27
novembre

Uomini e Donne sostituisce il suo storico jingle – Video

Gemma Galgani

Gemma Galgani

Alla corte di Uomini e Donne è arrivata una ‘piccola’ novità che ha scosso i telespettatori. Da ieri pomeriggio, il dating show di Maria De Filippi ha infatti rinnovato la sua storica colonna sonora, abbandonando il jingle che accompagnava, ormai da tanti anni, l’ingresso di tutti i protagonisti, sia del trono classico, sia del trono over, in studio. Un cambiamento che non è stato molto apprezzato dai numerosi ’seguaci’ della trasmissione pomeridiana di Canale 5.

In principio, lo storico motivetto ero stato ideato dal maestro Agostino Penna, presente nel programma dal 2002 al 2008. Tuttavia, da ieri pomeriggio, il jingle identificativo di Uomini e Donne è stato sostituito, senza alcun tipo di spiegazione o di preavviso, dal brano As cool as di Andy L, edito nel 2014 – ma inserito in diverse playlist di tappeti musicali del 2018 e del 2020 - e nato da un loop tratto da una piccola sezione di uno dei suoi tanti brani acid jazz.

Ad ogni modo, sono tanti i telespettatori che, in rete, hanno espresso il loro “dissenso” sul nuovo jingle di Uomini e Donne, chiedendo a gran voce di ripristinare quanto prima il precedente. Ma difficile che si torni indietro soprattutto se il cambio fosse legato a questioni di diritti.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Ciprian
Uomini e Donne: Andrea Nicole infrange il regolamento e fa la sua scelta [Spoiler]


Jessica - US Endemol Shine
GF Vip, Jessica Selassié: «Uomini e Donne non andrebbe più fatto. Ultimamente dopo un mese si lasciano tutti» – Video


Matteo Ranieri
Uomini e Donne: Matteo Ranieri è il nuovo tronista


Matteo Fioravanti
Uomini e Donne: Matteo Fioravanti ha scelto [spoiler]

1 Commento dei lettori »

1. Marco Cappuccini ha scritto:

28 novembre 2020 alle 19:08

Il nuovo jingle è davvero urticante e brutto! Se poi ci si aggiunge che la passerella dei “futuri Vip” che cercano l’amore è lunghissima, siamo veramente al dramma. Pessima scelta.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.