30
novembre

Soliti Ignoti, da stasera giocano i vip. Da Ballando il vincitore Gilles Rocca, Mariotto e Razzi

Gilles Rocca con Lucrezia Lando

Gilles Rocca con Lucrezia Lando

L’access di Rai 1 torna a ‘farsi’ vip per una giusta causa con i personaggi del mondo dello spettacolo protagonisti a Soliti Ignoti – Il Ritorno, il game che Amadeus conduce ogni sera dopo il Tg1 delle 20.00.

Da questa sera, in ogni puntata sarà un ‘giocatore vip‘ a cercare di abbinare agli otto ignoti presenti in studio la giusta identità, fino a risolvere il gioco finale del parente misterioso. A cimentarsi nell’indagine, nel corso delle puntate, tra gli altri, ci saranno: Roberta Capua, Maria Grazia Cucinotta, Bruno Vespa, il fresco vincitore di Ballando con le Stelle Gilles Rocca, Enrica Bonaccorti, Pippo Franco, Massimo Ferrero, Eva Grimaldi, Sandra Milo, Luca Bizzarri, Elena Santarelli, Massimiliano Ossini, Rosanna Lambertucci, Gigi Marzullo, Guillermo Mariotto, Giobbe Covatta, Manuela Villa e Antonio Razzi.

Il meccanismo di gioco resta invariato. Più identità il concorrente indovinerà, più crescerà il montepremi. Ogni sera saranno messi in palio 250.000 euro che, nel gioco finale del parente misterioso, possono raddoppiare e raggiungere i 500.000 euro. In caso di vincita, il montepremi della puntata sarà devoluto in beneficenza.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


soliti ignoti
Soliti Ignoti: Amadeus riparte con un nuovo aiuto. Tra gli ospiti Clerici e sorelle Goggi


Amadeus - Soliti Ignoti
Il Sogno Azzurro di Rai 1 diventa un incubo


Soliti Ignoti
Epic fail a Soliti Ignoti: il parente misterioso sbaglia il verdetto finale – Video


amadeus
I Soliti Ignoti a maggio al sabato sera

1 Commento dei lettori »

1. pietrgaf ha scritto:

30 novembre 2020 alle 14:49

Motivo di questo cambio?
Uffa avevo mandato la richiesta al casting e non mi han chiamato



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.