2
dicembre

Programmi TV di stasera, mercoledì 2 dicembre 2020. Il Silenzio dell’Acqua ci riprova

il silenzio dell'acqua programmi tv

Il Silenzio dell'Acqua

Rai1, ore 21.25: Gigi, che spettacolo

Ad un mese dalla scomparsa di Gigi Proietti, Rai1 rende omaggio al grande attore con Gigi, che spettacolo, una celebrazione sorridente e nostalgica in cui alcuni compagni di viaggio della sua lunghissima e strepitosa carriera nel mondo dello spettacolo gli rendono onore con una serie di testimonianze e di racconti inediti. Tanti gli amici che hanno voluto lasciare una testimonianza dei loro ricordi e degli indimenticabili momenti vissuti con Gigi Proietti: Renzo Arbore, Fiorello, Renato, Zero, Paolo Bonolis, Neri Marcorè, Corrado Augias, Flavio Insinna, Pier Francesco Favino, Marco Giallini, Nicola Piovani, Nancy Brilli, Virginia Raffaele. Il loro racconto è alternato ad alcuni dei momenti più belli di spettacolo anche inediti, degli ultimi due show televisivi che hanno avuto Gigi Proietti come protagonista principale: “Cavalli di battaglia” – andato in onda nel 2017 dal Teatro Verdi di Montecatini -  e “Matera 2019”, la cerimonia-evento della città lucana come Capitale Europea della Cultura. In alcuni momenti del programma farà da scenario il Globe Theatre di Villa Borghese a Roma, la “creatura” a cui Gigi Proietti era legatissimo, il luogo in cui come Direttore Artistico negli ultimi 17 anni ha proposto, in una chiave culturale straordinariamente contemporanea, tragedie e commedie del periodo elisabettiano, molte legate ai capolavori di William Shakespeare.

Rai2, ore 21.20: L’Alligatore - 1^Tv

Fiction di Daniele Vicari, Emanuele Scaringi del 2020, con Matteo Martari, Thomas Trabacchi, Valeria Solarino, Gianluca Gobbi, Fausto Maria Sciarappa. Prodotta in Italia. Il corriere colombiano: Un giovane, fermato dalla polizia all’aeroporto di Venezia, viene trovato in possesso di cocaina e confessa che doveva consegnarla alla pensione “Zodiaco”. I poliziotti si recano all’appuntamento e, quando Nazzareno Corradi bussa alla porta della stanza, lo arrestano accusandolo di traffico internazionale di stupefacenti. L’avvocato Bonotto, che difende Corradi, contatta l’Alligatore. Ritiene che il suo cliente sia vittima di una macchinazione, una vendetta della polizia per una rapina avvenuta anni prima in cui sono morti due agenti. L’Alligatore decide ancora una volta di accettare il caso. Insieme a Rossini e Max portano avanti le loro ricerche sul caso del corriere colombiano. I tre amici scoprono che nella faccenda è coinvolta Rosa Gonzales, detta la Tía, narcos temibile e zia dell’uomo arrestato all’aeroporto. La donna è venuta a sapere che suo nipote ha cercato di mettersi in proprio e vola in Italia con il suo sicario Alacrán, decisa a scoprire chi sta cercando di avviare un nuovo canale di spaccio.

Rai3, ore 21.20: Chi l’ha visto?

Nuovo appuntamento con il programma curato e condotto da Federica Sciarelli. Chi l’ha visto? ha individuato una nuova prova che fa riaprire il caso della morte di Mario Biondo, il giovane siciliano sposato con una famosa presentatrice della tv spagnola. Bisogna quindi continuare ad indagare, perché cosa sia successo davvero a Mario quella notte ancora non è chiaro. E poi, come sempre, gli appelli, le richieste di aiuto e le segnalazioni di persone in difficoltà.

Canale5, ore 21.45: Il Silenzio dell’Acqua 2 – 1^Tv

Fiction di Pier Belloni del 2020, con Ambra Angiolini, Giorgio Pasotti. Prodotta in Italia. Trama: Luisa e Andrea scoprono che era stata Katja a pagare Rocco. I due erano amanti e la misteriosa proprietaria del resort aveva fatto in modo che Sara scoprisse la loro relazione. Su suggerimento di Andrea, Roberta e’ costretta a rivelare al figlio Matteo che Elio avrebbe voluto fargli da padre ma la donna lo aveva giudicato inaffidabile e lo aveva allontanato. Al funerale di Sara e Luca, c’e’ anche Beatrice, lacerata dal dolore, che – subito dopo – confessa ad Andrea e Luisa di sapere che Rocco aveva a casa una pistola.Luisa si ritrova ancora accanto a Giulia che le conferma che il fratello Luca aveva una pistola. Intanto Elio ottiene da Matteo di poterlo riconoscere legalmente come padre. Un momento festeggiato anche con Roberta in Slovenia, a casa di Elio: un luogo legato ai ricordi romantici dei genitori di Matteo. Parallelamente, le indagini su Luca rivelano che il ragazzo faceva il contrabbandiere, e che anche la madre ne era coinvolta.

Italia1, ore 21.20: The Legend of Tarzan

Film di David Yates del 2016, con Margot Robbie, Alexander Skarsgard, Samuel L. Jackson, Christoph Waltz. Prodotto in Usa. Durata: 109 minuti. Trama: Tarzan ha lasciato la verde jungla del Congo ormai da quasi dieci anni e vive felicemente a Londra con la moglie Jane. Un giorno la sua tranquilla quotidianità viene interrotta dalla prospettiva di tornare nei luoghi dove e’ cresciuto, riaffrontando questioni del passato.

Rete4, ore 21.30: Speciale Stasera Italia

Al termine del consueto appuntamento quotidiano, il programma curato e condotto da Barbara Palombelli prosegue per tutta la prima serata occupandosi dei principali fatti d’attualità politica e sociale.

La7, ore 21.15: Atlantide

Nuovo appuntamento con il programma di approfondimento storico e culturale condotto da Andrea Purgatori, che anche questa sera racconta eventi e personaggi con l’ausilio di documentari, film e testimonianze esclusive. A pochi giorni dall’anniversario del processo più famoso della storia – che ha appena compiuto 75 anni – lo scrittore e giornalista presenta una puntata dal titolo Nuremberg. All’interno della serata verrà trasmesso il film Processo di Norimberga 1945-2020 di Yves Simoneau con Alec Baldwin, Jill Hennesy, Christopher Plummer e Brian Cox. Al termine della pellicola Purgatori ne discuterà con il giornalista Paolo Mieli. Come ha scritto Primo Levi: “Se comprendere è impossibile, conoscere è necessario”.

TV8, ore 21.30: X Factor

La nuova serata in compagnia di X Factor prevede una doppia eliminazione. Nella prima manche i ragazzi saranno accompagnati da un’orchestra interamente al femminile. La seconda manche, invece, sarà libera.

Nove, ore 21.25: Speciale Accordi & Disaccordi

Nello Speciale Accordi & Disaccordi Andrea Scanzi e Luca Sommi ospitano il leader di Articolo Uno Pier Luigi Bersani e il direttore del Reparto malattie infettive dell’Ospedale Sacco di Milano Massimo Galli. In studio si affronteranno alcuni dei temi caldi legati alla seconda ondata dell’emergenza sanitaria, con il Paese che, ancora diviso in 3 zone di rischio, si prepara a ricevere le nuove indicazioni di contenimento per il periodo delle Feste.

Le altre reti…

20, ore 21.10: True Lies - Film

Rai4, ore 21.20: La vedova Winchester - Film

Rai5, ore 21.15: La battaglia di Legnano – Musica

Iris, ore 21.10: Magic in the Moonlight - Film

RaiMovie, ore 21.20: Lo chiamavano Jeeg Robot - Film

RaiPremium, ore 21.20: Maiorca Crime – Serie Tv

Cielo, ore 21.15: Los Angeles di fuoco - Film

RealTime, ore 21.20: Ti Spazzo in Due - Docu Reality

La5, ore 21.20: The Royal Saga – Intrattenimento

Cine34, ore 21.05: Immaturi – Film

Focus, ore 21.15: Wild North America - Documentario

TopCrime, ore 21.10: Delitto sulla Loira – Il mistero del corpo senza testa – Film Tv

MediasetExtra, ore 21.15: Grande Fratello Vip – In diretta dalla casa – Reality Show

Mediaset Italia2, ore 21.10: Dragon Ball GT - Anime

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Gomorra New Edition
Programmi TV di stasera, venerdì 16 aprile 2021. Su Rai3 Gomorra New Edition


Anni 20
Programmi TV di stasera, giovedì 15 aprile 2021. Spazio all’attualità con Anni 20, Dritto e Rovescio e Piazzapulita


Giuseppe Brindisi
Programmi TV di stasera, mercoledì 14 aprile 2021. Vaccini e tensioni sociali a Zona Bianca


Le Iene
Programmi TV di stasera, martedì 13 aprile 2021. A Le Iene il caso dell’operaio licenziato per un post sulla fiction della Ferilli

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.