20
gennaio

GF Vip 5, Maria Teresa Ruta si sente in colpa perchè avrebbe preferito vedere il fratello e non la figlia: «Come si fa a dire una cosa simile?». E’ crisi per l’allungamento – Video

Maria Teresa Ruta (Us Endemol Shine)

Maria Teresa Ruta (Us Endemol Shine)

La notizia dell’ulteriore allungamento del Grande Fratello Vip ha sconvolto un po’ tutti i concorrenti in casa dallo scorso settembre. Tra questi c’è anche Maria Teresa Ruta che, nelle scorse ore, ha avuto un crollo emotivo al pensiero di non poter riabbracciare i suoi cari a breve termine. Un malessere che ha portato la donna a ventilare persino l’ipotesi di abbandonare il gioco.


Confortata da alcuni dei suoi compagni, Maria Teresa ha ammesso infatti di sentire la mancanza della madre:

Ho come un senso di smarrimento. (…) Starei qua, ma mi sento egoista. Mia mamma non la vedo dal 2 luglio (…) Mia mamma magari è anche contenta, però io non la vedo. (…) Però ci vediamo le ultime puntate a casa sul divano, va bene lo stesso. A lei che gli frega se ci sto io? L’importante è che ci sia Grande Fratello per lei. Se li è visti tutti, e quindi che ci sia un concorrente o l’altro non le cambia“.

La Ruta ha poi confessato di aver gradito la visita di Guenda Goria nella puntata di lunedì scorso, anche se poi si è sentita in colpa perché, in cuor suo, avrebbe preferito vedere il fratello (“Come si fa a dire una cosa simile?“). Stefania Orlando ha così cercato di far ragionare la coinquilina, dicendole semplicemente che con la figlia aveva avuto, già nelle scorse settimane, occasione di parlare, a differenza di quanto fatto col consanguineo (“Guenda la senti e comunque Alfonso la fa parlare“).

Gennaio è un mese brutto per me. (…) Ho paura sempre quando viene la fine di gennaio. Un paio di episodi che sono successi, incidenti, cose, la perdita del primo figlio, tutta una serie di cose a gennaio. E’ un mese che mi angoscia, non finisce mai. Viene dopo le feste, tante cose belle. Non mi ha mai portato bene gennaio

ha poi proseguito la conduttrice, palesemente in crisi all’idea di restare in casa oltre l’8 febbraio per via del prolungamento:

Io non sono una vigliacca. Non voglio mollare, dentro di me, perché non sono una vigliacca. (…) Sento però che comincio a non essere serena“.

Un pensiero avvallato anche dalla convinzione di aver già dato tutto quello che poteva all’interno del programma, ragion per cui non se la sentirebbe, eventualmente, di aprire “altri armadi” legati al suo passato. Un allungamento del reality che sembra sempre più inutile, visto che ormai tutti i concorrenti “originali” – non solo la Ruta – sono stremati e non riescono più a offrire chissà quali dinamiche al gioco.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


maria teresa ruta
GF Vip 5, Zorzi svergogna la Ruta: «Si sgrillettava nel tugurio»


Tommaso e Stefania (US Endemol Shine)
GF Vip 5: Zorzi e la Orlando sparlano della ‘nuova educatrice’ Maria Teresa Rottermeier


Maria Teresa Ruta (US Endemol Shine)
GF Vip 5, Ruta scopre (grazie a Dayane) che Zorzi l’ha nominata. E’ sconvolta: «Io non l’avrei fatto. L’amicizia vale più di un gioco»


Tommaso Zorzi (US Endemol Shine)
GF Vip 5, Zelletta si confronta con Tommaso su Maria Teresa. Zorzi: «A volte non è lucidissima» – Video

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.