30
novembre

Ascolti TV | Domenica 29 novembre 2020. Vite in Fuga 18% – 4,3 mln, Live 12.9% – 2,1 mln (presentazione 8.9%), Fazio 10.5-7.6%. Venier in crescita (19.2%-18.1%), Annunziata (con Morra) al 6.6%, Merlino non va oltre il 2.2%-1.6%

ascolti tv 29 novembre 2020

Francesco Arca in Vite in Fuga

Nella serata di ieri, domenica 29 novembre 2020, su Rai1 in prima visione la terza puntata di Vite in Fuga ha conquistato 4.329.000 spettatori pari al 18% di share (nel dettaglio primo episodio: 4.484.000 – 16.8%; secondo episodio: 4.168.000 – 19.6%). Su Canale 5 – dalle 21.51 all’1.25 – Live – Non è la D’Urso ha raccolto davanti al video 2.132.000 spettatori pari al 12.9% di share (presentazione dalle 21.18 alle 21.49: 2.472.000 – 8.9%). Su Rai2 NCIS Los Angeles ha catturato l’attenzione di 1.314.000 spettatori (4.7%) mentre NCIS New Orleans ha ottenuto 1.211.000 spettatori (4.6%). Su Italia1 World War Z ha intrattenuto 1.535.000 spettatori con il 6.2% di share. Su Rai3, preceduto da un’anteprima di 28 minuti (1.862.000 – 7%), Che Tempo Che Fa ha raccolto davanti al video 2.846.000 spettatori (10.5%) mentre Che Tempo Che Fa – Il Tavolo ha interessato 1.438.000 spettatori (7.6%). Su Rete4 Johnny Stecchino è stato visto da 814.000 spettatori con il 3.6% di share. Su La7 Non è L’Arena ha interessato 1.432.000 spettatori con il 5.3%, nella prima parte in onda dalle 20.36 alle 22.45, e 1.011.000 spettatori con il 7%, nella seconda parte in onda dalle 22.50 alle 0.59. Su Tv8 la fiction in prima visione free I Delitti del BarLume – Donne con le Palle ha raccolto 529.000 spettatori con il 2.2% di share. Sul Nove  Stevanin – Non ricordo di averle uccise segna 352.000 spettatori (1.4%). Sul 20 Programmato per Uccidere ha interessato 574.000 spettatori pari al 2.2%. Su La5 Un Misterioso Babbo Natale ha raccolto 604.000 spettatori pari al 2.3%. Su Rai Premium Amori e Tacchi Alti ha ottenuto 149.000spettatori pari allo 0.6%. Sui canali Sky Sport Napoli-Roma ha totalizzato 1.716.000 spettatori con il 6.3%.

Ascolti TV Access Prime Time

Gentili al di sotto del 4%.

Su Rai1 Soliti Ignoti ha raccolto 4.980.000 spettatori con il 17.8%. Su Canale 5 Paperissima Sprint ha ottenuto 3.620.000 spettatori con il 12.9%. Su Italia1 CSI ha totalizzato 1.147.000 spettatori (4.1%). Su Rete 4 Stasera Italia Weekend ha raccolto 1.075.000 spettatori con il 3.9%, nella prima parte, e 1.020.000 spettatori con il 3.6%, nella seconda parte. Su Tv8 4 Ristoranti ha interessato 735.000 spettatori pari al 2.6% di share. Sul Nove Little Big Italy raccoglie 459.000 spettatori e l’1.7%.

Preserale

1,5 milioni di spettatori per la differita della Formula 1.

Su Rai1 L’Eredità – La Sfida dei 7 ha ottenuto un ascolto medio di 3.489.000 spettatori (17.6%) mentre L’Eredità ha ottenuto di 5.252.000 spettatori (21.7%). Su Canale 5 la replica di Caduta Libera – I Protagonisti segna 2.493.000 spettatori (11.6%) mentre Caduta Libera raccoglie 3.433.000 spettatori (14.4%). Su Rai2 Novantesimo Minuto ha appassionato 938.000 spettatori (4.4%), nella prima parte, e 1.160.000 spettatori (4.9%), nella seconda parte. Hawaii Five O segna 954.000 telespettatori (3.7%). Su Italia1 Studio Aperto Mag ha informato 738.000 spettatori (3.2%). CSI NY ha totalizzato 673.000 spettatori (2.7%). Su Rete 4 Tempesta d’Amore ha appassionato 737.000 spettatori con il 2.9%. Su Rai3 l’informazione della TGR segna 3.521.000 spettatori con il 14.2%. Su La7 Body of Proof ha appassionato 88.000 spettatori (share dello 0.4%). Su TV8 – dalle 17.49 alle 20.13 – il Gran Premio di Formula 1 in differita ottiene 1.508.000 spettatori con il 6.7%.

Daytime Mattina

La messa del Papa su Rai1 al 21% vs la messa del Papa su Canale 5 al 7.7%.

Su Rai1 Uno Mattina in Famiglia ha interessato 216.000 spettatori con l’11%, nella presentazione, 606.000 spettatori con il 16.4% nella prima parte, 1.878.000 spettatori con il 23.1% nella seconda parte e 1.870.000 spettatori con il 20.2% nella terza parte di 14 minuti.  La Santa Messa celebrata dal Papa segna 2.203.000 spettatori con il 21%. A Sua Immagine ha portato a casa un a.m. di 2.211.000 spettatori pari ad uno share del 17.7%. Su Canale5 il TG5 Mattina segna 1.384.000 spettatori con il 21.1% e la Santa Messa celebrata dal Papa raccoglie un ascolto di 812.000 telespettatori con il 7.7% di share. Su Rai2 O Anche No ha tenuto compagnia a 113.000 spettatori (1.3%). Su Italia1 The Vampire Diaries segna 271.000 spettatori con il 2.8%, nel primo episodio, e 278.000 spettatori con il 2.5%, nel secondo episodio. Su Rai 3 Domenica Geo raccoglie 520.000 spettatori con il 5.7%. Le Parole per Dirlo convince 474.000 spettatori con il 4.4% di share. Su Rete 4 I Viaggi del Cuore ha coinvolto 136.000 spettatori (1.3%). Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 234.000 spettatori con il 3.8% di share. L’Ingrediente Perfetto è stata scelta da 196.000 spettatori con l’1.7% di share.

Daytime Mezzogiorno

Bene Linea Verde.

Su Rai1 l’Angelus ha raccolto 2.706.000 spettatori (19.2%). Linea Verde ha intrattenuto 3.897.000 spettatori (21.5%). Su Canale 5 Le Storie di Melaverde ha interessato 1.162.000 spettatori con il 9.7% e Melaverde 2.274.000 con il 14.6%. Su Rai2 Dream Hotel ha ottenuto 674.000 spettatori con il 4.7%. Su Italia1 The Vampire Diaries segna il 2.6% con 335.000 spettatori. Sport Mediaset XXL ha registrato un a.m. di 1.248.000 spettatori con il 6.1%. Su Rai3 Radici registra 543.000 spettatori con uno share del 2.6%. Su Rete4 Dalla Parte degli Animali ha raccolto 337.000 spettatori con il 2.9%. La Signora in Giallo ha fatto compagnia a 432.000 spettatori con il 2.2%. Su La7  Mica Pizza e Fichi ha raccolto 131.000 spettatori con l’1% di share. L’Aria che Tira – Il Diario segna 162.000 spettatori e lo 0.9%. Su Tv8 TG8 Sport ha informato 164.000 spettatori e lo 0.9%.

Daytime Pomeriggio

Domenica Live ferma all’11.6%.

Su Rai1 Domenica In ha intrattenuto 3.872.000 spettatori pari ad uno share del 19.2%, nella prima parte, e 3.436.000 spettatori pari ad uno share del 18.1%, nella seconda parte (I Saluti di Mara: 2.864.000 – 15.1%). Il Tg1 Pomeriggio ha informato 2.680.000 spettatori pari al 14.3%. Da Noi… A Ruota Libera ha raccolto un ascolto medio di 2.794.000 spettatori pari al 13.9%. Su Canale 5 L’Arca di Noè ha raccolto 3.007.000 spettatori con il 14.3%. Beautiful ha raccolto 2.535.000 spettatori (12.3%). A seguire Una Vita ha interessato 2.263.000 spettatori (11.3%). Il Segreto ha appassionato 1.962.000 spettatori con il 10.3%. Daydreamer ha convinto 2.139.000 spettatori con l’11.3%. Domenica Live ha appassionato 2.315.000 spettatori con l’11.6% (presentazione di 9 minuti: 1.931.000 – 10.3%; Ultima Sorpresa 2.239.000 – 10.7%). Su Rai2 Quelli che ha convinto 968.000 spettatori (4.9%). Quelli che il calcio segna il 5.8% con 1.092.000 spettatori. A Tutta Rete ha ottenuto 910.000 spettatori con il 4.7%. Su Italia1 E-Planet ha interessato 722.000 spettatori con il 3.5%. Station 19 raccoglie 486.000 spettatori (2.5%) e 428.000 spettatori (2.3%). A seguire The Brave ha convinto 348.000 spettatori con l’1.8%, nel primo episodio, e 392.000 spettatori con il 2% nel secondo episodio. Su Rai3 l’informazione delle TGR raccoglie 3.343.000 spettatori con il 16.2%. Mezz’ora in Più ha interessato 1.272.000 spettatori con il 6.6% mentre Mezz’Ora in Più il Mondo che Verrà raccoglie 966.000 spettatori e il 5.2%. Kilimangiaro – Il Grande Viaggio ha ottenuto 1.261.000 spettatori con il 6.6%, mentre Kilimangiaro ha interessato 1.777.000 spettatori pari all’8.8%. Su Rete 4 Slow Tour Padano ha registrato  563.000 spettatori con il 2.8%. Su La7 L’Aria di Domenica ha raccolto 434.000 spettatori (share del 2.2%), nella prima parte in onda dalle 14.14 alle 15.32, e 294.000 spettatori (share dell’1.6%) nella seconda parte dalle 15.38 alle 16.20. Su Sky Sport F1 il Gran Premio di Formula 1 ha raccolto 531.000 spettatori pari al 2.8% mentre su Sky Sport Uno ha raccolto 356.000 spettatori pari all’1.8%.

Seconda Serata

Rai2 meglio di Italia1.

Su Rai 1 Speciale Tg1 ha conquistato un ascolto di 558.000 spettatori pari ad uno share del 5.4%. Su Canale 5 TG5 Notte ha intrattenuto 000 spettatori con il % di share. Su Rai2, preceduta da una presentazione (1.032.000 – 4.4%), La Domenica Sportiva segna 1.108.000 spettatori (7.3%) mentre L’Altra DS ha raccolto 394.000 spettatori (5.1%). Su Italia1 Pressing Serie A segna un netto di 360.000 ascoltatori con il 5.1% di share (Highlights: 592.000 spettatori con il 4.1%). Su Rai 3 TG3 Mondo è visto da 370.000 spettatori (4.2%). Su Rete 4 Cari Fottutissimi Amici è la scelta di 190.000 spettatori (2.9%).

Telegiornali

TG1
Ore 13.30 5.708.000 (27%) Billy 5.280.000 (25.6%)
Ore 20.00 6.399.000 (24.2%)
TG2
Ore 13.00 2.495.000 (12.6%)
Ore 20.30 1.879.000 (6.7%)
TG3
Ore 14.25 2.526.000 (12.5%)
Ore 19.00 2.685.000 (11.5%)
TG5
Ore 13.00 3.832.000 (19.1%)
Ore 20.00 5.033.000 (18.8%)
STUDIO APERTO
Ore 12.25 1.867.000 (11.1%)
Ore 18.30 1.085.000 (5.1%)
TG4
Ore 12.00 499.000 (3.4%)
Ore 18.55 730.000 (3.2%)
TGLA7
Ore 13.30 684.000 (3.3%)
Ore 20.00 1.023.000 (3.8%)
TG8
Ore 13.30 174.000 (1.2%)

Dati auditel per fasce (share %)

RAI 1 17.83 20.33 20.38 21.15 17.05 19.41 17.17 13.34
RAI 2 4.99 1.1 2.91 6.73 5.42 4.24 5.18 5.72
RAI 3 7.6 4.67 4.9 6.57 6.59 10.09 10.4 7.02
RAI SPEC 6.33 9.06 9.96 6.6 6.48 5.07 5.06 4.84
RAI 36.75 35.16 38.14 41.05 35.53 38.8 37.8 30.92
CANALE 5 12.74 17.54 8.43 14.52 10.88 14.43 10.89 14.29
ITALIA 1 3.91 2.37 2.68 5.22 2.04 3.08 5 5.83
RETE 4 2.83 0.68 1.96 2.5 2.94 2.91 3.48 3.47
MED SPEC 9.08 9.8 11.3 7.78 8.19 7.36 9.19 11.27
MEDIASET 28.56 30.39 24.37 30.01 24.06 27.77 28.55 34.86
LA7+LA7D 3.44 4.17 2.81 2.03 2.01 1.69 5.45 7.35
SATELLITE 17.67 16.18 18.1 15.25 22.37 19.76 15.9 13.99
TERRESTRI 13.58 14.11 16.57 11.67 16.03 11.97 12.3 12.88
ALTRE RETI 31.25 30.28 34.67 26.92 38.4 31.73 28.2 26.86

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Giuseppe Conte in Senato
Ascolti TV | Martedì 19 gennaio 2021. Lo Speciale TG1 con il Voto del Senato 14.5%, DiMartedì 7.1%,#Cartabianca 6.9%, Fuori dal coro 6.1%. Viaggio nella Grande Bellezza chiude all’8%


Mina Settembre
Ascolti TV | Lunedì 18 gennaio 2021. Mina Settembre sfiora i 6 milioni (23.7%) e batte il GF Vip (3,2 mln – 19%). Report perde terreno (5.1%). Boom di Uomini e Donne oltre i 3,5 mln


Mina Settembre
Ascolti TV | Domenica 17 gennaio 2021. Mina Settembre parte forte (5,8 mln – 22.6%), Non è la D’Urso 11%, Inter-Juve sfiora i 3 mln (10.5%)


C'è Posta per Te - Marco Bocci e Giulia Michelini
Ascolti TV | Sabato 16 gennaio 2021. C’è Posta per Te sfonda il muro del 30%, Affari Tuoi 16.5%, Il Tabaccaio di Vienna 8.4%

15 Commenti dei lettori »

1. john2207 ha scritto:

30 novembre 2020 alle 10:13

Giletti divide il programma in due ma nessuno lo fa notare.
Fazio su rai3 ritrova la sua dimensione.
E’ la mia impressione ma le fiction di rai1 ultimamente sono un po’ appannate, per carità bene il 18% ma siamo lontani dai dati dell’anno scorso.
Male la D’urso ieri all’1 era ancora in onda argomento un sextape di una tizia famosa non so per cosa



2. il-Cla83 ha scritto:

30 novembre 2020 alle 10:25

Buongiorno,
nel weekend nonostante ci siano spesso le sfide più interessanti non riesco mai a commentare.
Comunque prima di parlare di dati vorrei esprimere la mia delusione per la cancellazione de Il silenzio dell’acqua e il ritorno al venerdi del GFVip, il giallo di Canale5 è una delle pochissime serie che seguo, l’avevo iniziata a seguire apprezzando molto Ambra Angiolini, e poi ho proseguito la visione trovandola molto intrigante e ben fatta.
Ora i dati di ascolto erano assolutamente prevedibili visto che la prima stagione aveva chiuso al 14%, se a Canale5 non bastavano questi risultati perchè proporla per poi cancellarla dopo una puntata? perchè non trasmetterla direttamente in estate? Questa è totale mancanza di rispetto.
Comunque faccio notare che Live non è la D’Urso chiude al 12,89% chiudendo all’1.25 di notte. Il silenzio dell’acqua ha ottenuto quasi il 12% chiudendo molto prima, alle 23.45. Quindi scusate ma è una presa in giro. Mediaset invece di proteggere le proprie fiction, genere in cui ha maggiormente difficoltà, le manda al macero. A questo punto che smettessero di produrle!



3. fabiano ha scritto:

30 novembre 2020 alle 10:47

Secondo me , la Merlino di domenica, a Dicembre chiude.



4. pietrgaf ha scritto:

30 novembre 2020 alle 10:51

difficilmente la Rai rinuncerà alla Venier l’anno prossimo a Domenica In con questi numeri. La D’Urso quest’anno non la vedo sul pezzo, ormai perde anche contro la Fialdini senza problemi



5. CISCA ha scritto:

30 novembre 2020 alle 11:01

x john2207
quella tizia come dice tu non è nessuno ha fatto solo gf,è spesso dalla d’urso è con questo ho detto tutto



6. marcov2 ha scritto:

30 novembre 2020 alle 11:31

Concordo con @il-cla83, come già detto ieri Mediaset non proteggendo un proprio prodotto di qualità fa una scelta poco lungimirante. Con il doppio appuntamento col GfVip e le chiacchiere a vuoto della D’Urso Canale 5 riempie la programmazione e gonfia lo share con poca spesa ma poi inevitabilmente perde di considerazione ed autorevolezza.
È per questo che quando le reti trasmettono in contemporanea il Papa o i discorsi del Presidente della Repubblica la gente preferisce seguirli su RAI1 e non su un canale ormai associato solo alla fatuità.

Posizioni cristallizzate nei programmi di prima serata, con leggera crescita della fiction e il sostanziale pareggio in concomitanza tra CTCF e D’Urso, con Giletti molto staccato sino alle 11 per poi recuperare a tarda notte.
La sfida tra Fialdini e D’Urso interessa solo uno spettatore su quattro gli altri tre preferiscono altri programmi.
Myrta Merlino ieri ha invitato il proprio compagno e poi cosa? Il figlioccio e la cugina?



7. Tore ha scritto:

30 novembre 2020 alle 12:05

Ultimamente le puntate di Live-Non è la D’Urso sono noiose. Sempre le stesse tematiche, le stesse persone, le stesse dinamiche. Sa tutto di ripetitivo… di déjà vu. Sarà pure economico, ma non a caso l’auditel ne soffre.



8. Salvo ha scritto:

30 novembre 2020 alle 12:05

Buon inizio di settimana a tutti e un grande abbraccio ai super mitici Marcello number one, Maria Cristina, peppa pig, viola, ilcla83, Paolo, Raffaele, Damiano, Nina, mayu, marcov2, jackinobello, cisca,pietrgaf. Solite distanze nel totale di giornata tra c5 e r1, la domenica sarà sempre così fino a quando c5 non cambierà qualcosa almeno dalle 14 alle 17.sono pienamente d’accordo sia con ilcla83 che con marcov2 riguardo il discorso fiction il prodotto andava preservato, se poi non ci credono neanche loro allora tanto vale comprare produzioni estere. C5 dovrebbe stabilire un giorno fisso per la fiction e soprattutto promuovere di più. Nel complesso a me piace la programmazione di c5 ma ogni tanto qualche scelta non la condivido. Volevo dire invece al caro marcov2 riguardo il discorso della messa del papa o il messaggio del presidente su r1 o c5 li secondo me è un discorso di target il pubblico di c5 in media è più giovane di quello di r1 e comunque l’informazione del tg5 va bene.



9. Pedro ha scritto:

30 novembre 2020 alle 12:24

Un 2.2% per un film vecchio di 30 anni e nulla di speciale come “Programmato per Uccidere” in prima serata sul 20 è ottimo.



10. PeppaPig ha scritto:

30 novembre 2020 alle 13:09

Molto bene Domenica In anche se la Venier sta diventando troppo melensa e lacrimosa per i miei gusti, la preferivo quando era più scanzonata. Anche ieri il solito ritornello sull’ospite di turno che è sempre il miglior amico suo (ma quanti migliori amici ha?), con cui ha sempre diviso intensissimi momenti, etc, etc … Malgrado questo però l’intervista a Renato Zero è stata bella e intensa, con tanti aneddoti divertenti sui suoi inizi scalcinati (altro che major che ti rivestono). Al confronto con altre presunte star, è apparso davvero un gigante. Mai una lamentela, mai autocommiserazione, è riuscito a raccontare con il sorriso e con estrema delicatezza persino un episodio che oggi definiremmo di “bullismo”, senza citare mai questo termine, senza descriversi come vittima, ma anzi raccontandone un bel finale di inclusione. Grande, immenso Renato … quanti di quelli che oggi brulicano in tv avrebbero da imparare da te.



11. Viola ha scritto:

30 novembre 2020 alle 13:29

Peppa Pig il tuo commento su Renato Zero non fa una piega.Un grande grandissimo artista.Per la prima volta ho seguito con interesse della Venier.Che poi sia amica di tutti poco ci credo.Proviamo a chiedere alla Ventura per esempio.Bene la fiction che però non mi fa impazzire.Ciao.



12. PAOLO76 ha scritto:

30 novembre 2020 alle 13:36

Ciao a tutti e buona settimana….
Ieri sono stato preso con i preparativi e gli addobbi natalizi e pertanto il pomeriggio l’ho passato lontano dalla tv….
In serata ho deciso di guardare la D’urso e devo dire che la parte dedicata alla politica e attualità non mi è dispiaciuta… Quando poi si è messa a parlare degli scoop e di gossip ho spento…. Per il resto, come dicono tanti gli ascolti ormai sono quelli, salvo lievi oscillazioni….
Sono felice che la fiction di canale 5 non sia stata cancellata ma solo spostata di giorno, non perchè la segui, ma perchè almeno canale 5 dedica una serata a qualcosa di diverso… Interessante il test di ALL TOGHETER NOW al sabato sera…. Sul GF VIP adesso si tratta di capire che fine farà il cast originale al netto degli abbandoni…. e sicuramente sul proseguio conteranno molto i nuovi ingressi…. Le premesse (ancora Malgioglio) non sono per nulla entusiasmanti, ma vedremo…. In campo di abbandoni, quello di Enock e Oppini non mi sembra grave, quello della Gregoraci dopo aver chiarito che non ci sarà nulla con Petrelli anche….



13. Laboccadellaverità ha scritto:

30 novembre 2020 alle 13:38

La D’ urso ormai le prende a destra e a manca..

La Venier, secondo alcuni, si era giocato tutto con la De filippi ed è li con ascolti quasi ai 4 milioni…

Ma il vero successo della domenica pm è la Fialdini su cui nessuno aveva scomesso e che invece si è creata un suo pubblico…che sia lei a prendere il testimone dall’unica signora della domenica pm?



14. marcov2 ha scritto:

30 novembre 2020 alle 14:05

Ringrazio Salvo per le cortesi parole che contribuiscono a mantenere il dibattito in toni civili. C’è del vero in quello che dici, il pubblico di RAI 1 è più anziano di quello di Canale 5 e il Tg5 non va male. Però una differenza di ascolti così ampia negli eventi a reti unificate non è spiegabile solo con motivi generazionali e l’informazione di canale 5 potrebbe andare meglio. Per esempio la differenza tra Scotti – Insinna e Striscia – Soliti ignoti è inferiore a quella tra Tg5 e TG1.
RAI1 è vista ancora come rete istituzionale, non così Canale 5, perché, a mio modesto avviso, da troppo spazio a certi programmi.



15. Zio Enzo ha scritto:

30 novembre 2020 alle 14:35

Pedro io l ho visto su Rete 4 che l ha mandato in onda sabato 26 settembre “Su Rete4 Programmato per uccidere totalizza un a.m. di 524.000 spettatori (2.5%)”,ha fatto gli stessi ascolti però sul 20 si e un ottimo risultato sono d’accordo



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.