14
gennaio

For Life: arriva su Rai 4 il dramma carcerario con 50 Cent tratto da una storia vera

For Life

For Life

L’ingiusta detenzione di Aaron Wallace, ispirata da una storia vera, arriva anche in Italia. Da oggi, Rai 4 trasmetterà infatti, in prime time, For Life, la serie ABC creata da Hank Steinberg, l’ideatore della più celebre Senza Traccia. Un legal drama che ha visto anche il coinvolgimento del noto rapper 50 Cent, che figura sia nel cast artistico, sia nell’elenco dei produttori, e che ha come protagonista principale Nicholas Pinnock, noto al pubblico per Marcella e Criminal: UK, entrambi disponibili su Netflix.

For Life: trama e anticipazioni

Al centro della storia il pubblico troverà Aaron Wallace (Nicholas Pinnock), ex direttore di un nightclub finito ingiustamente in carcere, con l’accusa di traffico di stupefacenti, dopo aver aiutato un amico. Data la condanna all’ergastolo senza alcun tipo di appello, il protagonista deciderà quindi di dedicare le sue giornate allo studio della giurisprudenza, con il solo fine di ottenere l’abilitazione alla professione d’avvocato e cercare, in qualche modo, di difendersi dalle accuse che gli sono state rivolte. Un percorso che lo porterà ad entrare in sintonia anche con gli altri detenuti della prigione, che in più di un’occasione aiuterà nella loro difesa.

Tuttavia, col trascorrere dei 13 episodi che compongono la prima stagione, Wallace si troverà a dover fare i conti anche con quello che succederà al di fuori delle mura del carcere: sua moglie Mary (Joy Bryant) intreccerà infatti una relazione con il suo migliore amico Darius (Brandon J. Dirden), mentre la figlia Jasmine (Tyla Harris) crederà fortemente nella sua innocenza e verrà mossa dal desiderio di riabbracciarlo quanto prima.

Già rinnovata per una seconda annata, che ha preso il via sulla ABC lo scorso novembre, For Life è stata liberamente ispirata dalla storia vera di Isaac Wright Jr, rinchiuso (dal 1989) per sette anni in un carcere di sicurezza per essere stato erroneamente identificato come il capo di una rete di narcotraffico nel New Jersey. Esattamente come il personaggio di Aaron Wallace, Wright non rinunciò mai a dimostrare la sua innocenza, aspetto che consentì agli inquirenti di individuare un giro di corruzione, soldi e droga ruotante attorno al procuratore capo della contea che sosteneva l’accusa.

Oltre che da Nicholas Pinnock e Joy Bryant, già citati nella trama, il cast della serie è composto da Indira Varma de Il Trono di Spade Carnival Row e da Mary Stuart Masterson di Blindspot e  NCIS. La prima interpreterà Safiya Masry, il direttore che supervisiona la prigione dove è detenuto Aaron, la seconda sarà invece Anya Harrison, la moglie della stessa Safiya. Il carcerato Cassius Dawkins avrà invece il volto di 50 Cent, anche produttore di For Life.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


Il Principio del Piacere - Rai 4
Il Principio del Piacere: su Rai4 si cerca un serial killer internazionale


Absentia
Absentia, Stana Katic senza memoria e alle prese con una serie di efferati omicidi


mad-men-finale
Rai4, palinsesti estate 2017: tutte le serie tv e i film in programma. Arrivano Mad Men 7, Mistresses, Zoo 2


UnREAL
UNREAL: SU RAI4 LA SERIE META-TELEVISIVA CHE DISSACRA I DATING ALLA “UOMINI E DONNE”

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.