13
dicembre

Daydreamer, anticipazioni: Osman e Emre ancora in rotta di collisione per Leyla

Osman - Daydreamer

Osman - Daydreamer

Le opportunità lavorative nel mondo dello spettacolo continueranno a non mancare al giovane macellaio Osman (Ali Yagci). Nella puntata di Daydreamer – Le Ali del Sogno in onda domenica 13 dicembre 2020, il fidanzato di Leyla (Oznur Serceler) riceverà infatti una nuova opportunità per lavorare come modello alla Fikri Harika, ma ciò accenderà ulteriormente il contrasto con Emre (Birand Tunca), desideroso di riappacificarsi con la donna dopo i numerosi equivoci creati da Aylin (Sevcan Yasar). Ecco le anticipazioni.

Daydreamer – Le Ali del Sogno: anticipazioni domenica 13 dicembre 2020 (ore 16.20)

Sanem e Can si ritrovano al seminario e, dopo cena, la ragazza scopre che il riscaldamento della sua camera d’albergo è fuori uso. Chiede di poter cambiare camera, ma purtroppo l’albergo non ha ulteriori disponibilità e l’unica soluzione è quella di accettare l’invito di Can di andare a dormire in camera sua. La mattina seguente vengono svegliati dall’arrivo improvviso di Polen, che porterà un po’ di scompiglio alla coppia e al seminario. Nel frattempo Deren, Emre e Leyla scoprono, durante un appuntamento di lavoro, che l’attore scelto dal cliente è Osman. Intanto Muzaffer e Ceycey lavorano per trovare uno slogan e lanciare così i prodotti biologici.



Articoli che potrebbero interessarti


Utku Ates (Yigit) - Daydreamer
Daydreamer riparte in prima serata con l’arrivo di Yigit, il nuovo cattivo


Can e Sanem - Daydreamer
Daydreamer, anticipazioni: Sanem disposta a tutto per riconquistare Can


Can e Polen - Daydreamer
Daydreamer, anticipazioni: Can vuole lasciare Istanbul insieme a Polen


Aylin arrestata - Daydreamer
Daydreamer, anticipazioni: Fabbri e Aylin vengono arrestati. Ritorna Polen, l’ex fidanzata di Can

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.