13
dicembre

Luciana Littizzetto replica a Wanda Nara: «Una battuta discutibile su un’immagine discutibile non è sessismo»

Luciana Littizzetto - Che Tempo Che Fa

Luciana Littizzetto - Che Tempo Che Fa

Arriva immediata la controreplica di Luciana Littizzetto a Wanda Nara, che ha accusato la comica torinese di essere stata violenta e volgare nel commentare a Che Tempo Che Fa un suo scatto hot a cavallo e per questo – ha fatto sapere Lady Icardi – “dovrà risponderne giudizialmente”. Luciana, sette giorni dopo il ‘fattaccio’, torna sull’accaduto e respinge ogni accusa di sessismo:

Che il cielo benedica le donne che sanno ridere di loro, che si fanno prendere in giro, perché questa è la vera uguaglianza. A un comico può capitare che possa fare una battuta esagerata, ma il sessismo è un’altra cosa. Il sessismo è l’odio nei confronti delle donne, è la violenza di genere, è la discriminazione sul lavoro, è pensare che le donne siano inferiori rispetto agli uomini e la mutilazione dei genitali femminili per impedire alle donne di provare piacere. Il sessismo è non solo impedire a una donna di farsi una foto nuda su un cavallo, ma impedirle anche solo di parlare. Se una donna fa una battuta discutibile su un’immagine discutibile di un’altra donna fa sessismo? No! Perché c’è la libertà, sia di pubblicare la foto come ti pare, sia di parlarne come ti pare. Ad ogni azione, una reazione. Punto

afferma, con tono quasi infastidito, durante la diretta della trasmissione di Rai 3, affiancata da un Fabio Fazio che ‘tace e acconsente’. La Littizzetto invita la Nara a ridere anziché offendersi, e lo fa prendendo per esempio altre donne del mondo dello spettacolo:

“Ma siano benedette la Marcuzzi e la De Filippi, la D’Urso, la Hunziker, la Ferragni, Filippa, sia santificata Belen e le Rodriguez tutte, perché sono donne che sanno ridere, perché ridere è una salvezza e una delle poche cose che in questi tempi cosi duri ci ha salvato”.

Tra le nominate, diciamolo, alcune tutto sanno fare tranne che ridere di loro. Ma questo è un altro discorso.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Che tempo che fa
Wanda Nara contro le battute volgari di Luciana Littizzetto: «Nel 2020 ancora donne del genere. Dovrà risponderne giudizialmente»


Che Tempo Che Fa
Che Tempo Che Fa torna con Littizzetto al posto di Fazio


Fabio Fazio, Luciana Littizzetto, Filippa Lagerback
Che tempo che fa, Tiziana Ferrario contro Fazio: «Tv maschilista con valletta semimuta e bruttina intelligente»


Fazio e Littizzetto - Che Tempo Che Fa
Che Tempo Che Fa, Littizzetto torna a camminare e fa l’ingresso in studio a casa sua – Video

3 Commenti dei lettori »

1. Giuseppe ha scritto:

14 dicembre 2020 alle 00:47

Oh, sì, lottate fino alla morte, fenomene!



2. PeppaPig ha scritto:

14 dicembre 2020 alle 00:59

Come autodifesa è stata pietosa, faceva miglior figura a stare zitta.
Surreale poi aver citato un manipolo di donne “a caso”, comprese alcune che girano sempre con l’avvocato in tasca e che avrebbero denunciato la Littizzetto per molto ma molto meno.
Alla fine, è lei per prima a mostrare di prendersi terribilmente sul serio, se crede che le sue discutibili battute abbiano questo gran valore salvifico per l’umanità. Non siamo tutte/tutti come quella signora che ride sguaiatamente in studio appena lei apre bocca ….



3. rosa bianca ha scritto:

15 dicembre 2020 alle 21:42

cara luciana, spesso eri divertente e mi piacevi, ma ora stai veramente esagerando , probabilmente perchè non hai piu niente da dire e per cui farti pagare; volta pagina



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.