10
dicembre

Titolo V, stop anticipato per il talk show di Rai3

Roberto Vicaretti, Francesca Romana Elisei

Stop anticipato (e forzato) per . L’approfondimento politico di Rai3 si fermerà prima del previsto, a partire da questo venerdì, per la pausa natalizia.

Il motivo ufficiale della momentanea battuta d’arresto è l’incidente domestico subito da uno dei due conduttori, , il quale nei giorni scorsi aveva comunicato di essersi lussato la spalla sinistra, con il conseguente “stop obbligato”. Pertanto, niente Titolo V: venerdì in prime time, al posto del talk show, verrà trasmesso il film La Caduta – Gli ultimi giorni di Hitler.

In compenso, stando a quanto si apprende, la trasmissione dovrebbe anticipare il rientro di una settimana rispetto alla programmazione annunciata e riapparire sugli schermi di Rai3 da venerdì 8 gennaio alle 21.20. E chissà che, col nuovo anno, non arrivi qualche aggiustamento anche al format, magari nell’ottica di guadagnare terreno rispetto agli ascolti sinora mai decollati.

Nelle scorse settimane – lo ricordiamo – il programma era stato al centro dell’attenzione per l’esclusione del senatore M5S Nicola Morra, a seguito delle sue dichiarazioni sulla compianta Presidente della Calabria, Jole Santelli. Decisione sulla quale la Rai si era successivamente scusata con il politico pentastellato.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Titolo V, Francesca Romana Elisei e Roberto Vicaretti
Titolo V chiude in anticipo: l’annuncio dei conduttori


Titolo V, Roberto Vicaretti e Francesca Romana Elisei
Titolo V: Rai3 dà voce al territorio nel nuovo talk del venerdì


Roberto Vicaretti
Titolo V: Roberto Vicaretti e Francesca Romana Elisei condurranno il nuovo talk di Rai3


ALESSANDRA CELENTANO
Pagelle TV della Settimana (22-28/03/2021). Promossi Colapesce, Dimartino e Celentano. Bocciati Zorzi e la promozione Rai ad Amazon

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.