto da Maria De Filippi. Tante le storie che la conduttrice racconterà in studio e tante anche le persone che si succederanno dinanzi alla famigerata busta. La trasmissione, tra le più amate dal pubblico, è una sorta di romanzo popolare italiano che porta alla luce sentimenti e conflitti familiari. Come al solito non mancheranno gli ospiti vip che sono spesso il regalo che i protagonisti fanno ai propri cari. Nella terza puntata saranno ospiti gli attori Can Yaman e Michele Riondino.

Italia1, ore 21.20: Kung Fu Panda 3

Film d’animazione di Alessandro Carloni, Jennifer Yuh del 2016. Prodotto in Usa/Cina. Durata: 95 minuti. Trama: Dopo aver ritrovato il padre, il panda Po si ritrova a doversi confrontare con una situazione inattesa. Quando il temibile Kai minaccia di annientare tutti i maestri di kung fu della Cina, Po smette di essere un allievo per trasformarsi in insegnante e addestrare un intero villaggio alle arti marziali.

Rete4, ore 21.30: …Più forte ragazzi!

Film di Giuseppe Colizzi del 1972, con Alexander Allerson, Bud Spencer, Terence Hill. Prodotto in Italia. Durata: 135 minuti. Trama: Due amiconi inseparabili si guadagnano la vita facendo i piloti per una sgangherata compagnia privata: rischiano la pelle su vecchi aerei per frodare le compagnie di assicurazione e battere la concorrenza.

La7, ore 21.15: Eden – Un pianeta da salvare

Terzo appuntamento con Eden – Un pianeta da salvare, il programma curato e condotto da Licia Colò che mostra le bellezze naturali dell’Italia e del mondo e tratta temi di attualità legati agli interventi dell’uomo sulla natura. La puntata comincia a bordo del Bernina Express, il trenino elettrico, patrimonio dell’umanità, nato nel 1910, che collega Sondrio a St.Moritz. Licia percorrerà la Valposchiavo nel Ticino e farà tappa a Cavaglia ad oltre 1700 d’altezza per visitare il “giardino dei ghiacciai”. Qui lo scioglimento dei ghiacciai ha creato delle profonde cavità nella roccia, chiamate “marmitte dei giganti”, dove si può scendere per sentirsi veramente nel cuore della terra. Fermata successiva, la stazione ferroviaria più alta d’Europa, Ospizio Bernina, a 2256 metri dove il lago Bianco (chiamato così per le sue acque cristalline) si unisce col Lago Nero, più scuro ma sempre suggestivo. La conduttrice, poi, visiterà un allevamento di cavalli berberi, esemplari tipici del Nord Africa, che si sono perfettamente integrati nell’ambiente alpino. Ultima meta del percorso in treno, St. Moritz, gioiello incastonato nelle Alpi svizzere e località turistica prestigiosa. Nella seconda parte la Toscana. Licia inizia il suo itinerario da Pienza dove ci mostrerà le bellezze naturali e i tesori storico artistici del territorio: partendo dal Palazzo Piccolomini, nel cuore del borgo, per poi spostarsi alla sorgente del fiume Ermicciolo le cui acque bagnano Siena, tutta la Val d’Orcia e la Valdichiana. Sosta “rigenerante” saranno i Bagni di San Filippo, stazione termale naturale di origine vulcanica, ai piedi del Monte Amiata dove Licia chiuderà questa tappa all’ombra di una quercia secolare di 370 anni. Completano la puntata un nuovo reportage di Mister Nat dal Madagascar, un viaggio tra gli scenografici ghiacciai dell’Islanda ed uno nella ricca Indonesia, per finire con un’inchiesta sull’importanza degli alberi nelle nostre città italiane.

TV8, ore 21.30: La magia del vischio

Film di Terry Ingram del 2019, con Beverley Elliott, Christopher Russell, Kazumi Evans. Prodotto in Usa. Durata: 90 minuti. Trama: Aria convince un famoso scrittore di viaggi a scrivere una storia sulla sua amata città natale. Spera così di rinverdirne il turismo e richiamare molti più ospiti. Tuttavia, quando il guru dei viaggi e il suo ghostwriter si presentano, Aria si ritroverà inaspettatamente a essere combattuta tra i due.

Nove: ore 21.35: L’ultima difesa – Novità

In un’intervista esclusiva Selvaggia Lucarelli incontra Antonio Ciontoli, triste protagonista, insieme alla sua famiglia, dell’omicidio di Marco Vannini.

Mediaset PlayWitty TV: Giortì

La timida Carla si prepara a festeggiare i suoi 18 anni con una festa tipica della tradizione filippina: il debut. Attraverso una serie di riti la festa simboleggia il debutto nell’età adulta. Per Carla sarà anche un modo per riavvicinarsi al padre Romeo. Se Giulia De Lellis scoprirà le prelibatezze della tavola filippina, Gemma Galgani si abbandonerà più volte alla commozione al pensiero della storia di mamma Caroline (clicca qui per vedere la puntata).

Le altre reti…

20, ore 21.10: Blade II - Film

Rai4, ore 21.20: Il Ribelle - Film

Iris, ore 21.10: Collateral - Film

Rai5, ore 21.15: Piazza degli Eroi - Teatro

RaiMovie, ore 21.10: Nelle tue Mani - Film

RaiPremium, ore 21.20: Che Dio ci aiuti 6 – Fiction

Cielo, ore 21.15: Voglia di guardare - Film

RealTime, ore 21.45: Incidenti di bellezza - DocuReality

La5, ore 21.10: Inga Lindstrom – La festa di Hanna - Film Tv

Cine34, ore 21.15: Il ritorno di Ringo - Film

Focus, ore 21.15: Dittatori del Novecento – Documenti

TopCrime, ore 21.10: Perry Mason: Arringa finale - Film Tv

MediasetExtra, ore 21.15: Grande Fratello Vip – In diretta dalla casa - Reality Show

Mediaset Italia2, ore 21.15: Halloween III – Il signore della notte – Film

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Fedez
Programmi TV di stasera, domenica 28 novembre 2021. Fazio intervista Christine Lagarde e Fedez


Tú sí que Vales
Programmi TV di stasera, sabato 27 novembre 2021. In diretta su Canale 5 la finale di Tú sí que Vales


The Voice Senior 2
Programmi TV di stasera, venerdì 26 novembre 2021. Al via la seconda edizione di The Voice Senior


Franco Di Mare
Programmi TV di stasera, giovedì 25 novembre 2021. Frontiere su Rai3 con uno speciale sulla violenza contro le donne

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.