2
gennaio

Fuori era Primavera: Gabriele Salvatores racconta su Rai3 l’Italia durante il primo lockdown

Fuori era Primavera - Viaggio nell'Italia del lockdown

Fuori era Primavera - Viaggio nell'Italia del lockdown

Presentato lo scorso ottobre alla Festa del Cinema di Roma e già disponibile in streaming su RaiPlay, approda su Rai3 – questa sera alle 22.00 – Fuori era Primavera – Viaggio nell’Italia del lockdown, il film collettivo firmato da Gabriele Salvatores. La pellicola sarà introdotta da un’anteprima a cura di Massimo Gramellini che, in compagnia di Salvatores, dialogherà sulla situazione attuale e sul difficile anno appena lasciato alle spalle. Nel presentare il suo ultimo lavoro il regista si augura che il film possa trasmettere il senso di solidarietà e vicinanza vissuto durante il primo lockdown e spera che la prossima primavera possa essere più serena per tutti.

Quando abbiamo deciso di dare il via a questo progetto era durante il primo lockdown. Abbiamo chiesto a chiunque avesse voglia di partecipare, di aiutarci a raccontare quello che l’Italia stava vivendo. La situazione era molto diversa rispetto a quella attuale. Spero che chi vedrà il film possa sentire quel senso di solidarietà e vicinanza che ci ha accompagnati durante il primo lockdown, di cui forse abbiamo ancora più bisogno in questi giorni e settimane di feste così diverse da quelle a cui siamo abituati. Con la speranza che la prossima primavera possa essere un momento più sereno per tutti”.

Prodotto da Indiana Production con Rai Cinema, Fuori era Primavera è un intimo racconto degli italiani in lockdown: dalle meravigliose piazze italiane vuote, agli eroi in prima linea nelle corsie degli ospedali, ai balconi in festa, alle riprese domestiche. Una testimonianza collettiva filtrata attraverso la regia e la visione di Salvatores che, con un vero e proprio film documentario, restituisce alla nostra futura memoria una fotografia autentica e completa dell’Italia di oggi.

Non è la prima volta che il regista e la Indiana Production si misurano con un’opera collettiva. Nel 2014 Salvatores diresse, infatti, Italy in a Day – Un giorno da italiani, un docu-film nato da un progetto di Ridley Scott, realizzato selezionando i 44.197 video girati da persone comuni in Italia durante le 24 ore del 26 ottobre 2013. Un progetto che dette vita ad un diario emotivo, un censimento delle emozioni e dei pensieri degli italiani, confermando il potere delle immagini, della comunicazione digitale e della condivisione istantanea.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Sorrisi e Canzoni TV (1984) @ Davide Maggio .it
LA GRANDE AVVENTURA (3^ puntata) : DALL’OSCURAMENTO del 1984 a BUONA DOMENICA (1985)

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.