26
novembre

Detto Fatto, la Rai ci ricasca: va in onda la replica con il tutorial di lingerie

Detto Fatto, puntata del 19/11/2020

Il buongiorno si vede dalla lingerie. In Rai ci sono ricascati: all’indomani dello tsunami abbattutosi su Detto Fatto per il sexy tutorial del supermercato, stamane alle 5.30 il servizio pubblico ha trasmesso su Rai2 una replica del programma pomeridiano che conteneva un tutorial sulla scelta della biancheria intima femminile più adatta.

Nella puntata in questione – quella del 19 novembre scorso – la stilista di lingerie Jennifer Dalla Zorza (sorella della più nota Csaba, volto di Real Time) mostrava gli indumenti intimi più adatti a valorizzare il fisico di alcune modelle che, nel frattempo, sfilavano a favore di telecamera. Un tutorial in realtà ben noto al pubblico di Detto Fatto, che più volte in passato lo aveva proposto anche con mise più provocanti di quelle apparse nella replica in questione. Tuttavia, la concomitanza con le polemiche del giorno precedente – culminate con la sospensione del programma – ha reso il tutto paradossale.

Dopo aver annunciato la sospensione del programma, stamattina Rai2 ha mandato in onda una replica di #DettoFatto con l’esperta di reggiseni su base di 9 settimane e mezzo. Al di là del tema, chiedo alla #Rai: ma ci state prendendo in giro o non esiste il minimo controllo?

ha attaccato la capogruppo del Pd in commissione parlamentare di Vigilanza Rai, Valeria Fedeli, che già si era espressa in tono critico sul tutorial del giorno precedente. “Basta sessismo e stereotipi di genere in tv” aveva affermato.

A buon diritto, la senatrice ha bacchettato il servizio pubblico per la ’svista’ nella programmazione, ma il fatto che ella stessa sieda in Vigilanza non depone a suo favore. Al di là dei recentissimi episodi, certe polemiche dimostrano che spesso chi si occupa di tv non possieda pienamente l’argomento. Il sexy tutorial sui tacchi, così come quello in lingerie, non sono infatti una novità ma esistono da parecchio tempo. Possibile che gli indignados se ne siano accorti solo ieri e stamattina?



Articoli che potrebbero interessarti


Detto Fatto
Detto Fatto, quanta ipocrisia: il «tutorial di seduzione» esiste da anni. Ecco i precedenti


Fabrizio Salini
Detto Fatto, Salini furioso: «Episodio gravissimo. Faremo valutazioni sul futuro del programma»


Detto Fatto
Detto Fatto, indignazione per il tutorial sexy sui tacchi. Il direttore di Rai2: «Errore gravissimo, mi scuso»


Milo Infante
Rai 2, daytime 2020/21: Magalli, Infante, Guaccero e Costantino dal lunedì al venerdì

4 Commenti dei lettori »

1. Marco ha scritto:

26 novembre 2020 alle 17:26

Non oso immaginare cosa uscirebbe fuori se scoprissero l’esistenza di “Ciao Darwin”….



2. osservatore rai ha scritto:

26 novembre 2020 alle 17:33

valeria fedeli?! La piddina semianalfabeta con la terza media che faceva l’imitazione di ministro dell’istruzione? L’esempio più VERGOGNOSO d’ incompetenza nella storia dei governi Italiani al pari della bellanova? Per caso è frustrata perchè somiglia ad un blattoideo e nessun uomo le chiederebbe mai di indossare quella biancheria intima?



3. PeppaPig ha scritto:

27 novembre 2020 alle 05:34

Ecco, mancava giusto il rogo dei reggiseni sulla pubblica piazza.
Mi sa tanto che certi personaggi come la Fedeli cavalchino queste storie solo per far parlare di sè, sennò chi se la filerebbe?
A me personalmente Detto Fatto fa venire l’orticaria, patisco anche a guardarlo quei pochi minuti alle 7 di mattina mentre aspetto che inizi la puntata di “Charlie’s Angels”, ma intanto il mondo è bello perchè è vario, fortunatamente non siamo (ancora) nel regime del pensiero unico, e soprattutto, questi tutorial vanno in onda da N anni !!!!



4. Salvo ha scritto:

27 novembre 2020 alle 09:07

Io non ho parole…ma cosa hanno in testa? C’è un complotto contro Detto Fatto? Sono anni che si occupano anche di questi argomenti e cosa c’è di male? Non si può più fare o dire niente che subito tirano in ballo il sessismo: a febbraio hanno accusato Amadeus per la storia del passo indietro, ora attaccano Detto Fatto. A Tale e Quale Show se imitano i cantanti di colore se ne escono col blackface, il razzismo e iniziano ad attaccare anche in quel caso, ma BASTA!
Non se ne può più di questi falsi moralisti, ha ragione Carlo Verdone quando dice che il politicamente corretto ha proprio rotto!!!!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.