8
gennaio

C’è Posta per Te riparte con Sabrina Ferilli e Luca Argentero ospiti

Luca Argentero a C'è Posta per Te

Luca Argentero a C'è Posta per Te

Riparte uno dei programmi più attesi della stagione televisiva. Da domani, nel sabato sera di Canale 5, ci sarà C’è Posta per Te, show da anni leader dell’intrattenimento Mediaset e giunto alla 24° edizione (prima puntata 12 gennaio 2000).

Dopo il successo del 2020, con una media di oltre 6 milioni di spettatori e quasi il 30% di share, Maria De Filippi inaugura la nuova annata con due ospiti ormai habituè delle sue trasmissioni. Protagonisti delle storie con sorpresa della prima puntata, infatti, saranno Sabrina Ferilli, accompagnata dalla mamma Ida, e Luca Argentero, fresco di successo in TV con Doc – Nelle tue Mani.

L’intento di C’è Posta per Te è sempre quello di ricongiungere amori e legami che animano, nel bene e nel male, le storie e le vite delle persone comuni, di quelle che si rivolgono al programma e di chi, invece, riceve l’invito. A recapitare gli inviti a partecipare sono i quattro postini: Gianfranco Apicerni, Marcello Mordino, Chiara Carcano e Andrea Offredi, che in sella alle biciclette girano in lungo e in largo l’Italia e non solo.

Il programma ideato da Maria De Filippi con Alberto Silvestri e prodotto da Fascino P.g.t. per Mediaset è scritto con Lucia Chiorrini. Regia: Paolo Pietrangeli.



Articoli che potrebbero interessarti


sanremo ospiti
Raoul Bova, Luca Argentero e Lino Guanciale a Sanremo 2022


Can Yaman - C'è Posta Per Te 2021
Can Yaman alla seconda puntata di C’è Posta Per Te – Video


Maurizio Costanzo
Maurizio Costanzo Show ritorna con la 40° edizione. Tutti gli ospiti della prima puntata


Silvia Toffanin - Verissimo
Verissimo al via: ecco gli ospiti del primo weekend (sabato 18 e domenica 19 settembre)

1 Commento dei lettori »

1. l3o ha scritto:

8 gennaio 2021 alle 16:00

dopo l’apertura della busta si abbracceranno le persone dato il periodo che stiamo passando?



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.